· 

Investire in criptovalute: cos'è un portafoglio sano di bitcoin

investire in bitcoin conviene 2018

Negli ultimi 12 mesi, da inizio anno, il bitcoin è rimasto indietro rispetto a Ripple, Litecoin ed Ethereum in termini di crescita dei prezzi e delle quotazioni.

 

Andiamo a vedere se vale ancora la pena e se conviene nel 2018 investire in criptovalute e Bitcoin.

 

 

 

 

Investire in Criptovalute e Bitcoin conviene nel 2018?

Bitcoin ha comunque registrato un incredibile aumento dei prezzi di ben 14 volte, da $ 1.000 a $ 14.000. Anche dopo il crollo di Natale 2017 del 40%.

 

Le criptovalute e il Bitcoin sono solite avere tali correzioni per poi riprendere la corsa la rialzo. Ma altre criptovalute del mercato come Ripple hanno registrato un incredibile aumento di valore di ben 163,5 volte. Per esempio un investimento di 1,000 dollari in Ripple all'inizio del 2017 avrebbe portato a un profitto di 162.500 dollari a fine 2017, mentre un investimento in bitcoin avrebbe portato ad un guadagno di soli 14.000 dollari.

 

Bella differenza eh?

 

Quotazione bitcoin in tempo reale >>

 

Quotazione Ripple in tempo reale qui >>

 

Le prime tre criptovalute del mercato e cioè bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash hanno meno possibilità di aumentare di ampi margini rispetto alle criptovalute con valutazioni di mercato inferiori a $ 10 miliardi.

 

A meno che l'intero mercato della criptovaluta non aumenti esponenzialmente e la valutazione del mercato cresca a molte migliaia di miliardi di dollari entro la fine del 2018, a breve termine, è improbabile che le criptovalute leader come bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash registrino un'impennata astronomica in valore, superiore a 100 volte.

 

L'investitore di hedge fund miliardario Mike Novogratz, Tom Lee di Fundstrat e l'analista finanziario altamente rispettato Max Keizer hanno stabilito un obiettivo di prezzo intermedio di bitcoin a circa $ 50.000, che collocherebbero la valutazione di mercato del bitcoin a $ 1 miliardo di dollari di capitalizzazione.

 

Solamente in termini di crescita dei prezzi, un obiettivo di $ 50.000 sarebbe un aumento di 3,5 volte in valore in un periodo di 12 mesi. Di conseguenza, molti investitori sul mercato hanno iniziato a diversificare i loro investimenti in altre criptovalute, e la tendenza è stata evidente nel declino dell'indice del del bitcoin.

 

Le 3 criptovalute nella parte alta del mercato sono considerate come asset di riserva o come beni rifugio. Hanno basso rischio, ma bassi rendimenti. Cioè, un rendimento basso rispetto ad altre criptovalute nel mercato.

 

Bitcoin, Bitcoin Cash ed Ethereum hanno sovra performato drasticamente tutte le valute e le attività nel settore finanziario tradizionale da inizio anno.

 

Ma investire in criptovalute e bitcoin conviene?

 

scopri quanto vale il bitcoin in euro qui >>

 

scopri quanto vale il bitcoin cash qui >>

 

scopri quanto vale l'Ethereum qui >>

 

Investitori come l'analista di CNBC Brian Kelly e gli hedge fund incentrati sulla criptovaluta differenziano i loro investimenti nei loro fondi su molte criptovalute con tecnologie forti, comunità di sviluppatori attivi, mercati solidi e applicabilità vere e confermate e non solo chiacchiere.

 

John McAfee, ad esempio, ha sottolineato la necessità di criptovalute private o anonime come Dash, Monero e Zcash, dato che in futuro, sempre più investitori cercheranno criptovalute in grado di fornire un alto livello di riservatezza.

 

 

 

 

Investire in criptovalute e bitcoin: combinazione di basso e alto rischio

Un portafoglio sano e profittevole di criptovalute deve considerare il fatto di diversificare gli investimenti in criptovalute tra criptovalute forti a basso rischio come bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash e criptovalute ad alto rischio con capitalizzazioni di mercato inferiori come Monero, Zcash e Dash.

 

Squeeze, un importante trader di criptovaluta, ha notato che il prezzo non è una rappresentazione accurata delle dimensioni di una criptovaluta. Piuttosto, gli investitori dovrebbero considerare la valutazione di mercato di una criptovaluta per decidere del suo potenziale di crescita. "Per i nuovi investitori in criptovalute" lui consiglia di pensare in termini di capitalizzazione di mercato.

 

Non secondo il prezzo o quotazione della moneta. La capitalizzazione di mercato fornisce una stima della crescita potenziale. Il prezzo o quotazione della moneta non significa nulla. Un esempio di alta capitalizzazione di mercato, ma criptovaluta a basso prezzo è Ripple.

 

La valutazione di mercato di Ripple è di circa $ 40 miliardi, ma la sua criptovaluta rimane a $ 1. Nel frattempo, Dash, Litecoin e Monero hanno token valutati a oltre $ 300. Tuttavia, le loro valutazioni di mercato sono sostanzialmente inferiori a quelle di Ripple.

 

Per gli investitori e i titolari di bitcoin che hanno visto rendimenti significativi negli ultimi anni, la diversificazione dei fondi attraverso criptovalute uniche e potenzialmente interessanti potrebbe portare a rendimenti migliori a breve termine nel 2018.

 

Leggi come funziona il famoso portafoglio con Cold Storage HODLY qui >>

 

 

 

 

Il valore reale del Bitcoin potrebbe essere zero, afferma Morgan Stanley

investire in criptovalute non conviene secondo morgan stanley

 

I tentativi di quantificare il valore "vero" del bitcoin si sono rivelati notoriamente difficili, ma per uno stratega di Morgan Stanley, la valuta digitale non vale assolutamente nulla. In una nota di ricerca ai clienti, l'analista di Morgan Stanley James Faucette dice che il bitcoin potrebbe valere zero dollari.

 

Al momento della scrittura di questo articolo, la valuta digitale valeva all'incirca 14.700 $ dopo un altro grave crollo.

 

 

 

 

L'enigma della quotazione del Bitcoin e se investire in criptovalute

Il documento, intitolato "Bitcoin decrittografato", forniva validi motivi per cui la valuta digitale era difficile da valutare. In particolare, il bitcoin non può essere trattato come una valuta, perché non vi è alcun tasso di interesse.

 

I suoi volumi giornalieri anche impallidiscono in confronto ai $ 5 trilioni e più del mercato forex globale. Sebbene molti abbiano paragonato il bitcoin all'oro, mancano del valore intrinseco dei metalli preziosi. Dopotutto, l'oro e l'argento non sono solo investimenti, ma materie prime chiave in gioielleria ed elettronica. Il bitcoin non sembra avere le stesse modalità d'uso.

 

James Faucette sostiene che, mentre il bitcoin è stato commercializzato come sistema di pagamento, la mancanza di scalabilità ne ha limitato l'adozione come veicolo di pagamento. Questo certamente spiega la crescente pressione all'interno della comunità blockchain per migliorare l'algoritmo.

 

I sostenitori di Segwit2x e altre proposte di hard fork hanno cercato di migliorare la capacità di transazione di bitcoin nella speranza di generare una maggiore adozione tradizionale dell'asset digitale. Fino ad ora, il bitcoin è stato considerato solo come potenziale mezzo di investimento, ma meno come un meccanismo di pagamento.

 

Certo, ci sono delle eccezioni alla regola. Il riconoscimento del bitcoin da parte del Giappone come metodo di pagamento legittimo ha creato più strade per la transazione della valuta digitale. Inoltre, centinaia di migliaia di trader accettano già bitcoin come metodo di pagamento.

 

Detto questo, Faucette sostiene che i principali negozi di e-Commerce continuano a trascurare il bitcoin. I numeri certamente non mentono. Nel terzo trimestre del 2017, solo 3 dei 500 principali negozi di e-commerce hanno accettato il bitcoin come forma di pagamento.

 

"Se nessuno accetta tale tecnologia di pagamento, il valore potrebbe essere assolutamente 0", ha detto Faucette.

 

 

 

 

Investire in criptovalute e bitcoin: asset in crescita

Morgan Stanley ha adottato una posizione più ottimista sul bitcoin rispetto alle altre banche di Wall Street, con il CEO James Gorman che sostiene che i criptos sono "più di una semplice moda".

 

"Il concetto di valuta anonima è un concetto molto interessante - interessante per le protezioni sulla privacy che offre alle persone, interessante perché quello che vuole fare il sistema bancario centrale è quello di controllarlo", ha detto Gorman a settembre.

 

La banca dice che gli investitori hanno già versato $ 2 miliardi in fondi di criptovaluta solo quest'anno, con il 2018 che si preannuncia come un anno ancora più grande.

 

>> scopri qui le previsioni sulle criptovalute per il 2018-2020 >>

 

 

 

 

Reviews System WIDGET PACK