· 

Trading bitcoin come fare come funziona (previsioni + 4 indicatori)

trading bitcoin previsioni indicatori come funziona come fare

In questa mini guida parleremo di come ottimizzare il tuo trading Bitcoin e di come migliorare le tue conoscenze di analisi tecnica presentandoti degli indicatori per bitcoin e criptovalute che possono cambiare la tua giornata da trader.

 

Aggiornamento in tempo reale ultim'ora!

 

Il 2017 è stato un anno semplicemente esplosivo per le criptovaute e il bitcoin trading, in quanto ha iniziato la sua corsa al rialzo a solo 960 dollari per poi iniziare una corsa pazza che lo ha portato fino a 20.000 dollari di quotazione.

 

Guarda qui quanto vale un bitcoin in euro in tempo reale - quotazione odierna >>

 

Anche dopo la volatilità degli ultimi giorni, Bitcoin ha battuto tutti gli altre asset con un enorme margine, anche se le altre criptovalute come Ripple, IOTA ed Ethereum lo seguono con una grande rincorsa.

 

Non perdere di vista le criptovalute emergenti come il Santiment e il Tron di cui abbiamo parlato qui.

 

Quello che tutti si domandano in modo incessante è:

 

Cosa accadrà nel 2018-2019 e come si dovrebbe fare trading Bitcoin? Quali previsioni?

 

Gli esperti sono divisi nel darti un loro parere. Quelli che pensano ad un movimento ancora rialzista in modo aggressivo ci hanno dato degli obiettivi di riferimento superiori ai 40.000 dollari per il 2018. Si tratterebbe di un aumento del 300% rispetto ai livelli attuali.

 

Mentre quando abbiamo intervistato i cosiddetti "scettici", essi continuano a mettere in discussione la valutazione delle criptovalute, definendola una bolla speculativa che potrebbe esplodere da un momento all'altro. Alcuni si aspettano forti oscillazioni nel 2018.

 

La previsione esagerata di Saxo Bank ipotizza un possibile livello di prezzo massimo di 60.000 dollari, seguito da un calo a soli 1.000 dollari. Allo stesso modo, un altro trader esperto e speculatore accanito di criptovalute ci ha detto in un orecchio che il Bitcoin precipiterà a $ 5,000, ma pensa che nel corso dell'anno potrebbe toccare anche i 50 mila dollari.

 

Insomma... c'è un po' di confusione e forse la richiesta dei Paesi come la Corea del Sud agli Stati Uniti e all'Europa di mettere il bitcoin trading sotto una sorta di regolamentazione, potrebbe cambiare le carte in tavola. Mentre le previsioni ci offrono opinioni diverse, è difficile basarsi su queste notizie per fare un trading speculativo a basso rischio.

 

Ricorda che le criptovalute sono un asset con elevata volatilità e per questo motivo non sono adatte a tutti e soprattutto se decidessi di fare trading Bitcoin, ricorda di non investire di più di quello che saresti disposto a perdere. Ci potrebbero essere alti guadagni, ma anche potenziali perdite lungo la tua strada da trader.

 

Cosa si dovrebbe fare allora? Nel nostro piccolo abbiamo cercato di identificare alcuni modelli unici sui grafici che si sono ripetuti nel 2017. Questi possono essere usati come linee guida dai trader per sviluppare un piano di trading adeguato per tutto il 2018 e anche per il prossimo 2019.

 

Dai un'occhiata alle previsioni 2018-2020 delle criptovalute qui >>

 

Ricorda il passato e la storia insegnano sempre a come comportarsi nel futuro. Questo fanno i gestori dei fondi importanti a New York.

 

Guardano al passato per cercare di trovare dei movimenti di mercato ripetitivi e ciclici per individuare rimbalzi e movimenti interessanti sia al rialzo che al ribasso.

 

 

 

 

Trading bitcoin: indicatore media mobile semplice (MA) a 50 giorni come funziona

Nel 2017, la media mobile semplice chiamata in gergo finanziario "Simple Moving Average (SMA)" settata a 50 giorni ha funzionato come supporto di riferimento per buona parte dell'anno.

 

Come puoi vedere nel grafico qui sotto, questo livello è stato rotto per solo quattro volte durante tutto il corso del 2017.

 

indicatore trading bitcoin media mobile semplice a 50 giorni
indicatore trading bitcoin media mobile semplice a 50 giorni

 

In tutti gli altri casi, il prezzo ha toccato la media mobile semplice o è sceso al di sotto di essa durante l'operatività giornaliera, ma poi si è rapidamente ripreso. Pertanto, un acquisto vicino alla SMA di 50 giorni offre un'opportunità di acquisto a rischio medio.

 

Valuta la possibilità di acquistare la criptovaluta vicino alla SMA di 50 giorni e mantieni uno stop loss al di sotto di essa per ridurre le perdite. Questa può essere una possibilità per operare con un approccio scientifico invece che operare con la "pancia" o a istinto, che non è mai una cosa raccomandabile.

 

Un trader esperto un giorno ci disse: ricorda che le cose semplici funzionano sempre! Non complicarti la vita! Fai tutto quello che devi fare in modo semplice. Vedrai che vivrai meglio! E queste sono delle parole "sante" ragazzo mio!

 

Approfondisci qui come funziona la media mobile e la media mobile esponenziale qui con la piattaforma IQ Option 4.0 >> 

 

 

 

 

Trading bitcoin indicatori: Media mobile esponenziale (EMA) settata a 200 giorni per valutare opportunità a lungo termine

Il Bitcoin trading ha offerto opportunità di ingresso a rischio medio o basso ai trader a lungo termine lungo tutta la sua corsa al suo aumento di prezzo di 20 volte durante tutto il 2017. Da ottobre 2015 non è stato negoziato al di sotto della media mobile esponenziale di 200 giorni (EMA), che è un supporto fondamentale potremmo dire.

 

Nel 2017, ogniqualvolta la criptovaluta è scesa sotto la SMA di 50 giorni, è arrivata a una distanza notevole dall'EMA di 200 giorni. Ciò si è rivelato un'ottima opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine. Anche nei prossimi mesi, un avvicinamento all'EMA di 200 giorni dovrebbe essere vista come un'opportunità di acquisto o di un'incredibile e inaspettato crollo senza precedenti.

 

Monitora sempre gli andamenti degli indicatori facendoti aiutare anche dall'indicatore intelligente come supporto di trading tecnico.

 

indicatore media mobile esponenziale ema per trading bitcoin
indicatore media mobile esponenziale EMA a 200 giorni per trading bitcoin

 

Il prezzo non diminuirà necessariamente tanto quanto l'EMA a 200 giorni, anche durante una correzione e o un rimbalzo di grande valore. Il 12 gennaio, ad esempio, ha toccato il 6,5% in più rispetto all'EMA di 200 giorni.

 

Allo stesso modo, il 25 marzo, era circa il 2,5 percento sopra l'EMA di 200 giorni. Il 16 luglio 2017 ha toccato il 10,7 percento sopra l'EMA di 200 giorni. Considerando che la media mobile esponenziale è un indicatore di tendenza a lungo termine, i trader potrebbero acquistare a circa il 15 percento sopra l'EMA di 200 giorni, con ordini di acquisto scaglionati al di sotto di questo.

 

Questo potrebbe essere un modelli di trading interssante non ti pare? Come calcoliamo quanto lontano è il prezzo dell'EMA di 200 giorni dal prezzo corrente del Bitcoin? Sebbene non esista alcun indicatore specifico, possiamo usare per esempio il "Price Oscillator" (PPO) modificando i suoi valori in modo intelligente. Il PPO offre la differenza percentuale tra due medie mobili esponenziali.

 

Pertanto, se abbiamo bisogno di tracciare quanto lontano sia il prezzo del 200 EMA, possiamo alimentare i valori di 1.200, che ci daranno il risultato desiderato. Il Percentage Price Oscillator (PPO) è un oscillatore momentum che misura la differenza tra due medie mobili come percentuale della media mobile più grande.

 

Come con il suo cugino di riferimento chiamato MACD, l'oscillatore del prezzo percentuale viene mostrato con una linea di riferimento, un istogramma e una linea centrale. I segnali vengono generati con crossover della linea del segnale, crossover della linea centrale e divergenze. Poiché questi segnali non sono diversi da quelli associati al MACD, questo articolo si concentrerà su alcune differenze tra i due.

 

Innanzitutto, le letture PPO non sono soggette al livello dei prezzi del titolo. In secondo luogo, le letture PPO per diversi titoli possono essere confrontate, anche quando ci sono grandi differenze nel prezzo.

 

Approfondisci come funziona l'indicatore MACD per criptovalute, CFD, Forex e opzioni qui >> 

 

 

 

 

Trading bitcoin cosa accade e cosa fare se il Bitcoin rompe la media mobile esponenziale (EMA) a 200 giorni?

Se il prezzo del Bitcoin dovesse rompere il livello della media mobile a lungo termine, è un segnale di avvertimento che le cose sono cambiate come quando arriva un terremoto. Indica che il Bitcoin sta entrando in una tendenza al ribasso a lungo termine o in un evento a ribasso che potrebbe durare per un determinato intervallo, che richiederà un modello di trading diverso.

 

Nel trading bitcoin, il profitto è fatto acquistando e vendendo al momento opportuno. Mentre abbiamo identificato un modello di acquisto a basso rischio, dobbiamo ancora trovare il momento migliore per vendere. Andiamo a vedere quando potrebbe essere il momento giusto per vendere la tua criptovaluta Bitcoin.

 

 

 

 

​Come fare trading bitcoin: qual è il momento migliore per vendere?

Quando accadono degli eventi imprevedibili che siano essi al rialzo o al ribasso, quello che devi guardare nel tuo grafico sono le linee di tendenza e i supporti e le resistenze. Queste sono le basi del trading che esso sia Forex o CFD o di criptovalute.

 

Puoi approfondire qui se il Bitcoin è una bolla speculativa finanziaria >>

 

Come puoi vedere nel grafico una semplice linea di tendenza ha fatto un lavoro perfetto, ti può mostrare quello che sta per accadere o è già accaduto.

 

 

 

 

bitcoin trading come funziona con le linee di tendenza
bitcoin trading come funziona con le linee di tendenza

 

 

Come hai visto sopra, anche se una pausa e una chiusura al di sotto della linea di tendenza non ti hanno tolto dalla posizione in alto, certamente ha contribuito a bloccare la maggior parte dei guadagni.

 

Un altro indicatore che potrebbe aiutarti è l'indicatore ADX, un altro indicatore fondamentale quando si parla di analisi tecnica.

 

Continua a leggere e potrai capire perchè è importante da studiare per anche solo pochi minuti.

 

 

indicatore adx come funziona con il trading bitcoin
indicatore ADX come funziona con il trading bitcoin

 

Anche nel lontano 2014, una lettura sopra i 60 dell'indicatore ADX è stata un buon punto di vendita per il Bitcoin.

 

Approfondisci qui come utilizzare l'indicatore ADX in modo scientifico con una guida passo passo >> 

 

 

 

 

Quindi come fare trading Bitcoin nel 2018-2019?

Se vuoi sapere dove è diretto il prezzo del bitcoin, basta chiedere a Google. Nick Colas di Datatrek Research, uno dei primi analisti che hanno tracciato le previsioni bitcoin, ha suggerito che la chiave per sbloccare il prossimo rally di bitcoin è di osservare la ricerca della parola Bitcoin in Google e la creazione del portafoglio digital, che sono stati entrambi in calo a gennaio in mezzo a una serie di negativi sviluppi (scambio e hacket portafogli, ecc.) 

 

Qual è la linea di fondo? 

 

Le ricerche di Google della parola bitcoin e wallet per la criptovaluta questo mese si confrontano male con i risultati di dicembre.

 

Colas non è il primo analista a mostrare questa connessione tra Google e Bitcoin:

 

"Osservando il numero di persone che cercano la parola" bitcoin "su Google, che ha una quota di mercato pari a circa il 60% delle ricerhe in internet a livello globale, abbiamo un'idea precisa di dove sta andando la criptovaluta", aggiungendo: "I dati mostrano esattamente le stesse tendenze di prezzo che abbiamo visto negli ultimi 90 giorni".

 

Meno persone hanno cercato "bitcoin" e questo calo di interesse si riflette nel prezzo del bitcoin, che attualmente è scambiato tra $ 10.000 e $ 12.000 rispetto a quasi $ 20.000 bitcoin in dicembre 2017. Colas conclude che i livelli di interesse determinati dalle ricerche su Google dimostrano un chiaro sostegno per le rotture o "breakout" e i "pullback" ,recuperi, del bitcoin nel 2018.

 

Ecco qui sotto la situazione delle ricerche della parola "bitcoin" in Google a livello mondiale aggiornata in tempo reale.

 

 

È facile guardare un grafico e adattare indicatori e linee di tendenza una volta che il grafico si è formato, specialmente fare un'analisi sul passato. Fare lo stesso con i mercati reali non è un compito facile, tanto più analizzare i mercati delle criptovalute che sono per definizione molto volatili e cercare delle previsioni a breve termine.

 

È quasi impossibile prevedere i movimenti dei prezzi delle criptovalute a breve termine per tutto l'anno, perché l'asset è ancora giovane non ha ancora sviluppato degli schemi ripetitivi di comportamento dei prezzi. Cerca di evitare di analizzare i grafici con scadenze superiori al mese e focalizzati su quelle settimanali.

 

Ricorda che il trading è un'attività speculativa. Fai sempre molte prova e test con piattaforme demo come quella di IQ Option che è gratis, cioè non richiede un deposito per provarla inizialmente. Se volessi speculare sull'andamento di questa criptovaluta o di quelle emergenti, ti consigliamo sempre di rivolgerti a delle Borse Exchange regolamentate come IQ Option.

 

Attualmente IQ Option è una delle poche borse di criptovalute che permettono l'acquisto, la vendita e la speculazione di 12 criptovalute in modo veloce e sicuro.

 

>> Leggi tutte le opinioni degli investitori di criptovalute che stanno usando IQ Option in questi giorni qui

 

Oppure apri un conto dimostrativo compilando il modulo gratis qui sotto:

 

       

Reviews System WIDGET PACK