· 

5 Ragioni per cui il 2019 è l'anno delle criptovalute emergenti: previsioni

criptovalute emergenti 2018

Il 2017 è stato un anno rivoluzionario per le criptovalute. I prezzi in aumento dellei principali criptovalute, come Bitcon, Ethereum, Ripple e Litecoin, hanno spinto molti investitori nel mercato delle criptovalute emergenti

 

Non solo i nuovi investitori entrano nel mercato della criptovaluta ogni giorno, ma ora anche le banche di investimento e i grandi fornitori di servizi di trasferimento di denaro stanno cercando di ottenere una fetta della torta. 

 

Con l'inizio del 2018 e il calo dei prezzi del Bitcoin, le persone si chiedono ora quali saranno le prospettive? 

 

Il 2019 sarà un anno positivo per le criptovalute?

 

Sì, sarà un anno esplosivo per criptovalute emergenti e qui ne indichiamo ben 5 ragioni.

 

 

 

 

Ragione 1: saranno lanciate sul mercato sempre più ICOs (initial coin offering)

Il crowdfunding, cioè la raccolta fondi, è diventato sempre più popolare nel mondo delle criptovalute. Il crowdfunding è presentato sotto la forma di Initial Coin Offerings (ICO)

 

Con la ICO, startup e aziende offrono token contro soldi per finanziare il progetto, il tutto quindi avviene in cambio di monete digitali, principalmente Bitcoin ed Ethereum

 

Nel 2019 sono previsti circa 180 ICO, come BABB, CoinMetro, FileCoin, Miner One e altro. 

 

Scopri i migliori imminenti ICO e come acquistarli in questa guida >> 

 

Con un aumento esponenziale degli ICO negli ultimi mesi, gli organismi di regolamentazione stanno ora esaminando i progetti ICO per prevenire le truffe. 

 

Come puoi difenderti dalle truffe?

 

In questa guida abbiamo discusso come scegliere il miglior ICO nel 2019 e difendersi dalle truffe >> 

 

Come puoi vedere, vengono lanciati sempre più ICO e vengono offerti in cambio di Ether e Bitcoin, quindi questo influenzerà indirettamente il prezzo di queste due criptovalute. 

 

Il prezzo di Ethereum aumenterà entro la fine del 2018 e la sua capitalizzazione di mercato potrebbe salire a 200 miliardi di dollari.

 

 

 

 

Ragione 2: aumento dell'adozione del SegWit

Nelle ultime settimane, le commissioni per le transazioni in Bitcoin sono scese a $ 1 per i pagamenti di dimensioni medie, anche se le dimensioni dei mempool di Bitcoin rimangono superiori a 120 milioni di byte. 

 

Ciò è stato possibile grazie all'adozione di Segragated Witness (SegWit) tramite exchange di criptovalute e portafogli. Gli exchange che non hanno adottato il protocollo SegWit continuano a pagare $ 30 per le transazioni di dimensioni medie.

 

Recentemente, Coinbase e Bitfinex hanno annunciato di aver implementato il protocollo SegWit con l'obiettivo di ridurre le commissioni di transazione e ridurre il tempo impiegato per ogni transazione. 

 

BitGo, un fornitore di sicurezza multi-firma e società di tecnologia Blockchain, ha anche annunciato che sono stati in grado di aumentare le dimensioni della blockchain Bitcoin a 2 MB grazie all'integrazione di SegWit nel portafoglio BitGo. 

 

Ma come aiuta SegWit a ridurre le spese di transazione e ad aumentare la velocità? 

SegWit è il processo tramite il quale gli exchange di criptovaluta possono aumentare il limite di dimensioni del blocco. SegWit rimuove la firma digitale dai dati della transazione. 

 

La firma digitale occupa il 65% dello spazio in una determinata transazione. Pertanto, rimuovendo la firma dai dati di input e posizionandola verso la fine di una transazione, un exchange può aumentare le dimensioni del blocco da 1 MB a meno di 4 MB. 

 

Oltre a SegWit, gli exchange stanno anche cercando l'implementazione di Lightning Network nei prossimi mesi. Questa rete aiuterà gli exchange di criptovaluta a inviare più transazioni da e verso la blockchain.

 

Approfondimento: quanto vale 1 bitcoin in euro in tempo reale e quali previsioni >>

 

 

 

 

Ragione 3: le criptovalute e le ICO saranno regolamentate

Gli esperti ritengono che nel 2019 i governi aumenteranno il controllo sulle criptovalute e sul mercato ICO. Le transazioni con Bitcoin sono già vietate in paesi come Bolivia, Ecuador, Islanda, Marocco, Nepal, Malesia, Indonesia e altri paesi. 

 

Con l'obiettivo di centralizzare il mercato delle criptovalute e prevenire le truffe, i governi di diversi paesi hanno emesso le proprie criptovalute o hanno approvato nuove norme in materia di criptaggio. 

 

Il 4 dicembre 2017, i regolatori finanziari del Regno Unito e dell'UE stanno pianificando di approvare una legge in base alla quale i trader di criptovaluta e gli investitori dovranno rivelare le loro informazioni personali durante il trading di criptovalute. 

 

Germania e Russia stanno preparando nuove leggi per la regolamentazione delle criptovalute, che potrebbe essere lanciate nel 2019. 

 

La Banca Popolare Cinese ha anche annunciato di lanciare la propria criptovaluta nazionale che servirebbe come moneta a corso legale. 

 

Gli Emirati Arabi Uniti e l'Arabia Saudita hanno lanciato un progetto pilota per i pagamenti transfrontalieri. 

 

Il Venezuela ha recentemente lanciato la propria criptovaluta - El Petro, e le sue scorte di risorse nazionali, come petrolio, oro e diamanti, appoggerebbero El Petro.

 

 

 

 

Ragione 4: gli investitori istituzionali stanno entrando nel mercato delle criptovalute emergenti

La mania della criptovaluta è stata accolta con grande scetticismo dagli investitori istituzionali, ma ora si sono resi conto di come le criptovalute staino letteralmente "cambiando le regole del gioco".

 

Altri investitori istituzionali hanno iniziato a negoziare criptovalute, in particolare Bitcoin. Si stima che finora siano stati investiti fino a 10-12 miliardi di dollari nell'ecosistema della criptovaluta, ma questo non è niente in confronto a quello che i fondi istituzionali potrebbero investire. 

 

Binance, un exchange di criptovalute popolare e un paradiso per le istituzioni, ha aggiunto 250.000 nuovi utenti in una singola ora. 

Allo stesso modo, Kraken, un altro popolare crypto exchange, aggiunge 10.000 nuovi ticket di supporto ogni giorno. 

 

Le grandi istituzioni che in precedenza hanno negato di investire in criptovalute si stanno ora spostando nell'ecosistema crittografico vedendo i suoi potenziali ritorni. 

Ad esempio, Morgan Stanley ha investito più di $ 2 miliardi in attività legate alla crittografia. Goldman Sachs ha annunciato a ottobre 2017 che sta pensando di offrire un prodotto di investimento correlato a Bitcoin. 

 

Sebbene le criptovalute attraggano sia i singoli trader che le grandi società, ma il vero motore di crescita saranno gli investimenti istituzionali. Nel 2018, più investitori istituzionali investiranno nel mercato criptato e nella tecnologia blockchain.

 

 

 

 

Ragione 5: I servizi Money Transfer stanno iniziando ad accettare le criptovalute come forma di pagamento

Tre dei primi 5 fornitori di servizi di trasferimento di denaro implementeranno Ripple XRP nella loro piattaforma di pagamento. 

 

Recentemente, Western Union e MoneyGram hanno annunciato trasferimenti di valuta XRP. 

 

Le banche stanno sperimentando la tecnologia blockchain per ridurre i costi di trasferimento di denaro. 

 

Allo stesso modo, ci sono poche aziende che sfruttano la tecnologia blockchain per i servizi di trasferimento di denaro: 

 

  • Abra: Abra offre trasferimenti di denaro da persona a persona negli Stati Uniti. 
  • Bitspark: fornisce servizi di rimessa a Hong Kong. 
  • CoinPip: puoi trasferire denaro in modo rapido e sicuro in paesi come Cina, Filippine, Indonesia e India.

 

 

 

 

Conclusioni sulle previsioni delle criptovalute emergenti nel 2019

Le ragioni di cui sopra potrebbero aiutare il mercato delle criptovalute emergenti ad avere successo, e la crescita non sarà basata sull'hype o sulla speranza, ma su basi solide. 

 

Ci saranno alti e bassi, e orsi e tori, come si dice in gergo di trading, ma le criptovalute non verranno cancellate o dimenticate, anzi. 

 

Dalle prestazioni delle principali criptovalute nel 2017 e 2018, è possibile determinare che la tecnologia blockchain può essere vincente. 

 

Se il governo stringerà la sicurezza del mercato cripto e più investitori istituzionali inizieranno ad investire in esso, allora il 2019 sarà sicuramente un anno di successo per le criptovalute emergenti.

 

Approfindimento: la quotazione delle criptovalute emergenti in tempo reale qui >>

 

Scopri tutte le novità delle nuove valute digitali intelligenti "verdi":

 

MoveCoin come funziona? App truffa? Forum: opinioni recensioni negozi >>

 

SweatCoin Italia truffa o funziona? Guadagni criptovalute camminando? (Guida completa) >>

 

 

 

 

Reviews System WIDGET PACK