Cos'è la tecnologia Blockchain come funziona (guida principianti)

cos'è la tecnologia blockchain come funziona guida per principianti

La tecnologia Blockchain come funziona e cos'è: la tecnologia alla base di Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e altre criptovalute - è la grande novità in un numero sempre più prevalente di mercati, dal settore bancario e finanziario, ai giochi fino all'assistenza sanitaria. 

 

Ma cos'è la tecnologia Blockchain e come funziona? È una rete sicura, veloce, trasparente e peer-to-peer per il trasferimento di beni digitali, come valuta e proprietà intellettuale. 

 

Tuttavia, per i principianti che hanno intenzione di investire e negoziare criptovalute o ICO, è molto difficile capire il significato della tecnologia blockchain con una sola definizione di una frase. 

 

Quindi, ecco una guida per voi per comprendere le basi della tecnologia blockchain come funziona e le sue applicazioni in diversi settori.

 

Approfondimenti:

 

Bitcoin Rischi e vantaggi: 5 fatti sul Bitcoin da sapere oggi >>

 

Le Iene Bitcoin: cosa sono come funzionano criptovalute (video) >>

 

Come proteggere le tue criptovalute dai bitcoin hacker truffa >>

 

 

 

 

Tecnologia Blockchain come funziona: spiegazione nel dettaglio

Blockchain è un'invenzione geniale di una persona o un gruppo di persone conosciute dallo pseudonimo: Satoshi Nakamoto

 

Ma cos'è la tecnologia Blockchain? È un libro mastro digitale o decentralizzato che memorizza e registra tutte le transazioni. Questo libro mastro viene replicato centinaia di volte attraverso la rete pubblica in modo che sia disponibile per tutti. La tecnologia può funzionare per quasi ogni tipo di transazione che implica valore, come valuta digitale, denaro fisico, beni e proprietà. 

 

Sebbene blockchain sia stato originariamente sviluppato solo per il Bitcoin, ora è la base per la maggior parte delle criptovalute. Una rete globale di computer e software lavora insieme come database per archiviare e registrare le transazioni. 

 

Ogni volta che avviene una transazione, quando per esempio una persona invia Bitcoin a un'altri individuo o indirizzo, i dettagli di tale accordo vengono aggiunti alla rete blockchain come blocco. Questi dettagli contengono l'origine e la destinazione della risorsa digitale inviata, data / ora e fanno riferimento anche al blocco precedente. 

 

Una volta confermata l'autenticità di questo blocco appena creato, questa viene collegata al blocco precedente, formando così una blockchain. Questo processo di aggiungere blocchi uno dopo l'altro in un continuo perpetuo, il che aumenta il contenuto della blockchain e fornisce un record pubblico affidabile. 

 

La blockchain viene costantemente aggiornata e tutti i blocchi sono presenti praticamente ovunque, rendendo così difficile la creazione. Per quanto riguarda la sicurezza dei dati memorizzati in blockchain, la tecnologia è sia trasparente che immutabile. Immutabilità significa che una volta che qualcosa è stato scritto sul blocco, non può essere modificato. 

 

Tuttavia, ciò non significa che nessuno cambi questi dati, ma richiede uno sforzo computazionale e una collaborazione estremi per cambiarli. I record su una blockchain sono protetti tramite crittografia. 

 

Ogni utente della rete ha la propria chiave privata che viene loro assegnata per effettuare la transazione. Questa chiave privata funge da firma digitale. Una blockchain è sicura quanto l'infrastruttura. 

 

IMPORTANTE:

  • Non permettere a nessuno di accedere alle tue informazioni sensibili come la chiave privata. 
  • Rifiuta qualsiasi tentativo non autorizzato di dati o applicazioni all'interno della rete. 
  • Proteggi le tue chiavi di crittografia con i più alti standard di sicurezza.

Approfondimenti:

 

Google Facebook Twitter bannano pubblicità criptovalute bitcoin ICO >>

 

Coinmarketcap cos'è come funziona? Criptovalute emergenti lista >>

 

 

 

 

Tecnologia Blockchain come funziona: è pubblica o privata?

tecnologia blockchain pubblica o privata come funziona

 

Uno dei maggiori attributi della tecnologia blockchain è che può essere personalizzata. Può essere pubblica, cioè aperta al pubblico e chiunque può unirsi ad essa, mentre può essere privata in modo tale che solo alcune persone possano accedervi. 

 

Bitcoin è l'esempio perfetto di blockchain pubblica, ma una società può creare una blockchain privata in cui solo i suoi dipendenti o clienti possono inviare o ricevere risorse digitali e nessun altro.

 

Approfondimento: Proof of Work significato cos'è POW e il proof of stake [guida] >>

 

 

 

 

Che cosa fa la tecnologia blockchain di così speciale?

Ecco cinque dei maggiori vantaggi dell'utilizzo della tecnologia blockchain: 

 

  • Trasparenza: uno dei fattori intriganti della tecnologia blockchain che attrae così tanti individui e aziende è la sua trasparenza. È quasi sempre open source (cioè non si è obbligati a pagare a nessuno sviluppatore la licenza per usarla), quindi ogni volta che utenti e sviluppatori lo modificano, tutti gli utenti della rete ne vengono a conoscenza. Questo rende la blockchain una tecnologia sicura. 
  • Costo di transazione ridotto: Blockchain è una rete peer-to-peer e non sono coinvolti intermediari. Questo aiuta a ridurre i costi di transazione. 
  • Transazioni più veloci: a differenza del software bancario tradizionale, la tecnlogia blockchain è aperta 24 ore su 24, sette giorni su sette. Le istituzioni finanziarie funzionano solo nei giorni lavorativi e negli orari di lavoro, ma la tecnologia blockchain è sempre disponibile per gli utenti, rendendo così le transazioni più veloci. 
  • Decentralizzata: Blockchain manca di un hub centrale. Ogni individuo può avere la propria prova di transazione e autorizzazione. Anche se i dati di un utente vengono compromessi o cadono in mani non desiderate, i dati degli altri utenti e dell'intera rete rimarranno sicuri. 
  • Reti controllate dall'utente: ciò che attrae realmente gli investitori alla blockchain è il suo aspetto di controllo dell'utente. È controllato da ciascun partecipante alla rete.

 

Approfondimenti:

 

Criptovalute entrano nel mondo del gaming Italiano con Blockchain >>

 

Segwit2x fork truffa blockchain? Forum Bitcoin lanciano allarme >>

 

 

 

 

22 Paesi europei formano una Partnership sulla tecnologia Blockchain

Un gruppo di 22 nazioni europee ha costituito una nuova partnership blockchain finalizzata allo scambio di informazioni sulla tecnologia.

 

I Paesi, tra cui l'U.K., Francia, Germania, Norvegia, Spagna e Paesi Bassi, hanno firmato martedì una dichiarazione che istituisce il nuovo gruppo, soprannominato il partenariato europeo Blockchain, secondo un comunicato della Commissione europea, che ha guidato lo sforzo.

 

La collaborazione ha lo scopo di evitare "approcci frammentati" alla tecnologia blockchain condividendo competenze tecniche e normative tra gli Stati membri, nonché di creare modi per promuovere le applicazioni blockchain attraverso il mercato unico digitale dell'UE.

 

Mariya Gabriel, commissario europeo per l'economia e la società digitale, ha affermato che tutti i servizi pubblici useranno la tecnologia blockchain in futuro e che la partnership trasformerebbe "l'enorme potenziale della blockchain in servizi migliori per i cittadini".

 

Oltre a consentire agli Stati membri di collaborare, la partnership mira anche a facilitare l'interoperabilità e l'implementazione dei servizi blockchain.

 

Blockchain: nasce un'alleanza europea, ma l'Italia non vuole partecipare.

 

Nasce la European Blockchain Partnership, un'alleanza rivoluzionaria nel campo delle tecnologie digitali. Tuttavia, l'Italia ha deciso di non firmarlo.

 

La prima alleanza europea è stata formalmente formata nella cosiddetta rete dei blocchi di criptovalute, un'associazione da cui l'Italia ha deciso di rimanere fuori.

 

La partnership siglata al Digital Day 2018 mira a promuovere lo scambio di competenze ed esperienze in materia di tecnologia, promuovendo al tempo stesso applicazioni a livello di tecnlogia blockchain a livello europeo, che sono produttive nei settori pubblico e privato.

 

"In futuro, tutti i servizi pubblici useranno la tecnologia blockchain, con un potenziale enorme da sfruttare dal lavoro congiunto dei paesi europei e dalla Commissione per fornire servizi migliori ai cittadini".

 

ha dichiarato il commissario UE per l'economia digitale, Mariya Gabriel.

Ricorda, tra le altre cose, che il blocco ha già investito 80 milioni di euro in progetti relativi alla tecnologia di cui sopra. Nei prossimi due anni saranno stanziati 300 milioni di euro.

 

Lo scopo dell'alleanza nella rete a blocchi

22 paesi sono stati attratti dalle idee di questa associazione e hanno deciso di entrare nel mercato digitale. Tuttavia, l'Italia non firma per entrare nella lista. 

 

Ecco quali sono i Paesi che hanno siglato la dichiarazione: Austria, Belgio, Bulgaria, Estonia, Lettonia, Repubblica ceca, Francia, Germania, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Malta, Svezia, Norvegia, Finlandia, Polonia, Slovenia, Slovacchia, Paesi Bassi, Spagna, Portogallo e Regno Unito.

 

Attraverso la European Blockchain Partnership, il Paese si impegna a cooperare in maniera più tecnica e regolativa. Tutto questo è spiegato a Bruxelles in vista del ruolo di primo piano dell'Europa nello sviluppo e, allo stesso tempo, della diffusione di tecnologie a lunghezza di blocco.

 

Firmando la partnership, ogni stato firmatario nomina un rappresentante che coopera con la dirigenza della comunità per determinare le strategie che verranno implementate.

 

Quindi, entro settembre 2018, i test determineranno la serie iniziale di servizi pubblici digitali transfrontalieri esistenti, fino alla fine del 2018 verrà descritta la gestione delle reti e delle applicazioni.

 

 

 

 

L'UE lancia l'osservatorio Blockchain con Ethereum Startup

 

ConsenSys, una delle startup più importanti nell'ecosistema ethereum, lavorerà con la Commissione Europea sul suo Osservatorio e Forum Blockchain dell'UE, che ha ufficialmente lanciato in febbraio 2018.

 

La Commissione ha annunciato per la prima volta l'iniziativa la scorsa primavera, citando il suo desiderio di espandere la conoscenza istituzionale della blockchain e delle tecnologie di ledger technologies.

 

"Come attore importante nella comunità blockchain, ConsenSys porterà un forte impegno nello sviluppo di blockchain, solide competenze e connessioni con l'ecosistema globale blockchain e un approccio imprenditoriale per coinvolgere le parti interessate e gli esperti nell'UE e nel mondo", ha affermato in febbraio la Commissione Europea in una dichiarazione che rivela la partnership.

 

ConsenSys sviluppa software principalmente per la blockchain ethereum ed è stato fondato da Joseph Lubin.

 

L'annuncio della Commissione ha sottolineato in particolare il suo desiderio di mobilitare la blockchain a beneficio del mercato unico europeo e ha osservato che l'obiettivo principale dell'Osservatorio e del Forum è di basarsi sui progetti esistenti per assicurarsi che funzionino oltre frontiera.

 

 

 

 

 

Applicazioni Blockchain che daranno forma al futuro

1. Contratti intelligenti: uno Smart Contract è un pezzo di codice memorizzato su tutti i computer della rete blockchain. Questo Smart Contract definisce i termini e le condizioni stabiliti dalle due parti coinvolte. L'integrazione di Smart Contract con gateway di pagamento può automatizzare i processi più importanti. Dalle richieste di risarcimento all'assicurazione di pagamenti B2B, il contratto intelligente può essere utilizzato in più modi differenti.

 

2. Blockchain Internet of Things (IoT): secondo una recente ricerca, ci saranno 26 miliardi di dispositivi connessi in tutto il mondo. Internet of Things può essere semplicemente definito come qualsiasi oggetto che connette persone-persone, persone-cose e cose-cose. Con gli elettrodomestici intelligenti a casa, puoi crittografare questi dispositivi sulla blockchain e proteggere la tua proprietà.

 

3. Servizi finanziari: il settore finanziario è il primo ad adottare la tecnologia di contabilità distribuita di blockchain. La tecnologia blockchain ha contribuito a ridurre i costi di transazione e ad aumentare la velocità delle transazioni per i pagamenti transfrontalieri, la negoziazione di titoli e la conformità. Ad esempio, un libro mastro blockchain può ridurre gli errori dei processi di negoziazione tradizionali nell'ambito della gestione degli asset crittografando i record e le transazioni. Il settore dei pagamenti globali è costoso e aperto al riciclaggio di denaro. Con il sistema di pagamento basato su blockchain, effettuare pagamenti internazionali 24 ore su 24 sarà facile anche senza errori.

 

4. Storage cloud distribuito: lo storage cloud è un'altra applicazione di blockchain. Il mondo spende 22 miliardi di dollari per la memorizzazione dei dati sul cloud, quindi la tecnologia blockchain può fornire agli utenti uno storage cloud veloce, sicuro e conveniente.

 

5. Identità digitali decentralizzate: Blockchain è pronta a cambiare il modo in cui le identità vengono memorizzate digitalmente. Un'identità digitale sicura può essere utilizzata per risolvere il problema di più cloni digitali esistenti su tutte le piattaforme. Per i proprietari di identità, la memorizzazione delle loro informazioni tramite blockchain crittografato migliorerà la privacy, la sicurezza e il controllo. Possono gestire le proprie credenziali attraverso una semplice esperienza di portafoglio digitale.

 

6. Pubblicità digitale: i dati e i contenuti sono la linfa vitale dell'industria della pubblicità digitale. Dall'analisi alla pubblicazione di contenuti, ci sono molti problemi di sicurezza legati a questa enorme quantità di dati disponibili su Internet. La tecnologia blockchain può risolvere questo problema mantenendo tutto sicuro e funzionale.

 

7. Pagare i dipendenti: Se la tua organizzazione paga regolarmente gli stipendi ai lavoratori internazionali, incorporare la criptovaluta nel processo di gestione stipendi potrebbe essere un notevole risparmio di costi. È possibile evitare costi di transazione costosi associati al trasferimento di denaro a livello internazionale da una banca all'altra. I datori di lavoro possono facilmente rintracciare i loro soldi inviati se usano un libro mastro pubblico per tutte le transazioni.

 

8. Votazione elettronica: la prova delegata del gioco (DPOS) è il modello di consenso più veloce, più efficiente, più decentralizzato e più flessibile che può essere utilizzato come sistema di voto elettronico nelle elezioni locali o nazionali. Il sistema basato su blockchain sarà sicuro, affidabile e anonimo. La tecnologia blockchain faciliterà il processo di votazione e le persone potranno dare voti in movimento.

 

Approfondimento: Comprare Bitcoin nel 2018 e gestione del rischio (guida completa) >>

 

 

 

 

Conclusioni su tecnologia blockchain come funziona

Se la tecnologia blockchain diventasse mainstream, cioè popolare e utilizzata dalla maggioranza degli utenti in Internet, chiunque in tutto il mondo potrebbe effettuare transazioni utilizzando questa tecnologia rivoluzionaria in modo facile, veloce e con costi e commissioni contenute. 

 

Secondo una recente ricerca, solo lo 0,025% del PIL globale totale è detenuto nella tecnologia blockchain. 

 

Tuttavia, questa percentuale aumenterà nel prossimo decennio se le banche, gli assicuratori, le società, i governi e tutti i tipi di organizzazioni inizieranno ad accelerare la loro adozione della blockchain.

 

E tu cosa ne pensi? Lascia un commento qui sotto.

 

 

 

 

Reviews System WIDGET PACK