Trezor Wallet recensioni opinioni funziona o no? Guida completa 2019

Trezor Wallet recensioni opinioni 2019 funziona o no Guida completa

In questa guida parleremo di un'altra opzione per custodire le nostre criptovalute cold storage e cioè con un wallet offline.


Potresti aver sentito parlare del portafoglio Trezor wallet recensioni e opinioni

 

È uno dei più popolari portafogli di criptovaluta sul mercato che offre agli utenti la possibilità di archiviare in modo sicuro le proprie monete in modo cold storage non in linea e di poter utilizzare i token come se fossero custoditi in un qualsiasi portafoglio (hot wallet come Hodly di IQ Option).

 

Nella recensione di oggi, ti diremo se Trezor wallet è il portafoglio giusto per te e quali sono le sue funzionalità e come usarlo.

 

 

Credit Filippo Angeloni.

 

Trezor è stato sviluppato per aiutare i possessori di criptovalute a ottenere quella libertà digitale e la sicurezza che non trova se si continuano a utilizzare i portafogli online per archiviare le proprie criptovalute. 


Il portafoglio di criptovaluta di Trezor fornisce una sicurezza trasparente e ha ricevuto valutazioni dei clienti a 5 stelle fino ad ora. 


È stato analizzato, rivisto e approvato da esperti del settore. 


Lanciato nell'agosto 2014, Trezor è stato il primo portafoglio hardware Bitcoin, che offre storage a freddo oltre alla possibilità di spendere monete, proprio come si fa con un portafoglio a caldo.

 
Si tratta di un piccolo dispositivo a dimensioni di un mazzo di chiavi che può essere utilizzato per memorizzare le informazioni sulle monete e i dettagli delle transazioni in modalità offline. 


Fornisce supporto per oltre 600 criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum, Dash, NEMLitecoin, Zcash e altre monete alternative. 


Con un'interfaccia intuitiva e funzionalità molto comode, Trezor wallet è stato progettato per la tua semplicità. 


La società dietro Trezor si chiama Satoshi Labs, che è considerata un pioniere nel mondo delle criptovalute. 

 

 

 

trezor wallet Slush e Stick

 


Trezor wallet è progettato da rinomati esperti del settore criptato: Slush and Stick.

 

 

 

 

 

Credit Comprare Bitcoin.

 

  • Facile da usare: ha un design minimalista. 
  • Non ha pulsanti e dispone di un touch screen a colori. 
  • Offre grande flessibilità e connettività quando è necessario negoziare le criptovalute. 
  • È fatto di plastica e ha una porta USB per collegarlo al tuo computer o dispositivo mobile. 
  • Progettazione dell'interfaccia e dispositivi supportati: Trezor supporta PC desktop e tutti i dispositivi portatili. 
  • È compatibile con i dispositivi Windows, MacOS, Linux e Android. 
  • Ha un'interfaccia pulita e ben progettata. 
  • Ha uno strumento online separato per aiutarti a cambiare le valute tra i portafogli. 
  • Funzioni ad alta sicurezza: Trezor ha una connessione USB limitata. Anche se interagisce con Internet tramite il tuo computer o dispositivo mobile, non può essere influenzato da un virus. 
  • Devi inserire il PIN ogni volta che vuoi accedervi. 
  • L'ordine del PIN cambia ogni volta che lo inserisci. 
  • Esiste una passphrase di backup di 24 parole che è necessaria per il recupero delle informazioni quando si perde il dispositivo o se viene rubato da qualcuno.

 

 

 

1. Connetti Trezor al tuo computer 
2. Vai su www.trezor.io/start 
3. Installa il portafoglio di Trezor (Chrome Extension o Trezor Bridge) 
4. Per installare il firmware più recente, fai clic su Sì. Poi fai clic su "Continua" sul dispositivo. 
5. Ricollega Trezor e assegna un nome al dispositivo. 
6. Imposta il PIN (4 numeri): premi i numeri in sequenza. 
7. Esegui il passaggio precedente due volte e confermarlo 
8. Trezor visualizzerà una passphrase di 24 parole. Scrivi questa password sul foglio della carta di recupero 
9. Vai su www.trezor.io/start per accedere al tuo portafoglio 
10. Inserisci il PIN che hai impostato sopra e premi invio. È necessario quando si accede per la prima volta al dispositivo.

 

 

Trezor Wallet dashboard (schermata principale).

 

La dashboard mostrerà le seguenti cose: 

  • Informazioni sul tuo account 
  • Impostazioni di base come Cambia etichetta e PIN 
  • Opzioni di sicurezza 
  • Blocca dispositivo Trezor 
  • Dimentica dispositivo Trezor 
  • Cambia valuta 
  • Aggiungi nuovo o vecchio account 
  • Collega Trezor a Dropbox

 

 

 

Come ricevere criptovalute: 

 

  • Collegare il dispositivo Trezor al sistema. Vai a trezor.io/start e inserisci il PIN per accedere alla tua dashboard. 
  • Per inviare criptovaluta al tuo portafoglio Trezor, premi il pannello Bitcoin nell'angolo sinistro dello schermo. Vedrai un numero di opzioni del portafoglio Trezor. 
  • Seleziona il portafoglio di criptovaluta corretto, ad esempio Portafoglio Ethereum per Ether, Portafoglio Bitcoin per BTC, ecc. Vedrai l'indirizzo del tuo portafoglio. Per visualizzare l'indirizzo completo, immettere il PIN Trezor. Dopo potrai vedere l'indirizzo completo. 
  • Per inviare criptovalute a Trezor, apri un altro browser e accedi al portafoglio online che stai utilizzando. 

Inserisci l'indirizzo completo del tuo portafoglio Trezor e invia le criptovalute ad esso.

 

 

 

 

  • L'invio di criptovalute da Trezor è più facile. Vai alla dashboard e seleziona il portafoglio corretto, come il portafoglio Litecoin per l'invio di Litecoin. 
  • Fai clic sul pulsante Invia. Ti verrà chiesto di inserire l'indirizzo del wallet che desideri inviare, l'importo e la commissione che sei disposto a pagare. 
  • Una volta fatto, premi il pulsante Invia e le tue monete saranno inviate.

 

 

 

trezor wallet contro ledger nano s

 

Trezor e Ledger Nano S - entrambi sono portafogli hardware e offrono un modo sicuro per memorizzare centinaia di monete e token. 


Ledger è un dispositivo a prova di manomissione, ma manca il livello di crittografia ottenuto con Trezor.


Ledger è un dispositivo leggermente low-tech in quanto può gestire solo 2-4 monete alla volta. 
Trezor è un po' più facile da usare e installare. 


Trezor One ha un prezzo inferiore a Ledger Nano S, tuttavia Trezor Model T è più costoso rispetto a Ledger.


Continua a leggere e troverai i prezzi migliori e dove comprare il Trezor one e il Trezor modello T.

 

 

Credit ThuanCapital News

 

 

 

 

TREZOR Model T è l'ultimo portafoglio hardware di SatoshiLabs. 


Rispetto al modello precedente TREZOR One, TREZOR Model T ora ha un touchscreen e nessun pulsante fisico. 


Ci sono ancora più differenze, che ti mostrerò nel seguente rapporto di prova. 


Nota importantissima sull'acquisto di portafogli hardware: I portafogli hardware devono essere preferibilmente ordinati direttamente dal produttore o dai rivenditori ufficiali, infatti fornitori di dubbia provenienza potrebbero manipolare i dispositivi per i loro scopi o ingannarti addirittura, compra solo da canali ufficiali come Amazon. 


Cosa contiene la scatola?

 

 

Credit Benim.

 

La scatola di spedizione contiene il portafoglio hardware. 


A seconda degli accessori selezionati, nella spedizione è incluso un cavo Cryptosteel o OTG. 


È immediatamente evidente che la confezione della TREZOR Model T è stata completamente ridisegnata rispetto a TREZOR One. 


Il lato anteriore contiene solo il logo, mentre il retro contiene ulteriori informazioni come le criptovalute supportate. 


La confezione è completamente sigillata. 


Il cartone interno contiene una piccola finestra di visualizzazione il coperchio è chiuso da un magnete.


Il coperchio bianco esterno può essere rimosso e viene visualizzata la confezione interna nera. 


Attraverso una piccola finestra puoi già vedere TREZOR Model T - "Il posto sicuro per le tue monete". 


Il coperchio è chiuso da un magnete sul lato anteriore e può essere aperto senza rimuovere la colla. 


Quando si apre il coperchio, è possibile vedere la guida di avvio rapido all'interno, gli accessori a destra e TREZOR Model T a sinistra. 


Il portafoglio hardware è tenuto in posizione con l'aiuto di magneti e può essere rimosso facilmente con un po' di forza. 


Il magnete non danneggia il portafoglio hardware o gli accessori. 


Se si prende il dispositivo in mano, fa già una buona impressione a causa del suo peso di soli 15 g.

 
Con una dimensione di 64x39x10mm è anche leggermente più grande del suo predecessore TREZOR One. 


Ciò è ovviamente dovuto al touchscreen a colori RGB LCD 240 × 240 pixel sul pannello anteriore. 
Sopra il display è presente il logo TREZOR. 


Una porta USB-C femmina con USB 2.0 è integrata nella parte inferiore, che è nascosta sotto un sigillo con ologramma. 


L'ologramma dovrebbe essere posizionato saldamente sulla porta USB-C di TREZOR.


Una volta rimosso, lascia tracce sul dispositivo che sono difficili o addirittura impossibili da rimuovere. 


Se il sigillo non è completamente intatto, contattare il team di supporto di TREZOR, perchè il tuo dispositivo potrebbe essere stato manomesso.


Sul lato destro c'è un'altra interfaccia per una scheda microSD. 


Ciò consente agli sviluppatori di installare manualmente il bootloader. 


In futuro, questa interfaccia verrà utilizzata anche per le attività quotidiane con un nuovo firmware.

 
Tutti gli accessori sono in una scatola aggiuntiva, ad eccezione del supporto magnetico. 


Il cavo USB-C e gli altri accessori si trovano nella scatola nera accanto al dispositivo. 


Per fare questo, prendi la scatola degli accessori dal cartone e aprila. 


Oltre al cavo lungo 50 cm, ecco anche la guida "Getting Started" e due schede per la registrazione del seed di ripristino (backup). 


Ma non è tutto! 


Perché il pezzo di plastica nero sotto il modello TREZOR T ha un secondo scopo: è una sorta di supporto magnetico per il nuovo portafoglio hardware. 


Il nastro biadesivo sul retro può essere incollato su qualsiasi base stabile. 


Grazie al magnetismo, ora puoi ancorare TREZOR Model T lì e vedere lo schermo in qualsiasi momento. 


Il nastro è molto forte e non può essere rimosso facilmente. 


Pensa attentamente a dove appoggi la docking station.


A nostro parere, TREZOR ha compiuto buoni progressi con il nuovo modello. 


Il design più leggero è molto più accattivante e il contenuto è anche meglio organizzato. 


L'uso di magneti per chiudere immediatamente il coperchio fa un'impressione professionale. 


Il portafoglio hardware TREZOR Model T è a prima vista più robusto rispetto al modello precedente. 


Qui ci piace particolarmente il fatto che sia impostata una connessione USB-C. 


I residui del sigillo sono fastidiosi e possono essere difficilmente rimossi dal portafoglio hardware. 


La docking station inclusa è un accessorio carino, perché puoi appendere TREZOR T nel suo campo visivo. 


Nota importante per l'installazione: Non utilizzare mai un portafoglio hardware già impostato. 


È necessario scegliere il proprio codice PIN e annotare il backup da soli. 


Questo non è dato da nessuno! 


Il modello TREZOR T deve essere prima collegato a un computer come indicato sulla confezione e nella Guida rapida. 


Successivamente, il display del wallet hardware mostra anche un messaggio di benvenuto e il messaggio per aprire il sito trezor.io/start.

 

 

 

 

Innanzitutto, a seconda del sistema operativo, è necessario scaricare il TREZOR bridge appropriato. 


È disponibile per Windows, Mac OS e Linux. Il TREZOR bridge abilita la comunicazione tra portafoglio e hardware. 


Questo è il collegamento tra il computer e il portafoglio hardware ed è un software che viene eseguito in background. 


Una volta installato il software, la pagina deve essere ricaricata. 


Non appena TREZOR Wallet rileva il dispositivo, offre automaticamente l'installazione del firmware per TREZOR Model T e con il nuovo TREZOR Model T, il firmware deve essere installato per primo. 


TREZOR Model T viene fornito senza firmware. 


Ciò garantisce che l'ultimo firmware sia avviato immediatamente. Inoltre, il firmware viene controllato per l'autenticità ad ogni avvio.


Se qualcosa è stato manomesso, si viene immediatamente avvertiti. 

 

 

 

 

Non tutte le criptovalute sono supportate direttamente da TREZOR Wallet da SatoshiLabs, ma in parte solo da software di terze parti. 


Se si desidera utilizzare il Portafoglio TREZOR per gestire Ethereum, ad esempio, si riceve solo un messaggio che è necessario utilizzare un altro servizio, in questo caso MyEtherWallet. 


Altre valute compatibili non sono elencate affatto. 


In questo caso, uno sguardo alla documentazione di TREZOR aiuta sempre: https://trezor.io/coins/

 

 

 

 

Oltre alle criptovalute, esistono anche applicazioni TREZOR per altri usi. Si tratta di servizi o software con integrazione TREZOR integrata. 


Ciò significa che, ad esempio, è possibile interagire direttamente con il portafoglio hardware sull'exchange Bitstamp online o utilizzare altri portafogli software come Electrum o Copay.


C'è un sottosistema micropython con il nuovo modello, il che significa che il dispositivo è molto più programmabile - quindi ci sono cambiamenti significativi nell'ecosistema di terze parti. 


Di conseguenza, molti più servizi e applicazioni potranno essere supportati da TREZOR in futuro.

 

 

 

 

trezor wallet contenuto scatola guida

 

La società ha venduto oltre un milione di dispositivi fino ad oggi e continua a venderne.


È uno dei portafogli hardware più economici sul mercato.


Ma certamente ha un certo prezzo.


Se possiedi una piccola quantità di moneta, potrebbe non valerne la pena, ma se possiedi una grande quantità di asset digitali, dovresti comprarla.


Quando acquisti Trezor, ottieni le seguenti cose:


1. Dispositivo Trezor
2. Scheda dei seeds di recupero
3. Cinghia
4. Scheda di istruzioni
5. Cavo USB


Esistono due modelli popolari di Trezor:


Trezor One - Prezzo a 62 EUR


Trezor Model T - Al prezzo di 175 EUR


Nota: non acquistare mai Trezor da eBay. Acquista solo da venditori Amazon autorizzati con i links sotto per essere sicuro al 100%.


Ecco qui sotto alcuni link all'Amazon store con i prodotti Trezor:

 


Vantaggi:

  • Funzione di conservazione a freddo al 100% (cold storage)  
  • Autenticazione a due fattori 
  • ID univoco per ciascuna transazione

 


Svantaggi:

  • Ha subito degli attacchi hacker attraverso il suo firmware 

 

 

 

Ecco il confronto tra il Trezor one e il Trezor model T in un'immagine:

 

 

confronto modelli trezor

Quindi dovresti comprare il portafoglio di criptovaluta Trezor? 


Sì, dovresti se possiedi risorse digitali di alto valore. 


È un'opzione più economica e sicura per te. 


È un ottimo portafoglio hardware con un'interfaccia user-friendly. 


È progettato da esperti di criptovalute. 


I messaggi delle transazioni sono firmati digitalmente dagli utenti e creati con un algoritmo unico, che fornisce la sicurezza richiesta nel processo di trasmissione delle monete. 


Ti potrebbe interessare anche leggere queste recensioni sui wallet per criptovalute: 

 

 

 

 

 

Reviews System WIDGET PACK