Dove e come comprare API3 [2022] Previsioni prezzi e come funziona

Dove e come comprare API3 Previsioni prezzi e come funziona

In questa guida parleremo di dove e come comprare API3 criptovaluta.

API3 crea applicazioni affidabili che interagiscono con le API Web.

Gli oracoli sono la tecnologia di nuova generazione per accedere ai dati fuori blockchain.

API3 sta guidando il passaggio da reti Oracle di terze parti legacy a soluzioni Oracle proprietarie che offrono maggiore sicurezza, efficienza e trasparenza dell’origine dei dati.

Lanciata a dicembre 2020, API3 è una piattaforma che consente alle applicazioni decentralizzate (dApp) basate su blockchain di accedere a dati e servizi esterni alla blockchain tramite le interfacce di programmazione delle applicazioni (API).

Le API rappresentano uno standard consolidato nello sviluppo di software e app.

API3 fornisce un modo per inserire i dati del mondo nelle applicazioni blockchain con la facilità e la standardizzazione fornite dalla connettività API.

API3 è un progetto governato da DAO per la creazione di dAPI — API completamente decentralizzate e native blockchain — che saranno impostate, gestite, assicurate e monetizzate su larga scala da API3 DAO.

Con le dAPI, API3 punta al concetto di API per compiere il prossimo passo evolutivo per soddisfare i requisiti inevitabilmente severi di decentralizzazione del Web 3.0 senza l’impiego di intermediari di terze parti.

Se vuoi comprare o vendere API3 in modo sicuro e senza pagare elevate commissioni, la migliore soluzione è scegliere la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Ecco di cosa parleremo in questa guida.

Il token API3 viene utilizzato come token di governance, token di pagamento e token di riscossione delle commissioni.

La sua funzione principale è allineare gli incentivi tra le varie parti interessate nel protocollo API3 e facilitare le operazioni senza intoppi.

Il protocollo API3 è governato da un DAO che è responsabile dell’impostazione dei parametri principali del protocollo e della distribuzione di sovvenzioni ai team sub-DAO che gestiscono le operazioni quotidiane del protocollo.

API3 è anche un token di lavoro, richiesto dalle piattaforme dapp per pagare il consumo di feed di dati.

Ultimo ma non meno importante, i token API3 possono essere messi in staking in un modulo assicurativo dai tokenholder per ricevere una quota proporzionale del protocollo staking premi in cambio dell’assunzione del rischio di malfunzionamenti dell’API.

API3 è un protocollo che consente il trasferimento di dati e servizi affidabili tra applicazioni decentralizzate (DApp) basate su blockchain in un formato ben documentato.

Ciò consentirà agli sviluppatori di utilizzare i dati del mondo reale attraverso connessioni plug-and-play (PnP) predefinite senza intermediari o server esterni necessari.

La posizione o i dettagli di pagamento sono due esempi di questo tipo di dati.

API3, il token di utilità nativo per la piattaforma API3, è stato creato per 3 casi d’uso di governance:

Staking: l’iniziativa incoraggia la partecipazione offrendo incentivi di staking e vantaggi inflazionistici alle persone che scommettono i propri token nel contratto assicurativo.

Collateral: supporta i servizi assicurativi che proteggono gli utenti dai danni causati da guasti dAPI.

Governance: consente di avere una rappresentanza diretta nel DAO API3.

API3 è il token di governance dell’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO) API3 basato sulla blockchain di Ethereum e utilizzato per le schede di aggiornamento del progetto.

API3 DAO consente a dAPI di operare con la massima trasparenza e senza autorità centralizzate.

Gli smart contract spesso faticano ad accedere a dati affidabili, ma le API (Application Programming Interface) sono state propagandate come una soluzione a questo problema.

L’obiettivo dichiarato di API3 è consentire la creazione, la gestione e la monetizzazione di versioni decentralizzate delle API su larga scala.

Poiché la tecnologia blockchain svolge un ruolo sempre più importante nell’economia, dalla finanza decentralizzata alla gestione della catena di approvvigionamento, il team dietro questo progetto afferma che non è mai stato così importante per i contratti intelligenti fornire “dati tempestivi e affidabili del mondo reale”.

Il whitepaper per API3 è stato presentato a settembre 2020 e ha illustrato il problema principale attualmente associato alle API: la connettività.

Al momento, non c’è modo per i contratti intelligenti di stabilire una connessione diretta con le API per i dati più recenti e questo ha portato a un’esplosione nella popolarità degli oracoli.

Sebbene ciò abbia contribuito a risolvere il problema in una certa misura, il settore è stato da allora alle prese con il “problema di Blockchain Oracle”.

Gli oracoli sono una forma di middleware che si trova tra le API e i contratti intelligenti, aumentando i costi e la centralizzazione.

API3 intende aggirare questo problema consentendo ai provider di API di gestire i propri nodi.

Il token di API3 è stato lanciato all’inizio di dicembre a seguito di una vendita di token che ha generato decine di milioni di dollari.

Nel mondo della blockchain e delle criptovalute, sentiamo troppo spesso parlare di progetti che mirano a portare questa tecnologia in settori affermati come quello immobiliare e finanziario.

Uno degli attributi più interessanti di API3 è il modo in cui mira a risolvere alcuni dei problemi emersi all’interno dello spazio blockchain stesso.

Le API sono fondamentali per il modo in cui forniscono ai blockchain dati fuori catena: senza di essi, questi registri decentralizzati non avrebbero idea di quanto dovrebbero valere le monete.

Nello stabilire perché l’API3 è unica, Vanttinen ha spiegato come le API decentralizzate possono “fornire una trasparenza dei dati superiore fino al livello dell’origine dati fattuale, rispetto agli oracoli decentralizzati esistenti, che non considerano l’API dell’origine dati nell’ambito della loro soluzione.”

Il middleware leggero e robusto chiamato Airnode è stato creato per rendere API3 una realtà e le qualità distintive di questo strumento riguardano il modo in cui può essere implementato in pochi minuti, migliorando la trasparenza e riducendo sostanzialmente le commissioni di transazione nel processo.

Per comprendere correttamente la proposta di valore di API3, è necessario prima capire cosa sono le API e in che modo questi dati standardizzati e interfacce di servizio hanno trasformato il modo in cui le applicazioni vengono costruite oggi.

Un’interfaccia di programmazione delle applicazioni, o un’API in breve, è un protocollo completamente definito e documentato utilizzato sia dalle applicazioni Web che da quelle mobili, che consente loro di interagire tra loro attraverso lo scambio di informazioni e servizi.

Utilizzando un’API come canale, le aziende online oggi sono in grado di offrire i propri dati e servizi come moduli di servizio monetizzabili, che gli sviluppatori possono poi integrare nelle loro applicazioni.

Questo, a sua volta, migliora sostanzialmente l’efficienza della creazione di software sia in termini di costi che di tempi di costruzione.

In contrasto con un passato in cui gli sviluppatori avrebbero dovuto creare ogni funzione della loro applicazione dall’inizio alla fine, è chiaro perché il massiccio aumento dell’efficienza consentito dalle API le ha rese gli elementi costitutivi più importanti del mondo digitale.

Tre persone si sono unite per dare vita a API3.

Il primo è Heikki Vanttinen

In precedenza ha lavorato come fondatore e CEO presso CLC Group, un laboratorio blockchain che “sviluppa soluzioni di smart contract connesse nel mondo reale per un futuro più affidabile, efficiente e sicuro”.

Vanttinen è stato anche chief marketing officer di Zippie, un sistema operativo mobile che mira ad aiutare la tecnologia blockchain a raggiungere l’adozione mainstream.

Vanttinen è stato raggiunto da Burak Benligiray. Ha anche lavorato presso CLC Group, ricoprendo il ruolo di CTO.

Benligiray ha precedentemente scritto dei post in cui evidenziano i meriti di ChainAPI, che funge da piattaforma di integrazione per API3.

Questo è stato descritto come il “successore spirituale” di Honeycomb, una delle innovazioni perseguite da CLC Group.

E, ultimo ma non meno importante, il terzo co-fondatore di API3 è Saša Milić.

Oltre a prestare servizio come docente a contratto presso l’Università di Toronto, dove ha insegnato corsi di base a studenti di informatica, ha anche lavorato come ingegnere del software per Facebook e come scienziata di dati di simulazione per Gauntlet.

Ecco in sintesi la storia dei 3 fondatori:

Heikki Vanttinen: ex CEO di CLC Group che stava sviluppando soluzioni di contratti intelligenti in rete nel mondo reale per un futuro più affidabile, efficiente e sicuro. È stato anche chief marketing officer di Zippie, creando un sistema operativo mobile (OS) basato su blockchain.

Burak Benligiray: è co-fondatore di API3 ed ex collega del gruppo CLC con Vanttinen. Burak è entrato a far parte di API3 a settembre 2020 come capo del team tecnico principale.

Saša Milić: è una professoressa universitaria che ha insegnato corsi di base a studenti di informatica presso l’Università di Toronto. Saša era anche un ingegnere del software presso Facebook ed è entrato a far parte di API3 nel maggio 2020 come direttore operativo.

L’API3 è stata quotata in numerosi exchange di criptovalute, a differenza delle altre principali criptovalute, non può essere acquistata direttamente con denaro fiat.

Tuttavia, puoi comunque acquistare facilmente questa moneta acquistando prima Bitcoin da qualsiasi exchange fiat-to-crypto e poi trasferirlo all’exchange che offre di scambiare questa moneta, in questo articolo guida ti guideremo in dettaglio i passaggi per acquistare API3.

Se vuoi comprare o vendere API3 in modo sicuro e senza pagare elevate commissioni, la migliore soluzione è scegliere la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

 

API3 (API3)
1.35 EUR (-2.77%)
1.45 USD

RANK

391

MARKET CAP

$53.54 M USD

VOLUME

$52.41 M USD

  • Il prezzo di API3 era a maggio 2022 di $ 2,35 USD
  • Il volume degli scambi nelle 24 ore era di $ 39.098.435 USD
  • La classifica della capitalizzazione di mercato era #339
  • La capitalizzazione di mercato era di $ 85.934.977 USD
  • La fornitura circolante era di 36,907,810.00 API3
  • La fornitura massima 110,978,134 API3

Se vuoi comprare o vendere API3 in modo sicuro e senza pagare elevate commissioni, la migliore soluzione è scegliere la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

A maggio 2022, i dati di CoinMarketCap suggeriscono che ci sono 36,907,810.00 API3 in circolazione su una fornitura massima di 110,978,134 di token.

Mentre 15 milioni di token sono stati distribuiti tra gli investitori pre-seed e seed, altri 20 milioni di token sono stati riservati per un evento di distribuzione di token pubblico che si è svolto nelle prime due settimane di dicembre.

Al team fondatore sono stati assegnati 30 milioni di token, di cui 10 milioni destinati a partner e contributori. E infine, 25 milioni sono andati a un fondo ecosistemico.

I token venduti durante una vendita pubblica vengono sbloccati, ma gli investitori di seed e i fondatori sono soggetti a un periodo di maturazione compreso tra due e tre anni.

Uno degli exchange più popolari in cui è possibile acquistare API3 include eToroUniswap, dove è abbinato a Wrapped ETH.

È anche disponibile contro USDT su Huobi Global e KuCoin e abbinato a ETH su OKEx e 1INCH.

Dovrai prima aprire un account con un exchange di criptovalute che supporti il comprare API3.

eToro è adatto a questo scopo, poiché la piattaforma addebita una commissione di trading molto bassa.

Carica ID: supponendo che tu stia cercando di acquistare API3 con una carta di debito o di credito, dovrai prima caricare un ID.

Questo per garantire che eToro rimanga conforme alla regolamentazione EEA.

Deposito: una volta che eToro ha verificato rapidamente il tuo ID, puoi effettuare un deposito con la tua carta di debito/credito.

Acquista API3: Infine, ora devi solo cercare “API3”, fare clic sul rispettivo mercato e inserire la quantità di denaro che desideri investire.

Non appena il tuo acquisto API3 è completo su eToro, puoi ritirare le tue criptomonete sul loro portafoglio.

Se vuoi comprare o vendere API3 in modo sicuro e senza pagare elevate commissioni, la migliore soluzione è scegliere la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Senza dubbio, il modo più semplice per acquistare API3 in Italia è tramite un acquisto con carta di debito.

Detto questo, la stragrande maggioranza degli exchange di criptovalute non accetta carte di debito/credito, in quanto non hanno il mandato normativo per farlo.

Dopotutto, la maggior parte delle piattaforme in questo spazio funziona senza licenza.

La buona notizia è che l’exchange di criptovalute Bitpanda non solo supporta gli acquisti con carte di debito e di credito, ma puoi acquistare direttamente monete API3.

Il processo funziona come segue:

Devi prima aprire un account con Bitpanda e poi caricare una copia del tuo passaporto o patente di guida.

Una volta verificato il tuo account, seleziona “API3” dall’elenco a discesa e inserisci l’importo che desideri acquistare.

Ti verrà quindi chiesto di effettuare un deposito istantaneo con la tua carta di debito o di credito.

Una volta elaborato il pagamento, i token API3 verranno aggiunti al tuo portafoglio web di Bitpanda.

Al completamento dell’acquisto con carta di debito/credito, hai due opzioni per quanto riguarda lo spazio di archiviazione.

Per semplificare le cose, puoi lasciare i tuoi token API3 su Bitpanda finché non sei pronto per la vendita.

In alternativa, se vuoi avere il pieno controllo del tuo investimento API3, puoi prelevare i token su un portafoglio digitale.

Quindi, ora che sai come acquistare API3 in Italia, discuteremo di una selezione delle migliori piattaforme di trading che potresti prendere in considerazione.

Trading su centinaia di asset

Trading su centinaia di asset e autocopy

Trading su decine di altcoin

Trading su decine di altcoin

Exchange e trading centinaia altcoin

Interessi e prestiti con Bitcoin

Trading exchange

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.  Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

eToro

La piattaforma eToro permette ai propri utenti una esperienza di trading ricca di vantaggi e funzioni esclusive, come la speculazione con i CFD attraverso:

  • Piattaforma intuitiva e professionale
  • Conto demo gratuito
  • La piattaforma eToro permette inoltre di accedere ad un sistema di trading automatico per le criptovalute grazie al Copy Trading.

Con il Copy Trading eToro è possibile copiare in automatico l’operatività dei migliori Trader che operano anche su criptovalute.

Si tratta perciò di un sistema semplice, esclusivo e gratuito, che permette di approcciare alla negoziazione delle criptovalute in modo automatico ed in pochissimi click.

Se vuoi comprare o vendere API3 in modo sicuro e senza pagare elevate commissioni, la migliore soluzione è scegliere la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Bitpanda

Bitpanda è uno tra i più conosciuti exchange di criptovalute in Europa, in termini di volume di scambi e liquidità.

Questa piattaforma offre centinaia di coppie negoziabili, molte delle quali contengono API3.

La casa degli asset digitali: questa è l’USP della fintech Bitpanda con sede a Vienna.

Con oltre 50 criptovalute e asset digitali, Bitpanda è uno dei principali exchange di criptovalute in Europa.

Bitpanda è stata fondata nel 2014 a Vienna, in Austria, da Eric Demuth, Paul Klanschek e Christian Trummer, che tutt’ora costituiscono il consiglio di amministrazione dell’azienda.

L’azienda crede fermamente nel potere innovativo della blockchain e delle criptovalute e ha la missione di potenziare la finanza personale e portare i prodotti finanziari avanti nel 21° secolo.

Ad oggi Bitpanda conta più di 1,2 milioni di utenti e più di 250 dipendenti.

Kriptomat

Kriptomat è uno scambio di criptovalute europeo che offre acquisti, vendite e scambi senza interruzioni di oltre 30 delle criptovalute più popolari con molteplici opzioni di pagamento.

La piattaforma include anche portafogli digitali altamente sicuri per conservare le tue monete.

Basato sulla convinzione che tutti, ovunque meritino l’equità, la libertà e l’appagamento che la crittografia rappresenta, Kriptomat ha costruito una solida reputazione come exchange affidabile e autorizzato, regolamentato dal governo e conforme alle leggi dell’UE.

L’interfaccia intuitiva, le risorse educative e la disponibilità per desktop e dispositivi mobili rendono Kriptomat accessibile a tutti.

L’exchange vanta anche vantaggi come trading facile e veloce, programmi di premi, conti di risparmio e molti altri, che saranno trattati in dettaglio in questa recensione.

Con sede a Tallinn, in Estonia, Kriptomat è stata fondata nel 2018 con l’obiettivo di portare la libertà, l’equità e l’adempimento delle criptovalute agli utenti non esperti di tecnologia e ai principianti delle criptovalute nella loro lingua madre.

Kriptomat si è guadagnato la reputazione di scambio di fiducia pienamente conforme e regolamentato dal diritto dell’UE.

La società è registrata in Estonia, che ha normative innovative in materia di criptovaluta rispetto ad altri stati membri dell’UE e ha introdotto nuove solide normative per gli asset di criptovalute nel 2017 ai sensi dell’Anti-Money Laundering (AML) e del Terrorism Finance Act (TFA).

Kriptomat è registrato presso la Financial Intelligence Unit dell’Estonia ed è autorizzato a fornire un servizio di cambio valuta virtuale e un servizio di portafoglio di valuta virtuale.

Per comprare le migliori criptovalute in circolazione, devi affidarti solo a delle piattaforme ed exchange regolamentate in Europa.

Ecco la lista con le migliori piattaforme affidabili.

 

Trading su centinaia di asset

Trading su centinaia di asset e autocopy

Trading su decine di altcoin

Trading su decine di altcoin

Exchange e trading centinaia altcoin

Interessi e prestiti con Bitcoin

Trading exchange

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.  Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Puoi acquistare, vendere e scambiare token API3 dagli indicati di seguito:

api3 previsioni

Il token API3 è attualmente scambiato a $ 2,34 USD al momento della scrittura di questa guida a maggio 2022.

Sulla base dei nostri dati di previsione dei prezzi futuri, il token sarà di circa $ 5 USD entro la fine del 2023.

Ed entro il 2025 potrebbe essere scambiato a circa $ 10.

 

Come custodire API3

Ora che hai API3, devi decidere dove custodirlo.

Sebbene tu possa lasciarli sul tuo conto presso l’exchange, se lo desideri, ci sono altre opzioni che offrono maggiore sicurezza.

Per esempio i wallet che memorizzano le tue criptovalute in modo che rendono possibile l’accesso solo con una chiave privata che è unica per te.

Ecco due dei migliori provider di portafogli disponibili, che hanno anche collegamenti a API3:

Ledger Nano S e X: Ledger Nano S e X sono un portafoglio hardware che sembrano una chiavetta USB. Memorizzano le tue monete completamente offline, proteggendole anche se ti connetti a un computer infetto.

Trezor: Trezor è un altro portafoglio hardware che si collega al computer con un cavo USB. Esistono versioni user-friendly dotate di un touchscreen a colori.

 

API3 alternative

Ecco alcune criptovalute alternative al progetto API3:

 

 

Dove e come comprare API3 forum italiano

Questa guida ti ha fatto conoscere nel dettaglio uno degli ecosistemi più innovativi dell’ultimo periodo.

Anche se è un progetto recente, all’interno della propria pagina ufficiale risultano presenti numerosi asset avviati e lanciati grazie alla stessa tecnologia API3.

Il loro coin API3 rappresenta il punto cardine dell’intero sistema, oltre che avere una quotazione e valore proprio.

Se lo consideri al di fuori del suo progetto, il token è un vero e proprio asset con il quale effettuare compravendite.

 

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato un consiglio di investimento. È importante capire che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e presenta movimenti arbitrari. Sebbene le nostre recensioni e articoli abbiano lo scopo di informare gli utenti della comunità crittografica, gli investitori e i trader, non dovrebbero essere considerati consigli di trading per alcun portafoglio, criptovaluta, scambio o broker forex. Ti invitiamo a fare le tue ricerche prima di effettuare un investimento o utilizzare qualsiasi scambio di criptovaluta.

 

 

Ti potrebbe piacere leggere:

Il nostro voto:
Clicca qui per votare!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trading online in Demo

Fai Trading Online senza rischi con un

conto demo gratis illimitato: puoi operare

su Forex, Borsa, Indici, Materie prime

e Criptovalute.

*78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia

CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di

correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

QUOTAZIONI TEMPO REALE

DEMO GRATIS 100%
👇 (AZIENDA TEDESCA) 👇

Naga

Gli ultimi articoli del blog:

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 78 e 89% perde denaro con trading CFD