Come comprare Avalanche AVAX [2021]: opinioni e previsioni

Dove e come comprare Avalanche AVAX opinioni e previsioni

In questa guida parleremo nel dettaglio di dove e come comprare Avalanche AVAX la criptovaluta del momento.

 

Daremo anche spazio alle Avalanche previsioni e a come funziona.

 

Se sei un appassionato di DeFi (finanza decentralizzata), allora devi aver sentito parlare di Avalanche AVAX.

 

Nella corsa per produrre la blockchain più veloce e completa che ci sia, nell'ultimo anno sono emerse molte criptovalute e progetti importanti.

 

Tra questi, Avalanche è una piattaforma open source per nuove primitive finanziarie e applicazioni decentralizzate.

 

Qui, diamo uno sguardo a ciò che lo distingue in un settore sempre più competitivo e strutturato di progetti super interessanti.

 

 

Avalanche è una piattaforma blockchain avanzata che promette capacità di scalabilità estreme e tempi di conferma rapidi.

 

Diversi prodotti sono già stati lanciati su Avalanche, incluso il market maker automatico Pangolin.

 

Avalanche è una nuova piattaforma sviluppata da Ava Labs che consente a chiunque di produrre facilmente le proprie blockchain multifunzionali e applicazioni decentralizzate (dApp).

 

È progettato per affrontare alcune delle limitazioni delle piattaforme blockchain precedenti, tra cui velocità di transazione lente, centralizzazione e scalabilità, e utilizza diverse innovazioni per farlo.

 

Ciò include il suo esclusivo protocollo di consenso Avalanche, che promette bassa latenza, elevate capacità di throughput e resistenza agli attacchi del 51%.

 

Avalanche ha lanciato la sua mainnet nel settembre 2020, appena due mesi dopo aver raccolto 42 milioni di dollari in una vendita di token, che è andata esaurita in meno di cinque ore.

 

Quando parliamo di Avalanche parliamo di un meccanismo di algoritmo di consenso.

 

Questo protocollo blockchain open source ospita catene di blocchi interoperabili e applicazioni finanziarie decentrate e primitive.

 

Avalanche è la blockchain open source che fa da ponte tra le esigenze di sviluppatori e utenti.

 

Con esso, è possibile creare nuove blockchain che funzionano secondo le regole specificate dallo sviluppatore.

 

È possibile creare e codificare nuovi asset per obbedire a parametri specifici e restrizioni commerciali.

 

E smart contract e dApp scalabili diventano realtà.

 

Ava Labs, gli sviluppatori di Avalanche, hanno affermato che questa è la prima blockchain in grado di gestire contratti intelligenti e anche condurre transazioni in meno di un secondo.

 

Di seguito impareremo molto di più su Avalanche e su come sta portando in futuro contratti intelligenti e finanza decentralizzata.

 

In breve, Avalanche è una piattaforma orientata al lancio di applicazioni decentralizzate DeFi, e altri servizi come negozi.

 

 

 

 

Pangolin, un exchange decentralizzato guidato dalla comunità (DEX) per gli asset di Avalanche ed Ethereum, è stato lanciato su Avalanche.

 

Pangolin utilizza lo stesso modello di creazione di mercato automatizzato (AMM) di Uniswap, ma è costruito su Avalanche per migliorare drasticamente l'esperienza dell'utente riducendo le commissioni e finalizzando le operazioni all'istante.

 

Pangolin è un progetto guidato dalla comunità supportato da Ava Labs.

 

È supportato da Avalanche, che lo rende completamente compatibile con gli asset e gli strumenti di Ethereum, ma con una finalità più rapida, un throughput più elevato e commissioni notevolmente basse.

 

Oltre agli aggiornamenti delle prestazioni, Pangolin presenta un programma di mining di liquidità che consente ai fornitori di liquidità di produrre il token di governance nativo, chiamato PNG.

 

Tutti i token PNG saranno distribuiti alla community, senza premine o token di accesso anticipato per i creatori, per seguire un modello di lancio equo.

 

Le commissioni di negoziazione (0,30 per cento) per lo scambio sono assegnate ai fornitori di liquidità.

 

Le risorse di Ethereum sono trasferibili ad Avalanche tramite Avalanche-Ethereum Bridge, un'implementazione della tecnologia ChainBridge sviluppata da ChainSafe, con Protofire, Hashquark, POA Network, Avascan e Meter.io che assicurano il ponte come "Relayers".

 

Questo bridge consente agli utenti DeFi di perseguire opportunità di rendimento con risorse come UNI, AAVE, LINK, WBTC e altro su due blockchain per la prima volta.

 

Ciò non solo consente una serie più ampia di asset e applicazioni, ma consente anche l'efficienza del capitale che rispecchia più da vicino la finanza istituzionale di quanto i trader si aspettano dalle criptovalute e dagli asset digitali.

 

 

 

 

Avalanche era in lavorazione da oltre un anno prima di lanciare la sua rete principale nel settembre 2020.

 

Il progetto è stato creato da Ava Labs.

 

In particolare, questa azienda è guidata dal ricercatore di Cornell, Emin Gün Sirer.

 

La vendita pubblica di token della piattaforma ha raccolto 42 milioni di dollari in 4,5 ore.

 

Sorprendentemente, c'erano alcuni partecipanti degni di nota, tra cui la società di venture capital, Andreessen Horowitz e i partecipanti di un indirizzo di Ethereum Genesis.

 

In principio c'era Bitcoin.

 

È stato creato come un modo per archiviare e trasferire valore in modo non autorizzato senza la necessità di una terza parte fidata.

 

Chiunque può utilizzare la blockchain di Bitcoin per archiviare o trasferire valore in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

 

Tutto ciò che serve è una connessione di rete.

 

È stato paragonato all'oro come riserva di valore, ma in realtà è molto diverso dall'oro.

 

Quindi Ethereum è entrato a far parte del mondo delle blockchain decentralizzate.

 

È stato creato non solo per ospitare dati come le blockchain create prima, ma era una rete vivente che poteva effettivamente ospitare ed eseguire applicazioni decentralizzate basate sulla blockchain.

 

Ha cambiato radicalmente l'utilità della blockchain.

 

I contratti intelligenti sono ideali per le applicazioni finanziarie poiché vivono sulla blockchain e una volta creati verranno eseguiti automaticamente ogni volta che le loro condizioni sono soddisfatte.

 

Ciò consente agli sviluppatori di creare applicazioni complesse e sofisticate che possono fare molto di più che archiviare e trasferire valore.

 

Le dApp create possono effettuare chiamate a qualsiasi contratto intelligente che vive sulla blockchain per eseguire attività specializzate ogni volta che vengono soddisfatte determinate condizioni.

 

Ciò consente operazioni come l'emissione di prestiti garantiti o la negoziazione di attività senza la necessità di un'autorità centralizzata.

 

Una volta sviluppati, questi sistemi funzioneranno da soli e ciò può consentire la creazione di nuovi modelli di business unici che sostituiranno i nostri sistemi finanziari tradizionali con soluzioni decentralizzate peer-to-peer.

 

È qui che entra in gioco Avalanche.

 

 

 

 

Ecco qui sotto il prezzo in tempo reale del Yearn Finance con l'ausilio di Coinmarketcap.

 

 

Il token nativo utilizzato sulla piattaforma Avalanche utilizza il simbolo ticker AVAX.

 

È la principale unità contabile della rete, fungendo da valuta di pagamento peer-to-peer, nonché mezzo per proteggere la rete, implementare nuove sottoreti, pagare le commissioni di transazione, creare e scambiare risorse, governare protocollo e per incentivare i validatori.

 

AVAX è stato creato con una fornitura limitata di 720 milioni di token, di cui 360 milioni rilasciati con il blocco di genesi della rete principale.

 

I restanti 360 milioni di token vengono coniati secondo un'equazione nel whitepaper di Avalanche.

 

Nel primo anno la ricompensa dello staking mira a raggiungere un tasso di conio di nuovi token AVAX al 7-12%.

 

Sebbene l'offerta totale di AVAX non possa essere modificata, è possibile per i titolari di token modificare il tasso di emissione di nuovi token per adattarsi alle mutevoli condizioni economiche.

 

Avalanche ha tenuto una ICO nel luglio 2020, raccogliendo 42 milioni di dollari e vendendo 21 milioni di token AVAX per 0,50 dollari ciascuno.

 

Alla fine di novembre 2020 il token AVAX è ben al di sopra del massimo di $ 11,46 raggiunto il giorno dopo il lancio della rete principale.

 

In effetti, il prezzo non è molto al di sopra del minimo di $ 3,00 del 4 novembre 2020.

 

Ciò rappresenta comunque un ottimo ritorno per coloro che hanno investito durante l'ICO.

 

 

 

 

Avalanche e il team di sviluppo di Ava Labs dietro il protocollo Snow sono stati fondati da un trio di scienziati informatici guidati da Emin Gun Sirer, un esperto informatico che ha una lunga storia con Bitcoin, reti decentralizzate e blockchain.

 

Il Dr. Emin Gun Sirer è il CEO di Ava Labs ed è un leader blockchain di lunga data che ha contribuito allo sviluppo del ridimensionamento per Bitcoin.

 

La creazione del protocollo Snow è stata una diretta prosecuzione di quel lavoro.

 

Ha conseguito un dottorato di ricerca in Informatica nel 2000 ed è professore alla Cornell University dal 2001. È stato anche un membro chiave dell'IC3 (The Initiative for Cryptocurrencies and Contracts).

 

Il co-fondatore Kevin Sekniqi è il COO di Ava Labs ed è anche un professore della Cornell ed ex membro dell'IC3.

 

Prima di entrare in Ava Labs, Sekniqi è stato ricercatore presso il Jet Propulsion Labrotory della NASA e in diverse università.

 

 

La sua posizione più recente prima di Ava Labs è stata in Microsoft come Research Software Engineer e nel 2020 ha conseguito un dottorato di ricerca in Informatica presso la Cornell University.

 

Il terzo co-fondatore del progetto è Maofan "Ted" Yin, un protetto del Dr. Sirer e Chief Protocol Architect per Ava Labs.

 

Dovrebbe ricevere il suo dottorato di ricerca in Informatica presso la Cornell University nel 2021.

 

Oltre ai tre membri fondatori, il team di Ava Labs è cresciuto fino a includere altre 45 persone in ruoli che vanno dall'informatica e ingegneria all'economia e finanza. Ci sono anche una serie di esperti di marketing e di diritto nel team.

 

 

 

 

Video Credits 5 minuti di crescita personale

 

Considera queste quattro caratteristiche uniche della piattaforma Avalanche:

  • Modulare: Avalanche consente a chiunque di utilizzare gli elementi costitutivi della piattaforma per costruire una blockchain standardizzata che può essere pubblica o privata ed è specifica per l'applicazione. Queste catene di nuova creazione sono anche interoperabili ed esistono su una rete blockchain comune. Avalanche è un ecosistema di blockchain e può essere esteso per soddisfare qualsiasi esigenza specifica senza essere limitato al minimo comune denominatore del sistema.

 

  • Personalizzazione: Con Avalanche uno sviluppatore ha il controllo completo su come si comportano gli smart contract. Possono controllare chi può visualizzare e interagire con la dApp, chi può controllarla e con quale macchina virtuale o linguaggio di programmazione viene eseguita. E consente applicazioni finanziarie decentralizzate attraverso la creazione di risorse intelligenti. Si tratta di risorse digitali arbitrariamente complesse che includono le proprie regole personalizzate.

 

  • Scalabile e sicuro: La blockchain di Avalanche utilizza un meccanismo di consenso Proof-of-Stake (PoS) per fornire protezione Sybil alla blockchain. Questo sistema PoS dà voce a decine di migliaia di validatori nel sistema, garantendo che la rete rimanga resistente agli attacchi, robusta e affidabile.

 

  • Alte prestazioni: Avalanche ha creato una nuova famiglia di protocolli chiamata “Snow family” che consente a tutte le catene costruite su Avalanche di gestire migliaia di transazioni al secondo. Consente inoltre a queste blockchain di finalizzare le proprie transazioni in pochi secondi anziché ore.

 

Come sappiamo, Avalance è una piattaforma open source orientata al lancio di applicazioni decentralizzate oltre a nuove implementazioni sul blockchain. Tutto questo in un ecosistema interoperabile e soprattutto altamente scalabile.

 

 

 

 

Al suo interno, Avalanche è costruito attorno a un sistema di tre blockchain interoperabili: la Exchange Chain (X-Chain), la Contract Chain (C-Chain) e la Platform Chain (P-Chain).

 

In breve, la X-Chain viene utilizzata per la creazione di nuove risorse digitali, mentre la C-Chain è l'implementazione della Ethereum Virtual Machine (EVM) di Avalanche e la P-Chain viene utilizzata per coordinare i validatori e creare sottoreti.

 

Le sottoreti sono un insieme di validatori incaricati di ottenere il consenso su una o più blockchain Avalanche.

 

Due di queste blockchain (la P-Chain e la C-Chain) sono protette dal consenso "Snowman" ottimizzato per la catena, contribuendo a consentire contratti intelligenti sicuri ad alto rendimento, mentre la X-Chain è protetta dal consenso "Avalanche" ottimizzato per DAG —un protocollo sicuro e scalabile che può raggiungere la finalità della transazione in pochi secondi.

 

Suddividendo la sua architettura in tre blockchain separate, Avalanche è in grado di ottimizzare flessibilità, velocità e sicurezza, senza compromessi.

 

Ciò la rende una piattaforma potente per casi d'uso sia pubblici che aziendali poiché gli sviluppatori hanno una grande flessibilità nei tipi di applicazioni che possono creare.

 

La piattaforma è incentrata su AVAX, il token di utilità nativo per l'ecosistema Avalanche, e viene utilizzata per pagare le commissioni di rete, effettuare lo staking e fornire una "unità di conto di base" tra le sottoreti di Avalanche.

 

Secondo Ava Labs, la piattaforma può gestire da qualche parte nell'ordine di 4.500 transazioni al secondo, rispetto a circa 7 tx/sec per Bitcoin e 14 tx/sec per Ethereum.

 

È anche in grado di raggiungere la finalità della transazione in meno di 3 secondi. Ciò probabilmente lo rende più adatto per applicazioni decentralizzate di scalabilità massiccia, che sarebbero strozzate su molte piattaforme concorrenti.

 

Oltre ad essere altamente scalabile, Avalanche è anche costruito per affrontare un altro importante problema che i sistemi basati su blockchain devono affrontare oggi: l'interoperabilità.

 

Raggiunge questo obiettivo consentendo alle blockchain sia all'interno di una sottorete che tra sottoreti di comunicare tra loro, consentendo loro di completarsi a vicenda e supportare i trasferimenti di valore cross-chain.

 

È anche straordinariamente inclusivo.

 

Mentre molte blockchain proof of stake (PoS) consentono solo a un numero selezionato di validatori di partecipare al raggiungimento del consenso, Avalanche consente a chiunque scommetta almeno 2.000 AVAX di partecipare.

 

Avalanche annulla completamente il concetto di "slashing": gli utenti non vedranno la loro puntata penalizzata se il loro nodo si comporta male o non funziona correttamente.

 

A febbraio 2021, il più grande rivale di Avalance rimane Ethereum, la piattaforma blockchain che attualmente domina lo spazio DeFi.

 

Sebbene Avalanche supporti Ethereum Virtual Machine (EVM), utilizza un diverso meccanismo di consenso per proteggere la rete e supporta anche i trasferimenti di valore cross-chain senza la necessità di bridge.

 

 

 

 

Avalance consente a individui e aziende di implementare facilmente i propri blockchain appositamente costruiti, sia per casi d'uso privati (blockchain autorizzati) che pubblici (senza permesso).

 

È unico nel fatto che utilizza una combinazione di più blockchain personalizzati, oltre a un potente meccanismo di consenso per la prova del palo per ottenere una piattaforma incredibilmente decentralizzata e potente su cui gli sviluppatori possano costruire.

 

Essendo compatibile con il toolkit Ethereum, gli sviluppatori sono in grado di trasferire facilmente le loro dApp Ethereum su Avalanche e possono facilmente avviare una vasta gamma di applicazioni decentralizzate (dApp) sulla piattaforma.

 

Queste app possono essere eseguite sulla propria blockchain indipendente di Avalanche, offrendo agli sviluppatori un grande controllo su come sono protette e funzionano, nonché su chi può accedervi.

 

Queste capacità hanno visto l'attività di sviluppo su Avalanche salire alle stelle nella sua breve storia, e ora c'è una vasta gamma di applicazioni che utilizzano la tecnologia di Avalanche, comprese quelle che circondano i titoli privati (Securitize), i mercati di previsione (Prosper) e le stablecoin (Bilira, una lira turca). moneta stabile).

 

 

 

 

Come abbiamo detto nel paragrafo precedente è possibile comprare Avalanche con euro o dollari direttamente e anche scambiarlo nelle exchange tramite l'acquisto di altre criptovalute.

 

Ecco alcune Exchange popolari e quotate in Europa.

 

 

Piattaforme Exchange opinioni Vantaggi

 

eToro

 

trading su centinaia di asset

 

Kriptomat

 

trading su decine di altcoin

 

Bitpanda

 

trading su decine di altcoin

 

StormGain

 

trading su decine di altcoin

 

Coinbase

 

Exchange e trading centinaia altcoin

 

Youholder

 

interessi e prestiti con Bitcoin

 

bitFlyer

 

trading ed exchange

La piattaforma all-in-one offre alcune funzionalità uniche, tra cui lo strumento Cloud Miner, il programma fedeltà e il processo di accesso senza problemi.

 

StormGain è un exchange di criptovalute e un broker di trading con leva finanziaria, con un portafoglio multi-valuta integrato.

 

Leggi la nostra recensione per scoprire se StormGain è una piattaforma legittima e sicura.

 

StormGain è stata fondata nel 2019 ed è registrata a Saint Vincent e Grenadine.

 

La società non è ancora regolamentata, ma ha acquisito un notevole slancio sin dal suo inizio, con i suoi servizi che ora raggiungono oltre 120.000 clienti in più di 100 paesi.

 

La società è ben nota come sponsor del Newcastle United Football Club (NUFC) durante la stagione 2019-2020 e ora anche partner della squadra di calcio del S. S. Lazio.

 

StormGain è anche apparso in diverse pubblicazioni sui media online per il suo servizio di trading innovativo.

 

 

 

 

Un semplice scambio per aiutarti ad acquistare e vendere una vasta gamma di criptovalute, incluso AVAX, utilizzando diverse opzioni di valuta fiat se sei un utente che opera dall’UE (e dal Regno Unito). 

 

Leggi qui le recensioni su Bitpanda.

 

 

 

 

È facile scambiare, trasferire e utilizzare denaro utilizzando Avalance AVAX.

 

AVAX è il token nativo utilizzato nella rete composta.

 

Se stai usando Avalanche, assicurati di trasferire i tuoi token AVAX nel tuo portafoglio.


Interfaccia facile da configurare e facile da impostare Ledger Nano S:

  • Può essere utilizzato su desktop e laptop
  • Leggero e portatile
  • Supporta la maggior parte delle blockchain e un'ampia gamma di token (ERC-20)
  • Più lingue disponibili
  • Costruito da un'azienda affermata fondata nel 2014 con grande sicurezza del chip
  • Prezzo abbordabile

 

Leggi la guida completa su Ledger Nano S e quanto costa oggi.

 

 

Ledger Nano X:

  • Chip Secure Element più potente (ST33) rispetto a Ledger Nano S
  • Può essere utilizzato su desktop o laptop, o anche su smartphone e tablet tramite l'integrazione Bluetooth
  • Leggero e portatile con batteria ricaricabile integrata
  • Schermo più grande
  • Più spazio di archiviazione rispetto a Ledger Nano S
  • Supporta la maggior parte delle blockchain e un'ampia gamma di token (ERC-20)
  • Più lingue disponibili
  • Costruito da un'azienda affermata fondata nel 2014 con grande sicurezza del chip
  • Prezzo abbordabile

 

Leggi la guida completa su Ledger x WiFi e quanto costa oggi.

 

Se hai intenzione di mantenere ("hodl" come qualcuno potrebbe dire, fondamentalmente "hold" scritto male che diventa popolare nel tempo) il tuo Avalance AVAX per un tempo considerevole, potresti voler esplorare modi per tenerlo al sicuro.

 

A causa della natura stessa dei portafogli negli exchange, saranno sempre online ("Hot Wallet" come li chiamano), esponendo quindi alcuni aspetti di vulnerabilità.

 

Il modo più sicuro di conservare le tue monete fino ad oggi è sempre metterle in una sorta di "Cold Wallet", dove il portafoglio avrà accesso alla blockchain solo (o semplicemente "andrà online") quando invii fondi, riducendo le possibilità di incidenti di pirateria informatica.

 

Il portafoglio hardware qui è sicuramente un'opzione migliore.

 

Di solito sono dispositivi abilitati USB che memorizzano le informazioni chiave del tuo portafoglio in un modo più duraturo.

 

Sono costruiti con sicurezza di livello militare e il loro firmware è costantemente mantenuto dai loro produttori e quindi estremamente sicuro.

 

Ledger Nano S e Ledger Nano X e sono le opzioni più popolari in questa categoria, questi portafogli costano da $ 50 a $ 100 a seconda delle funzionalità che offrono.

 

Se detieni i tuoi beni, questi portafogli sono un buon investimento.

 

 

 

 

In questo paragrafo della guida dedicata a questa criptovaluta emergente, riguarda come fare trading su Avalance AVAX in termini speculativi.

 

In effetti, è bene approfittare del potenziale di questi asset digitali ed emergenti, utilizzando degli strumenti altrettanto avveniristici come le piattaforme di trading CFD.

 

Sono degli strumenti finanziari derivati di cui anche i meno esperti avranno già sentito parlare, in quanto sono particolarmente popolari durante questi ultimi anni.

 

In buona sostanza, sono un’opzione interessante per avere a proprio vantaggio caratteristiche tipiche delle criptovalute: la volatilità giornaliera.

 

Grazie ai CFD puoi infatti speculare sull’asset prescelto senza acquistarlo, ovvero senza inserirlo direttamente nel proprio portafoglio, ma operando su di un asset sottostante.

 

Quindi potrai semplicemente generare rendimenti sfruttando le variazioni di prezzo e le oscillazioni di valore sul mercato, operando sia giornalmente a breve termine che a medio termine.

 

Un ulteriore vantaggio di fare trading con i CFD è utilizzare la leva finanziaria: questo strumento moltiplica i tuoi probabili profitti ogni qualvolta deciderai di aprire una posizione (ovviamente moltiplica anche le eventuali perdite, quindi attenzione!)

 

Andiamo a vedere una delle più famose piattaforme che permettono il trading con i CFD al rialzo e al ribasso.

 

 

 

 

Per speculare sulle criptovalute questa piattaforma è forse una tra le migliori.

 

Per ora, eToro non consente di investire in Avalanche, ma senza dubbio a breve lo inserirà a listino: propone una serie di criptovalute sempre aggiornate e ben variegate.

 

Puoi utilizzare eToro in quanto è uno dei più grandi exchange di criptovalute che accetta depositi fiat.

 

Il broker eToro sta operando molto bene con i progetti DeFi e ha iniziato ad elencare nella sua piattaforma molti asset digitali legati a questo mercato di finanza decentralizzata.

 

Il broker eToro è molto popolare per offrire il popolare trading CFD, ma ricordiamo che è conosciuto anche come Exchange.

 

Offre persino l’opzione di Wallet digitale.

 

Se dobbiamo analizzare la sicurezza, la piattaforma è sempre attenta a restare aggiornata con i migliori sistemi anti furto hacker.

 

Per di più la piattaforma è regolamentata e il broker possiede 3 licenze per operare: CySEC, ASIC e FCA.

 

Approfondisci il funzionamento della piattaforma eToro aprendo un conto demo gratis.

 

 

 

 

In termini di costi operativi, le commissioni Gas su Avalanche sono molto più convenienti di Ethereum.

 

Paghi anche commissioni su transazioni, staking e creazione di blockchain.

 

Avalanche introduce alcuni vantaggi impressionanti per gli utenti aziendali e individuali.

 

La rete consente alle aziende di creare senza sforzo nuove blockchain.

 

Gli sviluppatori possono costruire una selezione di servizi blockchain, token e monete.

 

I token Avalanche possono rappresentare strumenti finanziari come azioni, obbligazioni, debito, immobili frazionati e altro ancora.

 

Possono anche essere codificati come NFT (token non fungibili).

 

 

 

 

Avalanche esiste da meno di un anno, ma si sta muovendo velocemente.

 

In linea con ciò, per la nuova funzionalità sono previsti numerosi sviluppi e rilasci di prodotti.

 

Uno degli sviluppi principali è l'imminente aggiornamento di Apricot, che porterà una serie di miglioramenti ad Avalanche.

 

Includono la "potatura verificabile", che consente ai nodi di andare online in una frazione del tempo; una funzione di blocco e sblocco per gli emittenti di token; e supporto ERC20 nativo.

 

Al momento non esiste una data di rilascio stimata per l'aggiornamento di Apricot.

 

Oltre a ciò, la piattaforma di scambio decentralizzata di livello 2 Injective Protocol si integrerà con Avalanche per portare una gamma diversificata di derivati interoperabili sulla piattaforma.

 

Più all'orizzonte, ci sono piani per aggiungere una macchina virtuale "Privacy VM" orientata alla privacy che alla fine consentirà contratti intelligenti privati su Avalanche, uno degli aggiornamenti più significativi sulla roadmap di Avalanche.

 

Tuttavia, ti consigliamo di cercare di più su questo prima di iniziare a utilizzare questa piattaforma.

 

 

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato come un consiglio di investimento. È essenziale capire che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e presenta movimenti arbitrari. Sebbene le nostre recensioni e articoli abbiano lo scopo di informare gli utenti della comunità cripto, investitori e trader, non dovrebbero essere considerati consigli di trading per alcun portafoglio, criptovaluta, scambio o broker forex. Ti invitiamo a fare le tue ricerche prima di effettuare un investimento o utilizzare qualsiasi scambio di criptovaluta.

 

 

Ti potrebbe piacere leggere:

 

Cosa significa Staking e come funziona la criptovaluta passiva [eToro 2021]

 

Dove e come investire nelle criptovalute emergenti [2021] Vale ancora la pena comprare Bitcoin?

 

I migliori portafogli Cardano Wallet (ADA) [2021] Guida per principianti

 

 

Reviews System WIDGET PACK

Scrivi commento

Commenti: 0