Come Comprare Bitcoin con Carta di Credito Postepay in tabaccheria [Senza commissioni]

Come Comprare Bitcoin con Carta di Credito Postepay No commissioni

In questa guida parleremo di come comprare Bitcoin con carta di credito Postepay visa e mastercard, una delle più popolari in Italia, disponibili anche in tabaccheria.

 

Le criptovalute e soprattutto il Bitcoin hanno nuovamente rialzato la testa e innescato un rally in rialzo.

 

A parte che ci sono piattaforme che ti fanno guadagnare anche nei trend ribassisti e te lo spiegheremo bene nei prossimi paragrafi.

 

Ahimè ovviamente anche nei mercati che tirano come quello del Bitcoin ci sono dei furbetti o meglio dei truffatori che cercano di fregare la gente.

 

Ricorda che il Bitcoin non è una truffa, anzi, è uno strumento emergente che tutti gli investitori istituzionali stanno guardando con grande interesse.

 

Il BTC, sigla del Bitcoin sui mercati finanziari, non è una truffa se ovviamente operi con piattaforme regolarmente autorizzare, regolamentate e con licenza europea come eToro (visita il sito ufficiale qui).

 

Ci sono piattaforme molto semplici da usare come quella di eToro che oltre che essere sicura e legale al 100%, ti permette sia di comprare Bitcoin che di speculare sia la rialzo che al ribasso.

 

Continua a leggere e ti spiegheremo meglio come comprare Bitcoin con carta di credito Postepay senza commissioni in tabaccheria.

 

 

Dal lontano 2009, cioè anno in cui è nato il Bitcoin, questa criptovaluta ha incredibilmente fatto passi da gigante oltre che regalato incredibili rendimenti agli speculatori intelligenti del mercato emergente delle crypto.

 

Questa guida l'abbiamo voluta pubblicare perchè girano in internet terribili truffa coin come il Bitcoin Rush, Bitcoin Revolution, Bitcoin Code che prendono in giro coloro che in buona fede vorrebbero guadagnare con le criptovalute.

 

Non tutti i siti infatti sono affidabili e bisogna stare attenti ad evitare le truffa coin molto diffuse nelle pubblicità in Italia.

 

Molti sono caduti nelle grinfie di criminali e truffe organizzate come il Bitcoin Future e il Bitcoin Profit, giusto per citarne alcuni che puoi trovare elencati ed esposti nella sezione dedicata alle truffe online nel nostro blog sotto la voce guide criptovalute.

 

Non è facile comprare criptovalute con carta di credito PostePay, perchè molte exchange non le accettano o addebitano elevate commissioni.

 

Per fortuna ci sono molte piattaforme che offrono il trading a margine sul Bitcoin e le criptovalute più popolari che permettono il deposito con Postepay VISA e Mastercard come eToro (qui sito ufficiale) e 24option (sito ufficiale qui).

 

Alcuni trader preferiscono comprare Bitcoin con Paypal e proteggere la propria privacy non divulgando i numeri della propria carta di credito, oppure usano per comprare Bitcoin Skrill come portafoglio elettronico.

 

Non tutti gli exchange sono affidabili, bisogna stare sempre con gli occhi ben aperti.

 

Utilizzare una carta di credito ricaricabile è molto conveniente perchè puoi utilizzare solo il denaro che ci versi in tabaccheria.

 

Molti infatti sono alla ricerca di modi per comprare bitcoin in tabaccheria e questo è uno di quelli.

 

Continua a leggere e ti spiegheremo come e quali sono le piattaforme che accettano carta di credito Postepay VISA e Mastercard.

 

 

 

 

Anche con ricarica Postepay è possibile comprare bitcoin.

 

Le ragioni di una tale scelta si trovano innanzitutto nel fatto che hai piena libertà di pagamento di una ricaricabile, poi c'è la sicurezza e il pieno controllo, la trasparenza, costi di commissione molto bassi, e il potersi rivolgere direttamente all’ufficio postale e in tabaccheria per la ricarica.

 

Quindi basta ricaricare la Postepay in tabaccheria e poi comprare Bitcoin nelle piattaforme che ti elenchiamo qui sotto.

 

 

 

 

Se vuoi comprare bitcoin con carta di credito prima di gettarti a capofitto nella mischia del mercato, devi ricercare delle piattaforme sicure e affidabili.

 

Ma come si fa a non farsi fregare e a non cadere in una truffa soprattutto inviando dati sensibili come i numeri di riferimento della carta di credito?

 

Per essere sicuri è meglio sempre utilizzare delle piattaforme regolamentate europee, perchè le società che hanno una licenza in Europa devono sottostare a delle rigide regole contro le truffe e il riciclaggio del denaro.

 

Ricerca sempre piattaforme registrate CONSOB che oltre che proteggere gli interessi degli utenti, controllano l'operato delle piattaforme stesse contro le truffe.

 

Come si può allora comprare Bitcoin in sicurezza con carta di credito?

 

Qui sotto ti elenchiamo alcune delle piattaforme regolamentate in Europa che offrono conti gratis e trading senza commissioni.

 

 

Opinioni Vantaggi Deposito minimo Demo gratis

 

eToro

 

Social trading

Licenza CySEC-FCA

200 $ Apri un conto

 

24option

 

Analisi di trading gratis

Licenza CySEC-MiFID

250 € Apri un conto

 

Plus500

 

Spread bassi e demo gratis

Licenza CySEC-FCA

100 € Apri un conto

Una fra le piattaforme più popolari è di certo 24option (visita il sito ufficiale qui) che oltre che essere regolamentata in Europa, offre il trading in criptovalute e Bitcoin contro moneta FIAT come euro, dollaro e sterlina inglese.

 

Per iniziare con 24option devi aprire un conto gratuito e anche senza depositare inizialmente, potrai avere accesso ad una demo gratuita senza rischi.

 

In questa piattaforma potrai speculare su asset come il Bitcoin, criptovalute, azioni, indici e valute forex.

 

Ricorda che tutte le maggiori carte di credito sono accettate tra cui anche la PostePay, oltre che il portafoglio elettronico Skrill, Paypal e i bonifici bancari.

 

Non ci sono commissioni fisse e nessun costo di apertura conto o abbonamento mensile.

 

24option  offre un servizio di CFDs tramite i quali puoi speculare anche al ribasso e guadagnare quando chi invece ha comprato e basta si mangia le mani.

 

Vendere allo scoperto è una opzione solo di poche piattaforme tra cui c'è 24option .

 

Con 24option è inoltre possibile negoziare (vendere e comprare) moltissime altre criptovalute:

 

 

Clicca qui per aprire un conto gratuito con 24option >>

 

 

24option mette anche a disposizione dei corsi online di trading e dei manuali gratuiti che stanno andando letteralmente a ruba.

 

Ogni giorno vengono scaricati migliaia di ebook gratis.

 

Puoi scaricare gratuitamente il corso cliccando qua (clicca qui) >>

 

Da ricordare anche la partnership che c'è tra la piattaforma e la società Trading Central che offre a tutti coloro che lo richiederanno, un servizio di analisi e previsioni a breve e lungo termine anche per il Bitcoin e le criptovalute.

 

Clicca qua per ottenere le analisi e i segnali gratis con 24option >>

 

 

 

 

Altra piattaforma molto popolare è eToro (sito ufficiale qui) che ovviamente è regolamentata ed autorizzata ad offrire i suoi servizi in Europa.

 

In questa piattaforma sono accettate le carte di credito Postepay e le maggiori carte come VISA e Mastercard, solo per fare un esempio.

 

Puoi anche comprare Bitcoin con Skrill, Paypal e bonifico bancario.

 

Anche con la piattaforma eToro puoi guadagnare andando al ribasso, cioè facendo vendita allo scoperto.

 

E non solo questo è un vantaggio: la piattaforma eToro è famosa per il social trading o copy trading che permette di seguire le operazioni dei trader esperti e degli hedge funds.

 

La piattaforma di eToro, oltre al Bitcoin, permette il trading e la speculazione su numerose altre criptovalute tra cui:

  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Bitcoin Cash
  • Ripple
  • Dash
  • MIOTA

Iscriviti su eToro direttamente cliccando qui >>

 

Con il nuovo portafoglio eToroX puoi comprare Bitcoin e possederlo fisicamente!

 

Quindi non solo puoi operare a margine con la leva, ma anche utilizzarlo per i pagamenti.

 

 

 

 

Una delle ricerche più frequenti è legata al fatto che si vuole saperne di più su come comprare bitcoin con carta di credito Postepay perchè si vuole usare una carta ricaricabile o di debito.

 

Di certo le piattaforme che ti abbiamo presentato offrono tutte standard elevati di prestazioni e sono affidabili e legali al 100%.

 

Devi avere paura ad usare una carta di credito in queste piattaforme?

 

Noi diciamo di no, perchè gli enti di regolamentazione hanno regole severe per quanto riguarda la gestione della privacy della clientela.

 

Ricorda che tutte le piattaforme regolamentate richiedono l'invio di documenti di riconoscimento e prova di residenza.

 

Questa richiesta è legittima, perchè offrono anche il fondo di protezione del consumatore a tutela di eventuali bancarotte o fallimenti.

 

Se vuoi comprare Bitcoin in modo anonimo leggi la nostra guida su come comprare bitcoin anonimamente.

 

 

 

 

Per concludere questa guida, ti ricordiamo ancora una volta che è importante affidarsi solo a piattaforme regolamentate e con licenza EU.

 

Evita gli exchange che non hanno sede in Europa e che hanno bassa affidabilità nelle recensioni e opinioni degli utenti.

 

Ricorda che in Italia la CONSOB vigila attentamente sul mercato e nella nostra sezione sulle truffa coin puoi trovare direttamente il link alle diffide CONSOB contro i progetti bufala.

 

Concludiamo la guida riproponendo la tabella con le piattaforme regolamentate e con il link al test di un conto demo senza rischio.

 

 

Opinioni Vantaggi Deposito minimo Demo gratis

 

eToro

 

Social trading

Licenza CySEC-FCA

200 $ Apri un conto

 

24option

 

Analisi di trading gratis

Licenza CySEC-MiFID

250 € Apri un conto

 

Plus500

 

Spread bassi e demo gratis

Licenza CySEC-FCA

100 € Apri un conto
Reviews System WIDGET PACK