Cerca
Close this search box.

Cos’è Chia Network [XCH] Come comprare Chia previsioni

dove e come comprare chia network previsioni quotazione

In questa guida parleremo di dove e come comprare Chia Network previsioni quotazione.

Chia Network è stato creato come un’alternativa “verde” a Bitcoin.

Chia utilizza un modo diverso per minare le ricompense dal sistema blockchain che non utilizza tanta energia quanto il Bitcoin.

Per valutare se dovresti veramente comprare Chia Network, continua a leggere questa guida.

Ecco di cosa parleremo in questo articolo guida su dove e come comprare Chia Network.

 

Cos’è Chia Network?

Prima di passare ad analizzare dove e come comprare Chia, andiamo a vedere cos’è e come funziona.

Chia Network è una criptovaluta relativamente nuova, lanciata solo nel 2018 dal fondatore del client di torrenting decentralizzato, BitTorrent.

Ha avuto un lancio interessante, raccogliendo circa $ 61 milioni di finanziamenti nel 2021, sostenuto da venture capitalist di criptovaluta.

XCH funziona sulla rete Chia e ha il suo linguaggio di programmazione specializzato chiamato Chialisp.

A differenza della maggior parte delle criptovalute e delle altcoin tradizionali, Chia Network è una rete pubblica e open source, anche se è una società a scopo di lucro.

 

Storia di Chia Network e criptovaluta

La società Chia Network è stata incorporata nello Stato del Delaware nell’agosto 2017 e fondata da Bram Cohen, l’inventore della rete BitTorrent.

Sin dal suo inizio, l’azienda si è concentrata principalmente sullo sviluppo della blockchain di Chia Network.

Questa blockchain è una rete di computer globale, open source e decentralizzata che gestisce un sistema di regolamento dei pagamenti e utilizza una criptovaluta nativa nota come Chia o XCH.

Questa blockchain mira ad essere una rete di criptovaluta più efficiente rispetto alle reti Proof-of-Work (PoW) come Bitcoin o Ethereum.

Andiamo a vedere come e perché potrebbe essere una soluzione migliore.

Nuova Tecnologia

Chia mira ad affrontare le carenze di Proof of Stake (PoS) e PoW in merito alla centralizzazione e al consumo di elettricità utilizzando un nuovo meccanismo di consenso chiamato “Proof of Space and Time” (PoST).

PoST intende utilizzare meno energia senza compromettere la sicurezza della rete.

Questo meccanismo è una combinazione di due prove separate.

Proofs of Space sfrutta lo spazio su disco inutilizzato e premia i proprietari di spazio vuoto per “coltivare” (farming) nuovi blocchi.

Proof of Time aggiunge sicurezza e prevedibilità temporale alla rete.

L’aggiunta di questa Proof of Time mitiga i vettori di attacco associati a Proof of Space.

Chia Network presenta anche un nuovo linguaggio di programmazione per transazioni intelligenti e un ambiente di sviluppo on-chain chiamato Chialisp.

Il team afferma che Chialisp è potente (e flessibile) ma facile da controllare.

Il progetto prevede che Chialisp consentirebbe agli sviluppatori di creare un’ampia gamma di funzionalità e servizi di rete su Chia, inclusi i pagamenti transfrontalieri e l’emissione di attività finanziarie come le stablecoin.

 

Squadra di sviluppo di Chia Network

chia network squadra di sviluppo
Chia Network: squadra di sviluppo

La maggior parte delle criptovalute, si basano tutte su un metodo di verifica “proof of work”.

Ciò significa che per minare, cioè estrarre nuove criptovalute, i computer sulla rete competono per estrarre un blocco.

A sua volta, ciò significa che i computer, o “minatori”, con la maggiore potenza di calcolo sono quelli che hanno maggiori probabilità di vincere la blockchain e ricevere la moneta appena coniata.

Questo metodo crea due problemi fondamentali: maggiore centralizzazione e maggiore consumo di energia.

Andiamo a vedere cos’è il problema della centralizzazione:

Il primo problema che hanno altre criptovalute è che forniscono maggiore potere alle entità che possono accumulare potenza di calcolo.

Questa situazione è contraria al principio generale di decentralizzazione della criptovaluta.

Dopotutto, le entità con la maggiore potenza di calcolo possono anche accumulare tutto il mining e, quindi, controllare la rete della criptovaluta.

Questo può già essere osservato nella rete Bitcoin, dove alcune aziende detengono una grossa fetta del potere minerario.

Sebbene non sia ancora accaduto nulla di drastico con la rete Bitcoin, gli effetti sono ancora oggetto di discussione.

Ci sono poi delle preoccupazioni ambientali legate alle criptovalute e al Bitcoin.

Per natura, i sistemi di Proof of work utilizzano enormi quantità di elettricità per funzionare.

Questo perché molti computer, insieme a sistemi ausiliari come i sistemi di manutenzione e raffreddamento, devono funzionare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per competere con altri computer per raccogliere le ricompense.

Poiché la maggior parte dell’energia elettrica mondiale funziona con combustibili fossili, ciò rende l’estrazione e il mining di altre criptovalute un contributo significativo alla combustione di combustibili fossili e a tutte le conseguenze ambientali che ne derivano.

A causa di queste criticità, molti sviluppatori hanno cercato mezzi alternativi per creare gli stessi vantaggi dei token tradizionali, ma senza tutti i problemi.

Il creatore di Chia immagina il token come un’alternativa “più verde” a criptovalute più significative come Bitcoin.

Lo fa semplicemente sostituendo il sistema di prova del lavoro con un’alternativa meno energivora.

Con questo, Chia Network può ottenere la stessa sicurezza e immutabilità delle principali reti crittografiche senza i pericoli della centralizzazione e degli impatti ambientali negativi.

 

Come funziona Chia Network?

Cos'è e come funziona CHIA | Criptovaluta che usa gli hard disk

Video Credits Ferry

Comprare Chia fa per te?

Iniziamo a capire prima di tutto come funziona questo progetto ecologico.

Come accennato più volte, il Chia Network è presentato come un’alternativa più verde ai big della criptovaluta come Ethereum e Bitcoin.

Questa affermazione deriva principalmente dal loro metodo di verifica.

Mentre la tradizionale Proof of work è considerata molto energivora, l’alternativa di Chia è molto meno dannosa per l’ambiente.

Questo è chiamato il metodo “Prova del tempo e dello spazio”.

Sebbene sia un meccanismo blockchain complesso, può essere riassunto in due parti.

 

Prova dello spazio cos’è e come funziona

Chia lavora attraverso la dimostrazione del concetto di spazio e tempo.

Per comprendere le principali differenze tra i due, devi prima sapere come funziona il Proof of Work.

In poche parole, il Proof of Work è un sistema in cui i singoli computer competono per rispondere a calcoli matematici arbitrari per vincere la blockchain, chiamati “hash”.

I vincitori ottengono la ricompensa.

Gli hash richiedono calcoli importanti per essere risolti, quindi i “minatori” con le maggiori potenze di calcolo sono quelli che vinceranno la maggior parte di questi blocchi.

I computer devono essere accesi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per non perdere l’occasione di lavorare su un nuovo blocco.

La risposta di Chia Network è la prova dello spazio e del tempo.

L’aspetto principale di questo metodo è la prova dello spazio, dove invece della potenza di elaborazione, i singoli computer scommettono il loro spazio di archiviazione.

Gli operatori, chiamati “Farmer”, “tracceranno” circa 100 GB di spazio nei loro dischi rigidi.

La rete Chia memorizzerà quindi quei grafici con i numeri.

E ora passiamo al concetto della Prova del Tempo.

 

Cos’è la Prova del Tempo

Successivamente, la rete invierà una stringa di numeri univoca e casuale per coltivare la blockchain e qualunque “trama” di spazio abbia tutti quei numeri vincerà il blocco.

Maggiore è lo spazio sul disco rigido, maggiore sarà il numero di numeri casuali che verranno memorizzati.

Ciò si traduce in una maggiore possibilità di vincere il prossimo blocco minerario.

Nel frattempo, la rete dovrà anche verificare che non stai imbrogliando il sistema dicendo che stai memorizzando i numeri anche mentre non lo stai facendo.

Per fare questa verifica, Chia manterrà anche i calcoli preimpostati nelle trame dello spazio e, di tanto in tanto, invierà una query per quei calcoli.

Se il tuo computer risponde, ha dimostrato che sta attualmente memorizzando i numeri nella trama predefinita in quel momento.

In caso contrario, verrà rimosso dal round.

Questo accade contemporaneamente al farming.

 

Quanto vale 1 Chia Network in euro oggi?

Grazie alla quotazione di CoinMarketCap possiamo mostrarti quanto vale 1 Chia Network oggi in euro qui sotto:

La quotazione è molto importante per capire se è il momento giusto per comprare Chia.

 

Previsioni Chia

chia previsioni

Le previsioni sono positive, anche se il mercato sta viaggiando sotto tono in questo periodo.

 

Dove e come comprare Chia Network?

Poiché il token Chia (XCH) è relativamente nuovo sul mercato, non puoi ottenerlo sulla maggior parte dei principali exchange di criptovaluta come Binance o eToro.

Tuttavia, puoi ottenerlo su altre piattaforme di trading di altcoin come OKX.

In questa sezione, ti insegneremo come acquistare Chia su OKX.

Iscriviti su OKX, oggi qui le recensioni e opinioni.

A seconda delle politiche dell’exchange, potrebbe essere necessario diventare un cliente completamente verificato prima di fare trading.

La maggior parte degli exchange di altcoin non accetta trasferimenti di denaro diretti, quindi devi prima acquistare una criptovaluta come Bitcoin, se già non la possiedi.

Trasferisci i tuoi Bitcoin dal tuo portafoglio all’exchange che ospita i token Chia.

Acquista token Chia con i fondi che hai depositato nell’exchange.

Ecco qui sotto altre piattaforme per vendere e comprare criptovalute:

Trading su decine di altcoin

Trading su decine di altcoin e asset digitali

Trading su centinaia di altcoin

Trading su centinaia di altcoin e asset digitali

Exchange e trading centinaia altcoin

Trading exchange

Exchange e trading centinaia altcoin

 

Come vendere Chia XCH?

Una volta che i tuoi token Chia avranno guadagnato valore, potresti voler iniziare a venderli.

Il modo esatto in cui puoi vendere il tuo token Chia dipenderà dall’exchange che utilizzerai.

Tuttavia, per la maggior parte, hanno tutti processi simili.

Sul tuo exchange, acquista una moneta popolare come Bitcoin con i tuoi token Chia.

Dalla piattaforma, trasferisci l’importo risultante sul tuo portafoglio esterno.

Dal tuo portafoglio esterno, trasferiscilo in un altro exchange che supporterà la conversione del tuo token in contanti.

Trasferisci i tuoi soldi dalla piattaforma al tuo conto bancario.

Ricorda che se cambi le tue criptovalute in euro, il tuo Paese di residenza potrebbe chiederti delle tasse sulle plusvalenze.

Fai attenzione a questo passaggio e pensa piuttosto di comprare delle stablecoin invece.

 

Come investire in Chia

chia network investitori
Chia Network investitori

Chia Network ha adottato un approccio diverso per finanziare e sostenere lo sviluppo a lungo termine della rete.

La società prevede di essere una società di sviluppo pubblica, a scopo di lucro e open source che detiene un’allocazione “pre-farm” di token XCH.

Chia Network intende quindi quotare le azioni della sua società sul NYSE o sul NASDAQ per migliorare la credibilità della sua attività di supporto software open source.

La società ritiene che il suo valore aziendale sarà guidato dal valore dell’XCH detenuto nel suo bilancio, dal suo servizio software e dal supporto delle iniziative imprenditoriali.

Secondo il team, il bilancio del Chia Network, che avrà una grande porzione di XCH iniziale, consentirà anche al suo capitale quotato in borsa di funzionare come un ETF per le criptovalute Chia.

Poiché una grande quantità del primo XCH sarà un asset nel bilancio di Chia Network, la società si aspetta che la sua valutazione azionaria sia correlata al prezzo di XCH sugli exchange di criptovalute.

Quando è stato lanciato Chia sul mercato?

Chia Network nel marzo 2021 ha avviato la disponibilità pubblica della blockchain e la rete principale era operativa completamente a maggio 2021.

Dal lancio della mainnet, la rete è cresciuta con un’ampia distribuzione di “farmer” (minatori) partecipanti e uno spazio di rete in costante crescita (la dimensione della blockchain di Chia). Basandosi sullo slancio della consapevolezza pubblica che cresce insieme all’attività di rete, Chia Network ha lanciato il suo programma di sovvenzioni nell’agosto 2021 e da allora ha finanziato numerosi progetti dell’ecosistema Chia.

Il token Chia è stato creato per risolvere i tanti problemi legati alla criptovaluta tradizionale.

Se vuoi investire nella criptovaluta Chia, speriamo che questa guida ti abbia aiutato a capire meglio il suo funzionamento e se questa criptovaluta si fatta per te.

Per comprare e vendere criptovalute potresti utilizzare queste piattaforme:

Trading su decine di altcoin

Trading su decine di altcoin e asset digitali

Trading su centinaia di altcoin

Trading su centinaia di altcoin e asset digitali

Exchange e trading centinaia altcoin

Trading exchange

Exchange e trading centinaia altcoin

 

Se invece volessi solo speculare sui valori delle criptovalute potresti utilizzare queste piattaforme:

Conto demo e Wallet

Min dep 100 $

Il 51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Demo gratis Prop Trading

Da 50 $

Il tuo capitale è a rischio

Demo gratis

Min dep 100 €

Il Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Nessun minimo deposito

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Cripto CFD

Min dep 20 €

Il 72% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Min dep 5 $

Il tuo capitale è a rischio

Il 51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.  Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Le opzioni non sono disponibili per i residenti in EEA.

 

Dove e come comprare Chia Network forum italiano

Il team di progetto di Chia Network Inc ha presentato nel febbraio 2022 un white paper aggiornato che fornisce previsioni aggiornate e elementi della tabella di marcia.

Funzionalità come market maker automatizzati, emissione aziendale di Chia Asset Token (CAT) ed estensioni del protocollo NFT sono già operativi.

Chia Network ha avuto successo negli ultimi tempi con molteplici accordi commerciali di alto profilo, e quindi l’obiettivo principale sarà raggiungere l’offerta pubblica iniziale (IPO) dell’azienda.

Il voto della Redazione:
Clicca qui per votare!
[Total: 1 Average: 4]

Autore

  • Giancarlo

    Giancarlo è uno scrittore a tempo pieno presso lecriptovalute.org. Ha oltre 13 anni di esperienza nel settore della creazione di contenuti. Laureato in economia e finanza, Giancarlo ha un vivo interesse nelle criptovalute a tenersi aggiornato con gli ultimi sviluppi nel mercato digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading online in Demo

Fai Trading Online senza rischi con un

conto demo gratis illimitato: puoi operare

su Forex, Borsa, Indici, Materie prime

e Criptovalute.

*Il 51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia

CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di

correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

QUOTAZIONI TEMPO REALE

Gli ultimi articoli del blog:

Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 51-82% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere denaro.