Cerca
Close this search box.

Cosa sono gli Ordinals Bitcoin NFT? Spiegazione facile

ordinals bitcoin come funzionano quanto costano dove comprare

In questa guida parleremo di come comprare Ordinals Bitcoin NFT, di cosa sono e come funzionano.

Gli Ordinals Bitcoin hanno preso il controllo di Web3, almeno così sembra. 

Tutto è iniziato quando l’ingegnere Casey Rodarmor ha lanciato il protocollo il 21 gennaio, con alcuni entusiasti del nuovo aggiornamenti.

Nonostante tutta la popolarità, al momento esistono circa poco più di 130.000 ordinale Bitcoin.

Allora perché gli Ordinals sono ancora così poco popolari? 

La stragrande maggioranza delle persone semplicemente non sa ancora come comprare Ordinals Bitcoin, figuriamoci come crearli. 

Se sei pronto a cogliere l’occasione e ad analizzare il potenziale degli Ordinals Bitcoin, siamo qui per guidarti su come trovarli, acquistarli e conservarli in sicurezza.

Innanzitutto, è essenziale comprendere alcuni punti importanti sugli Ordinals Bitcoin che l’appassionato medio di NFT potrebbe non conoscere appieno.

Andiamo a vedere di cosa parleremo in questa guida.

 

Cosa sono gli Ordinals Bitcoin NFT?

Gli “ordinals NFT” sono una particolare tipologia di NFT (Non-Fungible Token) che rappresentano una sequenza ordinata di numeri interi positivi.

Gli Ordinals NFT sono stati introdotti come un modo per creare una serie di token univoci e numerati in modo sequenziale, che possono essere utilizzati per scopi diversi come ad esempio l’identificazione di oggetti o eventi in una sequenza temporale.

A differenza degli NFT tradizionali che rappresentano un’opera d’arte, un “file” digitale o un oggetto unico, gli ordinals NFT non rappresentano un’opera d’arte in sé, ma piuttosto una sequenza numerata. 

Tuttavia, come gli NFT tradizionali, gli ordinals NFT possono essere venduti e scambiati su piattaforme di mercato specializzate.

Gli Ordinals NFT sono diventati popolari in ambito blockchain, ma sono ancora relativamente nuovi e potrebbero non essere riconosciuti o accettati in tutti i contesti.

 

Come funzionano gli Ordinals Bitcoin

Ogni Bitcoin è suddiviso in 100.000.000 di unità chiamate satoshi (o sat). Il nuovo protocollo Ordinals consente alle persone che gestiscono i nodi Bitcoin di inscrivere ogni sat con i dati, creando qualcosa chiamato Ordinals. 

I dati inscritti su Bitcoin possono includere contratti intelligenti, che a loro volta abilitano gli NFT. 

In termini approssimativi, gli Ordinali sono NFT che puoi coniare direttamente sulla blockchain di Bitcoin.

Ma non è esattamente corretto dire così. 

Questa è una spiegazione ridotta ai minimi termini, ma ci sono alcune importanti differenze tra NFT e Ordinals Bitcoin.

Andiamo a vedere quali sono queste differenze.
   

Come si creano gli NFT su Bitcoin?

Ricordiamo che gli NFT su Bitcoin possono essere creati propri grazie all’aggiornamento Taproot avvenuto nel 2021 di cui abbiamo parlato nella nostra guida qui.

Differenze tra Ordinals Bitcoin e NFT

Gli NFT su Ethereum (o una blockchain di Ethereum Virtual Machine) spesso puntano a dati off-chain sull’Interplanetary File System (IPFS), un sistema di archiviazione di file decentralizzato, un po’ come il disco rigido della Blockchain, che possono essere modificati utilizzando metadati dinamici.

Per illustrare, alcuni progetti NFT aggiornano i metadati dei singoli NFT per migliorare la qualità dell’immagine.

Potrebbero persino chiedere ai loro titolari di fare clic sul pulsante “Aggiorna metadati” su OpenSea per ottenere la nuova immagine di qualità superiore.

Questa capacità di modificare i metadati di un NFT allude a una carenza che Rodarmor stava cercando di migliorare quando ha creato il nuovo protocollo.

Secondo Casey Rodarmor, gli NFT sono “incompleti” perché molti richiedono dati off-chain.

D’altra parte, gli ordinali sono “completi” in quanto tutti i dati sono inscritti direttamente sulla catena.

Ecco perché Rodarmor si riferisce a loro come artefatti digitali, non Bitcoin NFT.

Inoltre, gli NFT spesso hanno diritti d’autore collegati a loro, mentre gli artefatti digitali no.

Secondo Rodarmor, un Ordinal “ha lo scopo di riflettere ciò che gli NFT dovrebbero essere, a volte lo sono, e ciò che le iscrizioni sono sempre, per loro stessa natura”.

Tutto questo per dire che gli ordinali su Bitcoin potrebbero non solo segnalare un cambiamento culturale per Bitcoin, ma potrebbero effettivamente essere un miglioramento tecnico degli NFT.

Andiamo ora ad analizzare come comprare, ricevere e conservare i tuoi primi Ordinali Bitcoin. 

 

Conviene comprare Ordinals Bitcoin?

Gli Ordinals Bitcoin sono una notazione numerica utilizzata nel protocollo Bitcoin per identificare in modo univoco e sequenziale ciascun output transazionale all’interno di una transazione.

In parole povere, ogni output transazionale ha un “numero di output” univoco, che viene espresso in forma di Ordinals Bitcoin.

Gli Ordinals Bitcoin sono espressi in notazione esadecimale e indicano l’ordine in cui l’output transazionale si confronta all’interno della transazione.

Il primo output transazionale ha il numero di output “0x0”, il secondo “0x1”, il terzo “0x2” e così via.

Gli Ordinali Bitcoin vengono utilizzati per riferirsi a un output specifico all’interno di una transazione, ad esempio per spendere i fondi associati a quell’output in una transazione successiva.

Gli Ordinali Bitcoin sono un aspetto importante del funzionamento del protocollo Bitcoin e vengono utilizzati sia dagli utenti che dal software di gestione delle transazioni per identificare e gestire in modo efficiente i fondi associati a ciascun output transazionale.

Il consumo di energia delle grandi blockchain è semplicemente enorme e Bitcoin è la più grande blockchain al mondo per capitalizzazione di mercato.

Inoltre, Bitcoin utilizza un meccanismo di consenso proof-of-work (PoW) per convalidare le transazioni e aggiungerle alla blockchain, che è un processo estremamente dispendioso in termini di energia.

A causa delle sue dimensioni e del meccanismo di consenso PoW, Bitcoin è ben oltre le altre blockchain quando si tratta di requisiti energetici.

Nell’agosto 2022, un rapporto del governo degli Stati Uniti ha stimato che Bitcoin rappresentasse il 60-77% dell’utilizzo globale di energia elettrica da cripto-asset.

Quanta energia è necessaria?

È difficile stabilire con precisione, ma i rapporti di Digiconomist indicano che il consumo energetico combinato di Bitcoin ed Ethereum (prima della storica fusione di Ethereum del settembre 2022) era di oltre 317 TWh di energia all’anno.

Sì, è molta energia.

Ma il contesto è importante.

Molte aziende e industrie consumano più energia dei Paesi stessi.

La Blockchain è tutt’altro che unico in questo senso.

In definitiva, il fabbisogno energetico di Bitcoin si colloca vicino all’estremità inferiore di industrie minerarie piuttosto piccole come rame e zinco.

Il consumo energetico annuo totale di Bitcoin è anche inferiore a quello richiesto dalle unità di climatizzazione residenziale del mondo e inferiore al fabbisogno energetico dei data center del mondo (guardando te, Apple, Google e Amazon).

Ovviamente, questo non significa che blockchain e NFT non abbiano un impatto sull’ambiente.

 

Iscrizioni Ordinals Bitcoin più popolari

La popolarità degli Ordinals Bitcoin non ha richiesto molto tempo.

Poche settimane dopo il lancio, hanno preso forma affascinanti collezioni, con alcuni singoli pezzi venduti per centinaia di migliaia di dollari.

Ordinal Punks

cosa sono ordinals punk quanto costano come commprare

Ordinal Punks è uno dei progetti più importanti emerso in questo periodo.

Rendendo omaggio a CryptoPunks, Ordinal Punks è un set di 100 NFT Bitcoin coniati all’interno delle prime 650 iscrizioni sulla catena Bitcoin: l’iscrizione con il numero più alto nella raccolta occupa il punto # 642.

 

Taproot Wizard

dove compraree taproot wizard nft

Poi c’è Taproot Wizards.

A partire da Iscrizione n. 652, questo progetto è una raccolta ordinale di maghi NFT disegnati a mano creati dallo sviluppatore Web3 Udi Wertheimer.

Perché questo progetto è così popolare?

Si dice che sia il più grande blocco e transazione nella storia di Bitcoin, arrivando a un incredibile 4 MB.

Dall’altro lato della medaglia c’è la raccolta basata su Ethereum OnChainMonkey (OCM).

Con l’iscrizione 20.219, il team ha coniato 10.000 ordinale bitcoin in un’unica iscrizione, rendendola una delle prime 10.000 raccolte su Bitcoin.

Il team OCM ha dichiarato che la dimensione dell’iscrizione è inferiore a 20.000 byte, rendendo il loro metodo un modello scalabile per altre raccolte da utilizzare per creare NFT su Bitcoin senza intasare la rete.

Tuttavia, le iscrizioni ordinali sono ancora agli inizi.

Man mano che il mercato Ordinals Bitcoin matura, probabilmente vedremo emergere una miriade di altre collezioni innovative.

 

Dove e come comprare Ordinals e venderli

Andiamo a vedere passo passo dove e come comprare Ordinals Bitcoin.

 

Ottieni il portafoglio wallet corretto

Fino a poco tempo fa, non esisteva un’interfaccia di portafoglio designata (tipo MetaMask) per coloro che desideravano un posto dove archiviare e trasferire le proprie iscrizioni Ordinals Bitcoin.

Tuttavia, questa mancanza di infrastruttura Web3 ha rapidamente iniziato a svilupparsi, con ben 3 portafogli che hanno recentemente annunciato la funzionalità supportata da Bitcoin Ordinals: Ordinals Wallet, Xverse e Hiro Wallet.

Sebbene la gamma di funzionalità di questi portafogli sia limitata (con più funzionalità in arrivo, secondo i loro sviluppatori), sono un buon punto di partenza se non vuoi occuparti della logistica della creazione di un portafoglio Bitcoin separato su il tuo.

Se non sei un fan delle opzioni di cui sopra, puoi anche impostare un portafoglio Bitcoin che consenta una personalizzazione sufficiente per ricevere iscrizioni ordinali.

Il Wallet Sparrow si adatta a quel conto, quindi ecco come farlo accadere.

Per iniziare, vai a Sparrow Wallet.

Fai clic sul collegamento per il download associato al sistema operativo del tuo computer.

 

Come impostare il tuo portafogli

Il portafoglio Sparrow è un’applicazione desktop che richiede una manciata di passaggi per renderlo compatibile con gli Ordinals.

Dopo aver scaricato Sparrow, devi renderlo compatibile con Ordinal.

Ricorda questo portafoglio è solo per ricevere gli ordinali Bitcoin.

Se invii BTC da questo nuovo portafoglio Ordinals, potresti inviare accidentalmente sia i tuoi BTC che i tuoi Ordinal.

Ora che hai impostato il tuo portafoglio, hai 3 opzioni per comprare un ordinal:

Esegui un nodo e inscrivi tu stesso un ordinale.

Trova un proprietario di un Ordinal e acquista direttamente da lui.

Usa un servizio per inscrivere un ordinale senza eseguire il tuo nodo.

Non entreremo nei dettagli tecnici dell’esecuzione di un nodo Bitcoin.

Se esegui già il tuo nodo, possiamo ragionevolmente dedurre che puoi capire queste cose da solo.

Concentriamoci sulle altre due opzioni, tenendo presente che è tutto molto rischioso, perché è un nuovo mercato!

Non ci sono ancora i piattaforme che raccolgono gli Ordinals, quindi è necessaria molta fiducia e cautela per procedere.

 

Trova gli Ordinals Bitcoin da comprare

Il mercato Ordinals è puramente OTC (ovvero over-the-counter o peer-to-peer) in questo momento.

Per trovare progetti Ordinal, unisciti al canale Discord di Ordinals.

Vai al canale link-your-project e guarda quali progetti ci sono disponibili.

In quel canale, i creatori di raccolte collegano i loro Discord dove puoi acquistare i loro Ordinali.

Una nota importante: l’acquisto di Ordinal OTC ti richiederà di infrangere quasi tutte le regole di cui hai mai sentito parlare per non essere truffato in Web3: potresti dover connetterti con persone su Discord, inviare denaro prima di ricevere un Ordinal, effettuare transazioni dirette con altre persone , ecc.

Non possiamo sottolineare abbastanza quanta cautela sia richiesta in quel momento.

Ricorda, rischia sempre e solo ciò che puoi permetterti di perdere!

 

Usa un servizio per iscrivere un Ordinal per te

Se desideri creare il tuo ordinal ma non vuoi eseguire un nodo Bitcoin, sono già comparsi diversi servizi per iscrivere gli ordinali per te.

Il team di raccolta NFT di Satoshibles ha creato Ordinals Bot, che iscrive un Ordinal per tuo conto.

Gamma ha anche un servizio di iscrizione ordinale.

Questi servizi ti chiederanno di fornire l’indirizzo BTC in cui desideri ricevere il tuo ordinal. Utilizzerai il tuo indirizzo dal nuovo portafoglio ordinale che hai creato in Sparrow.

Ti forniranno anche il numero di sat che devi per la transazione più una commissione di servizio, nonché un indirizzo a cui inviare il BTC.

Le transazioni possono variare da meno di $ 50 in BTC a diverse centinaia di dollari, a seconda delle dimensioni del file.

Ricorda che inviare Bitcoin in questo momento, lo si fa in fiducia.

Non riceverai il tuo ordinal nel tuo portafoglio in pochi secondi o minuti… potrebbero volerci addirittura ore o giorni.

 

Bitcoin Ordinals forum italiano

Come hai potuto capire, se vuoi entrare nel mercato mercato degli Ordinals Bitcoin dovrai avere una buona dose di pazienza e fiducia nel prossimo.

Ma questa opportunità potrebbe valerne la pena.

Fai solo attenzione e impara quello che puoi prima di avventurarti da solo in questo mercato emergete.

Se vuoi comprare criptovalute e Bitcoin in modo sicuro affidati solo a piattaforme regolamentate:

Trading su centinaia di asset

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Trading su decine di altcoin

Trading su decine di altcoin

Trading su centinaia di altcoin e asset digitali

Exchange e trading centinaia altcoin

Trading exchange

Exchange e trading centinaia altcoin

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.  Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il voto della Redazione:
Clicca qui per votare!
[Total: 1 Average: 5]

Autore

  • Giancarlo

    Giancarlo è uno scrittore a tempo pieno presso lecriptovalute.org. Ha oltre 13 anni di esperienza nel settore della creazione di contenuti. Laureato in economia e finanza, Giancarlo ha un vivo interesse nelle criptovalute a tenersi aggiornato con gli ultimi sviluppi nel mercato digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading online in Demo

Fai Trading Online senza rischi con un

conto demo gratis illimitato: puoi operare

su Forex, Borsa, Indici, Materie prime

e Criptovalute.

*76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia

CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di

correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

QUOTAZIONI TEMPO REALE

DEMO GRATIS 100%

Gli ultimi articoli del blog:

Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-82% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere denaro.