· 

Conti ePayments bloccati: controlli FCA anti riciclaggio [2020]

Conti ePayments bloccati per controlli FCA anti riciclaggio

L'ente di regolamentazione FCA ha richiesto la sospensione di tutte le operazioni del portafoglio elettronico inglese ePayments a causa di controlli AML antiriciclaggio, congelando più di un milione di conti.

 

ePayments Systems Ltd, una società che si occupa di moneta elettronica autorizzato nel Regno Unito, ha dovuto sospendere tutte le operazioni di pagamento online a causa di controlli da parte dell'ente di regolamentazione inglese FCA sulle loro procedure antiriciclaggio AML.

 

ePayments problemi: ha pubblicato sul proprio sito web una breve dichiarazione e ha inviato e-mail ai propri clienti per fornire alcuni dettagli sui controlli normativi della FCA in corso.

 

L'ente inglese FCA ha bloccato circa un milione di conti utente di ePayments e ha vietato l'apertura di nuovi conti.

 

"A seguito di discussioni con la FCA, ePayments ha concordato di sospendere l'attività sui conti dei clienti fino a quando non saranno state intraprese azioni correttive in modo soddisfacente per la FCA."

 

La FCA ha consentito a ePayments di fornire servizi tra cui l'emissione di conti virtuali con IBAN, carte prepagate, elaborazione di pagamenti, emissione di moneta elettronica e gestione di portafogli di moneta elettronica in tutta l'Unione europea sin dal suo lancio iniziale.

 

Tuttavia, con l'attuale divieto, i clienti non saranno in grado di trasferire, negoziare, prelevare o depositare fondi e non saranno in grado di utilizzare le loro carte ePayments fino a quando la situazione non si sarà normalizzata.

 

 

ePayments è un comodo portafoglio digitale creato appositamente per quelle persone che vogliono fare soldi su Internet.

 

Con l'aiuto di questa applicazione, puoi facilmente ricevere pagamenti dai tuoi partner, prelevare contanti ed effettuare pagamenti online da qualsiasi parte del mondo.Ha oltre 500 mila utenti provenienti da oltre 100 paesi che possono utilizzare l'app per migliorare il proprio sistema di pagamento.

 

Ti consente anche di prelevare contanti presso gli sportelli automatici in qualsiasi parte del mondo. Puoi anche acquistare criptovalute e trasferire o ricevere denaro e pagamenti per le merci nel tuo negozio locale.

 

Offre diversi sistemi di sicurezza per proteggere i tuoi pagamenti ed è più sicuro di altri.

 

Alcune delle sue funzionalità evidenziate includono servizi mensili gratuiti e pagamenti sicuri, uno scenario di facile comprensione e puoi accedere in qualsiasi momento e in qualsiasi parte del mondo.

 

ePayments è una bellissima applicazione di portafoglio digitale che offre moltissimi vantaggi straordinari a tutti coloro che usano l'app.

 

 

 

 

La squadra di sviluppo dietro a ePayments collaborava con un exchange di criptovalute la Digital Securities Exchange all'inizio, quando le criptovalute non erano regolamentate nel Regno Unito.

 

I primi clienti di ePayments potevano usare la piattaforma per negoziare monete tradizionali fiat e criptovalute.

 

Dato che gli utenti di ePayments erano obbligati a passare le procedure KYC e a divulgare le informazioni sull'ID prima di aprire i propri conti, le specifiche dietro il recente arresto da parte della FCA rimangono poco chiare.

 

Cointelegraph ha riferito il mese scorso che la Financial Conduct Authority (FCA) è ora l'unica autorità AML del Regno Unito che controlla il business delle criptovalute.

 

Dopo un decennio di lassismo da parte della legislazione AML (anti riciclaggio), le società di criptovalute con sede nel Regno Unito ora devono affrontare un mercato con regole significativamente più rigorose.

 

Le recensioni e opinioni ePayments ora sono molto negative.

 

Ci sono decine e decine di clienti che si stanno lamentando su TrustPilot, il famoso portale che raccoglie tutte le recensioni e opinioni dei servizi online.

 

Certo non sempre sono delle recensioni e opinioni vere e reali, ma in questo caso le lamentele sono ovviamente fondate dato che milioni di clienti si sono trovati con il conto bloccato.

 

 

 

 

A febbraio 2020 ePayments una società di moneta elettronica ha CONGELATO tutti i CONTI CORRENTI e sospeso il servizio.

 

EPAYMENT SYSTEMS LTD, società che fornisce servizi finanziari di trasferimento denaro, apertura conti correnti e gestione carte di debito, su ordine della Financial Conduct Authority (FCA) ha sospeso il servizio anche delle carte prepagate.

 

La FCA è l’autorità di garanzia e controllo dello Stato Britannico che tiene sotto controllo le attività della maggior parte dei servizi di moneta elettronica in Europa.

 

Il seguente messaggio è stato inviato via mail a tutti i clienti ed è apparso sulla homepage del sito (epayments.com):

 

“On the February 11, 2020 ePayments Systems Limited (‘ePayments’) agreed with the Financial Conduct Authority (‘FCA’) to suspend all activity on its customer accounts. This decision was taken following a review, by the FCA, of ePayments anti-money laundering systems and controls, which identified weakness that required remediation.

We know this will be a very frustrating time for our customers. We apologise for any inconvenience caused and are working tirelessly with the FCA to ensure improvements are made and accounts can be reactivated as soon as possible. During this improvement process, we want to assure customers that their funds are being safeguarded as normal.”

 

Traduzione in italiano:

 

"L'11 febbraio 2020 ePayments Systems Limited ("ePayments") ha concordato con l'autorità di controllo finanziario ("FCA") di sospendere tutte le attività sui suoi conti dei clienti. Questa decisione è stata presa a seguito di una revisione, da parte della FCA, dei sistemi e dei controlli antiriciclaggio di ePayments, che ha identificato la problematica che richiede un rimedio. Sappiamo che questo sarà un momento molto frustrante per i nostri clienti. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati e stiamo lavorando instancabilmente con la FCA per garantire che vengano apportati miglioramenti e che i conti possano essere riattivati il prima possibile. Durante questo processo di miglioramento, vogliamo assicurare ai clienti che i loro fondi vengano salvaguardati normalmente."

 

 

 

Se hai in programma di inviare bonifici ai tuoi fornitori o conoscenti nei prossimi giorni, ti consiglio di verificare che il conto a cui stai per effettuare il bonifico non sia stato aperto presso EPAYMENTS.

 

Sono sicuro che le banche saranno allertate e che effettuare un bonifico sui conti aperti presso EPAYMENTS sarà quasi impossibile ma se ci dovessi riuscire, i tuoi fondi potrebbero finire in un limbo da cui nessuno sa quando potrebbero tornare disponibili.

 

Al momento in cui scrivo i conti sono accessibili ed il saldo è visualizzabile ma nessuno può sapere per quanto tempo sarà possibile.

 

Se invii un pagamento ad un tuo fornitore e non riesce a visualizzarlo sul suo conto potrebbe dirti che non lo ha mai ricevuto ed anche se ammettesse di averlo ricevuto gli creeresti un danno visto che non potrà usare i fondi immediatamente e non si sa tra quanto la situazione sarà sbloccata.

 

 

 

 

Per verificare se un conto è aperto su EPAYMENTS vai sul sito (https://it.iban.com/iban-checker), inserisci l’iban a cui hai intenzione di fare il bonifico e pigia il tasto verde “CONTROLLA IBAN”.

 

Se la banca a cui corrisponde è “EPAYMENTS SYSTEMS LIMITED”, forse è meglio se eviti di effettuare il bonifico e fai leggere questo articolo al tuo fornitore/conoscente.

 

I conti EPAYMENTS di cui ho notizia sono tutti britannici e quindi iniziano con GB, ma non sono certo non ne abbiano di altre nazionalità.

 

I conti al momento sono accessibili ma se si prova ad effettuare un bonifico in uscita, il sistema non consente di completare l’operazione.

 

Sembra che anche le carte prepagate siano state bloccate.

 

 

 

 

Neteller e Skrill, che sono servizi di pagamento popolari in tutto il mondo, fanno entrambi parte della famiglia di Paysafe Group Plc. gruppo di società.

 

Paysafe Group Plc. ha iniziato il servizio Neteller nel 1999, mentre Skrill è stata acquisita da Paysafe nel 2015.

 

Ciò significa che, poiché Neteller e Skrill sono marchi consociati, entrambi i servizi di pagamento condividono quasi gli stessi termini e condizioni, nonché le politiche sui prezzi.

 

Un altro servizio di pagamento che è sotto l'egida di Paysafe è la PaysafeCard, che è un altro metodo popolare.

 

Anche Skrill e Neteller emettono una carta chiamata Net+ e Skrill prepagata MasterCard collegata direttamente al conto.

 

Puoi approfondire nelle seguenti guide:

 

Skrill Italia: Quali piattaforme accettano depositi Skrill [2020] >>

 

Conto Skrill come funziona? Opinioni recensioni prepagata [2020] >>

 

Come comprare Bitcoin con Skrill in Italia: 6 modi sicuri veloci >>

 

 

 

 

Gli exchange sono un buon strumento per restare aggiornati con le modifiche di prezzo delle criptovalute.

 

Investire sulle criptovalute e Bitcoin con i CFD, cioè i contratti per differenza è un'altra buona opzione, specialmente perchè include la possibilità di vendere allo scoperto quando gli asset crollano sul mercato.

 

Comprare e vendere criptovalute è diventata la nuova moda del 2020.

 

Tutti si chiedono quale sia la migliore piattaforma per investire in criptovalute?

 

Ovviamente la prima ovvia risposta è evitare qualsiasi truffa.

 

Ma come fare ad evitare di venire truffati?

 

Per non farsi fregare bisogna operare solo con piattaforme autorizzate e regolamentate.

 

La CONSOB in Italia per esempio vigila sul rispetto delle leggi e interviene subito a seguito di segnalazioni e investigazioni dirette.

 

Usando queste piattaforme regolamentate si può stare al sicuro dalle truffe.

 

Ma come usare queste piattaforme e come funzionano?

 

Molti principianti credono che comprare criptovalute e possederle in portafoglio sia abbastanza per fare dei guadagni.

 

In realtà questa modalità di trading funziona solo quando il mercato è rialzista, ma non quando è ribassista.

 

Usando le piattaforme di CFD puoi anche usare la strategia della vendita allo scoperto che abbiamo spiegato in questa guida completa qui.

 

Vendere allo scoperto è una strategia speculativa che significa fare una vendita di un titolo finanziario che non si possiede fisicamente per ottenere un guadagno quando il prezzo scende.

 

Andiamo a vedere come funziona una tra le migliori piattaforme di CFD in Europa e Italia.

 

 

 

 

Di certo eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è una delle migliori e tra le più complete app e piattaforme regolamentate a disposizione di tutti.

 

eToro è semplice da usare, anche per chi non ha mai operato con il trading e le piattaforme di investimento.

 

La grande innovazione di eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è che puoi seguire e copiare, in modo automatico e senza commissioni, le operazioni eseguite dai migliori investitori iscritti in eToro.

 

Puoi quindi sia contattare e chattare con tutti i trader che operano nella piattaforme, sia seguire direttamente le loro operazioni, notizie e ultimi avvenimenti in tempo reale.

 

Puoi iscriverti gratis su eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Disclaimer: Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria.

Tra il 62% e il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

 

 

 

 

In sintesi questi portafogli elettronici aventi sede nel Regno Unito, sia per causa della regolamentazione che per con causa del Brexit, ora dovranno avere a che fare con normative anti riciclaggio molto più severe.

 

Onde evitare di rimanere incastrato in situazioni poco spiacevoli o vedere il proprio conto bloccato, ti invitiamo ad aprire più portafogli elettronico come Skrill e ADVCash per avere delle opportunità in più in caso di blocco.

 

Nota: i CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

 

 

 

 

Reviews System WIDGET PACK

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Vincenzo (mercoledì, 15 aprile 2020 13:15)

    Vi siete rubati 2.49 se non mi restituite i miei soldi entro domani vi denuncio!!!

  • #2

    Gianni (mercoledì, 15 aprile 2020)

    Vincenzo, ma cosa e quanto ti hanno bloccato? Denunci chi? Pensi che mai ce li daranno indietro?

  • #3

    Luigi (mercoledì, 15 aprile 2020 13:23)

    il 9 aprile ePayments ha scritto sul suo profilo Twitter che stanno ancora lavorando sui miglioramenti chiesti da FCA... sta di fatto che nessuno sa quanto ancora dovremo aspettare e se mai un giorno potremo riavere i nostri soldi. Proprio in questo periodo in cui i soldi ci servono per tirare avanti la baracca... proprio non ci voleva!

  • #4

    Fede (lunedì, 04 maggio 2020 01:18)

    Hanno rotto le palle infatti questo è un furto organizzato io ho lavorato per avere quei soldi manco ho criptovalute e affini solo dollari che mi ha versato la società per la quale lavoro... Stamattina gli ho di nuovo scritto a sto pezzo di merda orami sono mesi che si tengono il nostro cash