Bitcoin Cash: come funziona, prezzo e quotazione

Bitcoin Cash come funziona, prezzo e quotazione

 

Il Bitcoin Cash è stato uno degli hard fork più conosciuti del Bitcoin dopo quello del Litecoin.

 

Molte sono le piattaforme che permettono di scambiare e comprare questa crypto e data la sua inceredibile ascesa è giusto dedicare una mini guida al Bitcoin Cash cos'è, come funziona e quanto vale in euro.

 

Andremo a vedere come funziona e soprattutto che cos’è, con delle opinioni e recensioni reali su questa criptovaluta in ascesa.

 

Ci sono molte possibilità di compravendita e puoi iniziare a comprare e vendere Bitcoin Cash grazie alla piattaforma di trading online AVATRADE >>

 

Come tutti gli hard fork anche il Bitcoin Cash deve gran parte del suo codice al progetto Bitcoin principale.

 

Ma cosa significa Hard Fork?

 

Gli hard fork vengono chiamati così quando il team di sviluppo di un software prende il codice sorgente di un determinato programma originario e inizia a svilupparlo indipendentemente, senza interpellare gli autori originali, dando luce quindi ad un software derivato, ma con specifiche proprietà distinte e differenti.

 

Perchè avviene un Hard Fork?

 

Questo accade quando ci sono delle idee o correnti di pensiero diverse all’interno del team di un progetto.

 

Ciò è quello è successo all’interno della comunità del Bitcoin: una parte non era d’accordo con le proposte avanzate e ha deciso di creare un fork “per proprio conto” in base a propri obiettivi personali.

 

Quando avviene un hard-fork, chi possedeva Bitcoin prima dello split, riceve una quantità uguale della nuova cripto-moneta creata.

 

Questo significa che se un utente possiede 2 Bitcoin, dopo il fork avrà sempre i 2 bitcoin + 2 bitcoin cash nuovi.

 

 

 

 

Bitcoin Cash storia [video]

 

Quando è stato creato e pubblicato il Bitcoin Cash?

 

ll Bitcoin Cash ha fatto la sua comparsa il primo agosto 2017.

 

A fine luglio 2017, la comunità del Bitcoin ha votato a favore di una proposta di miglioramento del Bitcoin denominata BIP 91.

 

Proposta avanzata da un certo Mr. James Hilliard, assistente di garanzia di Bitmain.

 

La proposta era quella di attivare anche per il Bitcoin, l’algoritmo Segregated Witness il 1 agosto per mezzo di un soft fork, in modo da risolvere i problemi di transazione del BTC.

 

Non tutti i membri della community hanno considerato l’utilità di passare al SegWit senza aumentare il limite della dimensione del blocco ad un numero di megabyte superiore ad 1, ciò in realtà avrebbe significato posticipare la risoluzione del vero problema del Bitcoin che era principalmente la lentezza delle transazioni e dei pagamenti.

 

Un gruppo di sviluppatori ha deciso di portare a termine una scissione dal Bitcoin, eseguendo un software diverso rispetto a quello originale del BTC.

 

La nuova criptovaluta si chiama Bitcoin Cash, ed il primo blocco è stato minato proprio il primo di agosto. Tutte le transazioni successive sono separate dal BTC.

 

La caratteristica fondamentale del Bitcoin Cash è quella di avere un blocco pari ad 8 megabyte rendendolo incompatibile con la blockchain del bitcoin che non può superare 1 MB.

 

L’arrivo di Bitcoin cash ha portato molto dissapori all’interno dell’industria delle criptovalute. Gli sviluppatori originali del Bitcoin hanno sempre puntato ad un maggiore potere da parte degli utenti, a dispetto invece dei miners.

 

I “miners” (o minatori) sono utenti che possiedono grandi reti di computer connessi tra di loro che “verificano” tramite la rete Bitcoin e consentono lo svolgimento delle transazioni e di tutte le altre operazioni del Bitcoin.

 

La scissione è anche avenuta perchè in molti credono che la concentrazione di calcolo in mano a pochi vada contro l'idea di una criptomoneta decentralizzata.

 

Questo cartello di miners ovviamente a molti non piace e per questo motivo alcuni hanno deciso di separarsi dal resto del network e proseguire per la propria strada con il Bitcoin Cash.

 

Comunque siano le motivazioni del fork, il Bitcoin Cash risolve finalmente un problema molto grave che da sempre ha afflitto il Bitcoin: la scalabilità.

  

 

 

 

La dimensione dei blocchi del Bitcoin non è mai riuscita a soddisfare le crescenti esigenze degli utenti.

 

Con un blocco da 1 megabyte è infatti possibile portare a termine un massimo di 3 transazioni al secondo.

 

Il Bitcoin Cash riesce a risolvere questa mancanza, aumentando la dimensione massima del blocco consentendo ben 8 megabyte massimi per blocco.

 

 

Tramite la proposta BIP 21 fatta a luglio per l’adozione del SegWit da parte del team di Bitcoin, ci sarebbe stato un miglioramento nella velocità del Bitcoin senza dover creare un hard fork, ma molti miners avrebbero preferito un cambiamento più radicale tramite appunto l’aumento della dimensione dei blocchi.

 

 

 

 

Quanto vale un Bitcoin Cash in euro? Valore Prezzo

OGGI È

 

Il Bitcoin Cash valore è in continua oscillazione. La piattaforma di trading attualmente migliore per sapere il prezzo del Bitcoin Cash è quella regolamentata di AVATRADE.

 

Puoi leggere le opinioni dopo il salto cliccando sul link.

 

Ecco qua il grafico aggiornato in tempo reale del prezzo/valore Bitcoin Cash.

 

Mentre qui vedi la quotazione in dollari:

 

 

Le quotazioni sono proposte da IQ Option.

 

 

 

 

Come investire in Bitcoin Cash

Con il Bitcoin Cash è possibile ottenere dei profitti con la possibilità di investire sia comprando che vendendo questa criptovaluta.

 

Attraverso la piattaforma di trading IQ Option per esempio è possibile investire al rialzo oppure al ribasso sul Bitcoin Cash in tempo reale.

 

Questo vuol dire che è possibile guadagnare sia quando il mercato si muove al rialzo, sia quando si muove al ribasso.

 

Per fare un profitto con questa criptovaluta, si può comprare la criptovaluta quando il mercato è in fase di crescita, e venderla allo scoperto quando il mercato è in fase di ribasso discesa.

 

Puoi investire tramite la piattaforma di trading online IQ Option sia comprando CFD che comprando vera e propria valuta.

 

La piattaforma IQ Option è completamente gratuita, regolamentata a livello europeo e senza costi nascosti di nessun tipo: puoi iscriverti gratis completando il forum sotto.

 

Tu una volta iscritto, potrai fare trading sia in modalità demo (soldi virtuali) che in modalità reale (soldi veri).

 

Ti consigliamo di fare sempre qualche test in modalità demo prima di utilizzare la modalità reale. Iscriviti qui sotto:

 

 

   

Reviews System WIDGET PACK