Cerca
Close this search box.

Progetto quantistico recensioni negative: Flora Palerma e la truffa nei gruppi Facebook

progetto quantistico recensioni truffa flora palerma

Svelato il diabolico inganno: Una finta ex dipendente di McDonald’s si rivela come truffa online… andiamo a vedere cos’è e come difenderci.

Nel cuore dell’entroterra italiano, sta circolando una notizia sensazionale dal titolo “Ex dipendente di McDonald’s è stata licenziata ma è riuscita a guadagnare 52,320 euro in soli 2 mesi”.

Tuttavia, dietro questa apparente storia di successo si cela un oscuro tentativo di truffa online che coinvolge diversi siti web, richiedendo agli utenti di iscriversi e versare denaro, promettendo facili guadagni.

Questa ‘fake news’ particolare è un astuto esempio di phishing, un inganno che cerca di convincere gli utenti a depositare 250 euro per sostenere il presunto sito web “Progetto quantistico”.

L’inganno si basa sulla falsa promessa di poter guadagnare denaro in modo semplice grazie a un algoritmo che, secondo il testo dell’articolo, dovrebbe scegliere automaticamente i momenti ideali per acquistare e vendere Bitcoin a vantaggio dell’utente.

L’inganno utilizza anche immagini del programma televisivo ‘Uno mattina’, affermando che la fortunata ragazza, che spesso si chiama Lidia Sal di Pianfei o Flora Palermo o addirittura la famosa Chiara Ferragni, avrebbe svelato i segreti della sua improvvisa fortuna durante la trasmissione.

Questo meccanismo di frode è stato riprodotto in vari articoli, alterando il nome della ragazza e il luogo di provenienza, per adattarlo ai gruppi di Facebook dove viene riproposto.

Un appello è rivolto ai lettori per verificare sempre la fonte delle notizie online, affidandosi a testate giornalistiche registrate.

Si sottolinea l’importanza di non fornire dati personali e di non condividere informazioni non verificate per evitare di contribuire alla diffusione delle fake news.

La cautela online è essenziale per contrastare inganni simili e proteggere la propria sicurezza digitale.

Flora Palerma e la truffa del progetto quantistico

Spesso alcuni profili Facebook hackerati promuovono in gruppi insospettabili questa truffa legata al famigerato progetto quantistico.

Il post che ha attratto la nostra attenzione era il seguente:

flora palerma truffa quantistica

Flora Palerma, una ex dipendente di McDonald’s di 22 anni, provenienti da Bologna , è stata licenziata ma è riuscita a guadagnare 52320€ in soli 2 mesi!

Flora avrebbe guadagnato quei soldi aderendo, no, non ridete, dicono proprio così, al:

Progetto Quantistico…

Nel vasto universo del trading online, il cui fascino può risultare irresistibile, ci si imbatte spesso in ingannevoli specchietti per le allodole, celati tra i mille siti copia e incolla.

Questi siti, avvolti nella promessa di guadagni stratosferici, richiedono la solita cifra iniziale di 250 euro, esibendo testimonial che narrano storie di successo.

Una tattica tanto scontata quanto sorprendente, poiché alcuni truffatori hanno addirittura osato clonare il noto logo di Amazon Prime.

Il sito in questione è stato abilmente progettato per sfruttare la suggestionabilità dei visitatori, con pop-up che emergono quando si cambia finestra del browser, avvertendo con toni drammatici.

 

Progetto quantistico caratteristiche

“Hai appena fatto un grosso errore… questa è la TUA ULTIMA possibilità…”.

Questo gioco subdolo è destinato a catturare l’attenzione e la fiducia delle vittime potenziali.

Mentre nel Regno Unito la polizia è sulle tracce di truffatori simili, in Italia il problema è ancora poco discusso.

Tuttavia, la presenza frequente di post simili indica che c’è chi continua a cadere in queste insidie.

La questione solleva dubbi etici: alcuni potrebbero ritenere che chi cade in queste trappole meriti la truffa, ma la vera colpa risiede nei truffatori, che dovrebbero essere puniti.

Sorge l’interrogativo sul ruolo dei media che permettono la diffusione di post sponsorizzati e link ingannevoli.

Forse anche loro meriterebbero sanzioni, poiché contribuiscono involontariamente alla proliferazione di queste frodi.

Un aspetto da considerare è che, con il medesimo modus operandi, situazioni analoghe si verificano ciclicamente, come evidenziato di recente da Bufale net.

Questi truffatori utilizzano algoritmi per duplicare e modificare dettagli delle notizie, rendendole appetibili per specifiche aree geografiche e amplificando così la loro portata attraverso post sponsorizzati diffusi in gruppi locali.

Un intricato gioco di manipolazione che richiede un approccio più rigoroso per proteggere le potenziali vittime.

 

Come funziona la pubblicità del progetto quantistico

truffa quantistica

Analizzando le varie sfaccettature delle truffe online, pubblicano testi sempre nuovi cambiando ogni volta il corpo del testo, adattandosi alle esigenze e mirando a ingannare le vittime in modi sempre più sofisticati.

Un esempio concreto di questa tattica è emerso nel caso di (nome inventato), residente in (località variabile).

Dopo essere stata licenziata da McDonald’s, la storia prende una piega incredibile: in soli due mesi, ha affermato di aver guadagnato una cifra incredibile per essere vera.

Il modus operandi di questa truffa coinvolge messaggi ingannevoli che conducono a siti di phishing, dove si propone agli utenti di investire cifre considerevoli come cento, duecento euro o più, promettendo rendimenti eccezionali grazie a un presunto algoritmo rivoluzionario.

Questi messaggi spesso si diffondono attraverso piattaforme come Facebook, sfruttando gruppi locali denominati tipicamente “Sei di (nome del Comune) se…”, adattando il contenuto in base alla località.

Il sito di destinazione, sebbene varii nelle descrizioni, segue uno schema comune: presenta articoli apparentemente provenienti da importanti giornali nazionali, tutti incentrati su un metodo miracoloso per guadagnare senza sforzo.

La truffa raggiunge il culmine con una maschera di pagamento che chiede alla vittima di investire una somma significativa, solitamente attorno ai 250 euro, con la promessa illusoria che si trasformerà magicamente in migliaia di euro in soli 2 giorni.

Questa pratica truffaldina sfrutta la psicologia umana, giocando sulla voglia inconscia di guadagnare senza sforzo o di migliorare il tenore di vita con facilità.

Tuttavia, al di là di colpi di fortuna eccezionali nei giochi legali e controllati dallo Stato, come lotterie e gratta e vinci, ottenere guadagni significativi senza rischi è un’illusione, e l’adesione a tali sistemi può comportare perdite finanziarie considerevoli.

 

Come difendersi dalla truffa del progetto quantistico?

progetto quantistico truffa come funziona e come difendersi

La proliferazione di truffe online è un fenomeno sempre più diffuso e insidioso, richiedendo un approccio cauto da parte di tutti gli utenti.

Il pericolo si manifesta attraverso diversi canali, dalla tradizionale email agli SMS, passando per WhatsApp e approdando persino nei social network più popolari come Facebook e Instagram.

I messaggi fraudolenti spesso contengono link ingannevoli, sfruttando tecniche sempre più sofisticate per eludere i filtri spam.

Per difendersi da queste minacce, è fondamentale adottare una regola d’oro: mai cliccare sui link presenti in messaggi sospetti.

Nonostante gli sforzi dei filtri spam, alcuni di questi messaggi riescono comunque a sfuggire alla rilevazione, poiché i truffatori si adattano costantemente alle nuove misure di sicurezza.

Una sfida aggiuntiva è rappresentata dalle truffe che provengono da contatti noti, come amici e parenti.

In tali situazioni, è consigliabile essere particolarmente cauti e, prima di fare clic su qualsiasi link, è preferibile contattare direttamente il presunto mittente.

Questa prudenza è cruciale poiché è possibile che il profilo di un conoscente sia stato compromesso da hacker, e il mittente stesso potrebbe non essere a conoscenza della truffa in corso.

In un contesto digitale in continua evoluzione, la consapevolezza e la prudenza rimangono le armi più efficaci per difendersi dalle truffe online e proteggere la propria sicurezza digitale.

Qui sotto delle piattaforme affidabili:

Conto demo e Wallet

Min dep 50 $

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Demo gratis Prop Trading

Da 50 $

Il tuo capitale è a rischio

Demo gratis

Min dep 100 €

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Nessun minimo deposito

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Cripto CFD

Min dep 20 €

Il 72% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Min dep 5 $

Il tuo capitale è a rischio

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.  Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Le opzioni non sono disponibili per i residenti in EEA.

disclaimer rischio lecriptovalute org

Il voto della Redazione:
Clicca qui per votare!
[Total: 1 Average: 2]

Autore

  • Giancarlo

    Giancarlo è uno scrittore a tempo pieno presso lecriptovalute.org. Ha oltre 13 anni di esperienza nel settore della creazione di contenuti. Laureato in economia e finanza, Giancarlo ha un vivo interesse nelle criptovalute a tenersi aggiornato con gli ultimi sviluppi nel mercato digitale.

Una risposta

  1. Il progetto quantistico o chiamato anche Quantum AI è una fregatura.
    Evitate queste pubblicità di robot che fanno guadagnare 20 mila euro in pochi giorni.
    Gli unici che ci guadagnano sono gli hacker che lo hanno creato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading online in Demo

Fai Trading Online senza rischi con un

conto demo gratis illimitato: puoi operare

su Forex, Borsa, Indici, Materie prime

e Criptovalute.

*76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia

CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di

correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

QUOTAZIONI TEMPO REALE

DEMO GRATIS 100%

Gli ultimi articoli del blog:

Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-82% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere denaro.