Dove e come comprare Stablecoin: cosa sono le criptovalute stabili di prezzo

Stablecoin cosa sono: Guida alle criptovalute stabili di prezzo

In questa guida parleremo di dove e come comprare stablecoin dopo aver spiegato le Stablecoin cosa sono? 

 

Sono di tendenza in questo momento?

 

Ma perché?

 

Il principale punto di forza degli Stablecoin è la stabilità dei prezzi. 

 

Queste monete hanno attirato molto interesse e capitali di rischio nell'ultimo anno.

 

Gli Stablecoins sono un nuovo tipo di criptovalute supportate da qualsiasi valuta nazionale come il dollaro USA o Euro o un'altra criptovaluta.

 

Sono criptovalute stabili al prezzo e la stabilità è importante nel mondo del trading.

 

Le stablecoin valevano più di $ 50 miliardi di dollari a marzo 2021.

 

In paesi come il Brasile, molte persone si stanno rivolgendo alle stablecoin come alternativa alle loro valute nazionali in condizioni economiche incerte.

 

Nel frattempo, a Hong Kong, alcune persone stanno usando le stablecoin per evitare la nuova censura di Internet in un clima politico tumultuoso.

 

Avete bisogno di stabilità a breve termine per scopi di transazione e stabilità a lungo termine per mantenere la vostra attività a lungo. Le criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e altri sono altamente volatili e possono persino diminuire o aumentare di valore del 20-30% in un giorno.

 

 

Uno stablecoin cos'è?

 

È progettato per avere un prezzo stabile su un periodo di tempo, quindi sono meno volatili.

 

La stabilità dei prezzi in termini economici significa che il livello dei prezzi non cambia molto nel tempo.

 

Anche se valute fiat come USD ed Euro sono soggetti a fluttuazioni, inflazione / deflazione e diminuzione del potere d'acquisto, ma queste fluttuazioni sono piccole e si verificano dopo una lunga durata.

 

Quindi l'obiettivo finale di una moneta stabile non è quello di scendere a compromessi con le caratteristiche fondamentali delle criptovalute pur rimanendo stabile nel prezzo per aumentarne l'adozione diffusa tra gli utenti di tutti i giorni.

 

Qual è il più grande difetto delle criptovalute? La volatilità.

 

E se consideriamo che nel 2017 un bitcoin valeva più o meno 14 volte quanto vale oggi (sui 55.800 dollari a marzo 2021), è difficile non annuire.

 

Se la volatilità di una criptovaluta può alimentare la speculazione, e dunque creare un certo interesse, a lungo andare ostacola l’adozione del mondo reale.

 

E chi ha detto che una criptovaluta per essere tale dev’essere volatile? Da qualche tempo si sono affacciate sul mercato le stablecoin, un tipo dicriptovaluta che fa della stabilità la sua ragion d'essere. 

 

Per mantenersi tali, le stablecoin, invece che affidarsi alle correnti dei criptomercati, si ancorano ad altre risorse, come l’oro o il dollaro Usa.

 

Questo pur senza vincolarsi ad alcuna banca centrale, dunque mantenendo lo spirito “anarchico” dei bitcoin.

 

Approfondimenti:

 

Blockchain come funziona cos'è spiegazione significato in italiano >>

 

Cos'è la tecnologia Blockchain come funziona (guida principianti) >>

 

 

 

 

 

Dietro ogni cripto-asset c'è di solito una società che cerca di realizzare un progetto. 

 

Se di solito troviamo progetti diversi l'uno dall'altro, alcuni potrebbero avere qualcosa in comune e cercare di raggiungere lo stesso obiettivo.

 

Ad esempio, diverse criptovalute sono classificate nella categoria delle "criptovalute stabili" o "StableCoins". 

 

Questo termine deriva dalla lingua inglese e, come suggerisce il nome, questo cripto-asset cerca di portare stabilità a questo mercato estremamente volatile.

 

La particolarità delle criptovalute stabili è il loro valore, che dovrebbe rimanere costante in euro o in dollari. 

 

E non importa il valore di Bitcoin o del mercato nel suo complesso.

 

Vediamo insieme perché è emerso questo tipo di cripto-asset e quali sono i suoi vantaggi?

 

Perché è stato creato lo stable coin?

 

Come sai, per ottenere altcoins, devi prima ottenere Bitcoin o Ethereum da siti come Coinbase

 

Trasferire quindi queste cripto-valute su borse come Binance o Atomic Wallet.

 

Quando vuoi recuperare i tuoi profitti (se ne hai), sarà necessario convertire queste cripto-valute in BTC e re-inviarle a Coinbase.

 

È quindi possibile convertirli in euro o dollari. 

 

Questo è un po' noioso e dovrai pagare una commissione di transazione ogni volta.

 

Questo è il modo in cui funziona il sistema, perché pochissimi exchange consentono il trading direttamente con moneta fiat.

 

Ora, diciamo che vuoi possedere parte del tuo denaro in fiat (€, $ ...) e un altra parte in criptovalute. 

 

Tuttavia, vuoi lasciare il tuo fiat sugli exchange per godere di una buona opportunità che potrebbe apparire all'orizzonte. 

 

In teoria, questo non è possibile perché devi effettuare trasferimenti ai siti che effettuano la conversione fiat / cripto.

 

È qui che entra in gioco il famoso "stable stabile". 

 

La maggior parte degli exchange ha uno "stabile coin" che consente loro di svolgere il ruolo di cambio denaro (fiat). 

 

Quindi, se vuoi avere un po' dei tuoi soldi in euro o in dollari, puoi comprare una "criptovaluta stabile" che varrà sempre (in teoria!) € 1 o $ 1.

 

 

 

 

 

Grazie a questo sistema puoi ridurre i laboriosi e costosi trasferimenti tra gli exchange. 

 

Puoi convertire istantaneamente ed economicamente alcune delle tue criptovalute in un asset che "manterrà" sempre un valore fisso rispetto al dollaro o all'euro.

 

Ci sono molti token che si vantano di essere "cunei stabili". 

 

 

Tuttavia, data la capitalizzazione di alcuni di essi, possiamo elencartene ben sei degni di nota (le quotazioni le abbiamo espresse in euro per tua maggiore convenienza):

 


 

Tra questi diversi token, l'USDT è quello che domina il mondo degli Stablecoins ed è il più usato.

 

Questi 6 cripto-asset hanno un valore teorico di $ 1 ciascuno perché ogni token emesso è teoricamente garantito da un deposito di $ 1 sui conti delle società che emettono queste "criptovalute stabili".

 

Tuttavia, analizzando la curva dei prezzi di questi diversi token, ci rendiamo conto che i prezzi non sono sempre pari a $ 1. 

 

Le variazioni sono solo di pochi punti verso l'alto o verso il basso e questo non cambia nulla alla fine.

 

Per spiegare molto semplicemente questa differenza di prezzo in relazione al prezzo teorico, possiamo dire che questo è dovuto principalmente a un effetto di aggiustamento quando c'è una forte domanda o una grande offerta. 

 

A causa della garanzia del prezzo di un dollaro per token, se il prezzo è troppo alto, la gente venderà, se il prezzo è troppo basso, la gente comprerà.

 

 

 

 

Lo Stablecoin è come una nuova era tra monete digitali e beni fisici come la fiat e l'USD. 

 

Queste criptovalute stabili di prezzo consentiranno alle persone di sfruttare le risorse fisiche come l'assunzione di prestiti e carte di credito e anche di trarre vantaggio da criptovalute quali l'invio di denaro in tempi rapidi, la creazione di contratti intelligenti e lo sviluppo di applicazioni decentralizzate. 

In questo momento, ci sono 3 modelli per Stablecoins:

 

1) Fiat-Collateralized Stablecoin: è il modo più semplice per creare una moneta stabile. 

Una certa quantità di moneta legale è depositata come garanzia per una particolare criptovaluta, e questa valuta digitale viene emessa come 1:1 contro il denaro legale. 

Per garantire che gli stablecoin siano pienamente garantiti, è necessario eseguire controlli regolari. 

• Pro: è semplice e al 100% stabile. Non può essere violato in quanto non vengono mantenute monete sulla blockchain. 
• Contro: è centralizzato, costoso e altamente regolamentato. 

 

 

 

2) Crypto-Collateralizerd Stablecoin: queste criptovalute funzionano in modo simile alle valute legali, ma qui il collaterale è un'altra criptovaluta. Dal momento che le criptovalute sono esse stesse altamente volatili, così negli stablecoin cripto-collateralizzati, esse sono sovra-garantite. Ad esempio, dovrai depositare $ 200 in Bitcoin per ricevere stablecoin da $ 100. 

 

• Pro: è più decentralizzato, trasparente e liquidabile rapidamente e può essere utilizzato per creare leva. 
• Contro: è meno stabile in termini di prezzo, più complesso e può essere auto-liquidato. 

 


3) Stablecoin non collateralizzato: non sono supportati da alcuna criptovaluta o moneta legale, ma sono basati sull'aspettativa che manterranno il loro valore per lungo tempo. 

Una soluzione allo stablecoin non collateralizzato consiste nell'utilizzare l'approccio delle azioni di signoraggio, che sono basate su contratti intelligenti che espandono e contraggono l'offerta di valute stabili al prezzo a seconda della domanda del mercato. In questo modello vengono emessi alcuni token iniziali, ma quando la domanda aumenta / diminuisce, la fornitura cambia automaticamente. à

• Pro: nessuna garanzia necessaria, decentralizzata e indipendente. 
• Contro: È vulnerabile al declino, complesso e difficile da analizzare

 

 

 

 

Esploriamo alcuni degli stablecoins più popolari disponibili sul mercato oggi nel 2021: 

 

1. Diem: Diem (precedentemente noto come Libra) è uno stablecoin in lavorazione, originariamente concepito dalla potente piattaforma di social media mondiale Facebook.

Sebbene libra non sia stato lanciato, ha avuto un impatto psicologico maggiore di qualsiasi altra stablecoin. I governi, in particolare quello cinese, stanno ora esplorando le proprie valute digitali ispirate alle criptovalute, in parte perché temono che Diem possa rappresentare una minaccia competitiva poiché Facebook è una multinazionale con miliardi di utenti da tutto il mondo.
Inizialmente, la Diem Association, il consorzio istituito da Facebook, ha affermato che Diem sarebbe stato sostenuto da un "paniere" di valute, tra cui il dollaro USA e l'euro. Ma a causa delle preoccupazioni normative globali, l'associazione si è ritirata dalla sua ambiziosa visione originale. Invece, sta ora pianificando di concentrarsi sullo sviluppo di più stablecoin, ciascuna supportata da una valuta nazionale separata.

Il suo primo stablecoin, il dollaro Diem, dovrebbe essere lanciato già a gennaio 2021.

 

2. Tether: Stablecoin Tether è diventato il decimo più grande criptovaluta dopo la creazione di $ 250 milioni di nuovi token nel giugno 2018. È un token USDT, che è un Token ERC-20, basato sul dollaro USA in rapporto 1:1. Ogni token Tether è supportato da un dollaro USA tenuto in riserva da Tether Limited. L'obiettivo principale di questo stablecoin collateralizzato fiat è quello di facilitare la transazione tra gli scambi di criptovaluta a tasso fisso. 

 

2. DAI: In esecuzione sul protocollo MakerDAO, dai è uno stablecoin sulla blockchain di Ethereum. Creato nel 2015, DAI è ancorato al dollaro USA e sostenuto da ether ETH, il token dietro Ethereum.
A differenza di altre stablecoin, MakerDAO intende che dai sia decentralizzato, il che significa che non esiste un'autorità centrale a cui affidare il controllo del sistema. Piuttosto, i contratti intelligenti di Ethereum, che codificano regole che non possono essere modificate, hanno invece questo lavoro.
Tuttavia, ci sono ancora problemi con questo modello innovativo; ad esempio, se gli smart contract alla base di MakerDAO non funzionano esattamente come previsto. In effetti, sono stati giocati all'inizio di quest'anno, portando a perdite di $ 8 milioni. MakerDAO è una criptovaluta autonoma decentrata costruita sulla blockchain di Ethereum. Mira a minimizzare la volatilità del proprio token stabile - Dai contro il dollaro USA. Consentirà la creazione di applicazioni di nuova generazione con lo stablecoin Dai. 

 

3. Base: Precedentemente noto come Basecoin, Basis è uno stablecoin abbastanza semplice, unico e relativamente nuovo. Questo è uno stablecoin non collateralizzato che non è stato supportato da nulla. Questo token contrae e amplia l'offerta a seconda della domanda. È stato chiamato Basecoin poiché è una criptovaluta stabile con una banca centrale algoritmica. 

 

4. Havven: è una rete di pagamento decentralizzata e stablecoin. Questo stablecoin collega i titolari di garanzie con coloro che cercano una bassa volatilità e un mercato basato su incentivi. I titolari di garanzie vengono premiati quando gli utenti effettuano transazioni nello stablecoin di Havven. 

 

5. Carbonio: è una criptovaluta stabile in termini di prezzo, utile per i pagamenti di prossima generazione. Incorpora una politica di offerta elastica per adeguare l'offerta delle monete mantenendo la piena trasparenza e il decentramento.

 

6. TrueUSD (TUSD): è anche una criptovaluta stabile al prezzo basata sul dollaro USA. Un TrueUSD può essere riscattato per $ 1 USD. È in diretta con lo scambio Bittrex, quindi chiunque abbia un account Bittrex può scambiare TrueUSD.

 

 

 

 

Video Credits The Crypto Gateway

 

  • Gli Stablecoin hanno il potenziale per incrementare l'uso delle criptovalute a causa dell'assenza di volatilità dei prezzi, a cui è soggetta la maggior parte delle criptovalute. 
  • Gli Stablecoin sfruttano la tecnologia blockchain che consente ai trader di inviare e ricevere denaro digitalmente in modo rapido e senza l'obbligo di terze parti. 
  • Gli individui possono utilizzare gli stablecoin come riserva di valore, senza esporsi ai rischi di prezzo. Possono accedere a qualsiasi cosa su Internet e aprire un portafoglio stablecoin. 
  • Gli Stablecoins rappresentano un ottimo modo per tenere al sicuro i tuoi soldi durante un crollo del mercato, poiché non dovrai trasferire il capitale in valute fiat.

 

Approfondimento: come funziona DIEM Dollari di Facebook >>

 

 

 

 

Il denaro digitale deve essere veloce, economico e veloce da trasferire. 

 

Stablecoins può affrontare problemi di scalabilità e privacy.

 

Uno stablecoin decentralizzato non dovrebbe mai servire come moneta digitale globale senza risolvere il problema della privacy. 

 

Poiché gli stablecoin sono supportati da collaterali, a volte può succedere che le monete non siano riscattabili per i collaterali a seconda delle dinamiche del mercato.

 

 

 

 

Gli Stablecoin hanno una lunga strada da percorrere per vedere la stabilità dei prezzi e l'usabilità a lungo termine. 

 

Fino ad ora TrueUSD, Carbon, Basis, DAI e Havven si stanno comportando bene sul mercato, mentre alcuni trader sostengono la loro sostenibilità a lungo termine. 

 

Infine, il mercato delle criptovalute ha bisogno di stablecoins che funzionano indipendentemente dalle condizioni nell'ecosistema crittografico e sono abbastanza facili da liquidare. 

 

Ecco alcuni articoli guida che dovresti leggere:

 

 

 

Attualmente l'unica alternativa al trading e zero truffa è IQ Option.

 

IQ Option è un broker molto popolare in Europa e ti permette di speculare sulle materie prime, Forex, CFD e criptovalute in modo molto professionale.

 

La sua caratteristica è la possibilità di fare trading online con un conto demo gratuito da 10.000 euro o dollari e e anche un conto reale con un deposito minimo di appena 10 € e la possibilità di effettuare operazioni a partire da solo 1 euro e puoi utilizzare Skrill per effettuare i pagamenti e i depositi.

 

Scegliendo di investire con questo broker hai la sicurezza che si tratta di un broker regolamentato ed autorizzato dalla CySEC e che ti offre notevoli vantaggi.

 

LEGGI COME APRIRE UN CONTO DEMO GRATUITO IQ OPTION >>

 

Ora, hai ben compreso quelli che sono i vantaggi dello scalping e sai anche quelli che gli strumenti che puoi utilizzare.

 

Non ci resta che aprire un conto dimostrativo compilando il modulo gratis leggendo la guida qui sopra.

 

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato un consiglio di investimento. È importante capire che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e presenta movimenti arbitrari. Sebbene le nostre recensioni e articoli abbiano lo scopo di informare gli utenti della comunità crittografica, gli investitori e i trader, non dovrebbero essere considerati come raccomandazioni di trading per alcun portafoglio, criptovaluta, scambio o broker forex. Ti invitiamo a fare le tue ricerche prima di effettuare un investimento o utilizzare qualsiasi exchange di criptovaluta.

 

 

Reviews System WIDGET PACK

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Filippo (venerdì, 10 gennaio 2020 11:53)

    Qui la vostra fantastica guida sull'USDC COIN https://www.lecriptovalute.org/usd-coin/