· 

ArbiStar 2.0 opinioni recensioni? Funziona o truffa il robot per arbitraggio [2020]

ArbiStar 2.0 opinioni recensioni Funziona o truffa il robot

In questa guida parleremo di Arbistar 2.0 opinioni e recensioni con l'obiettivo di capire se funziona o invece si tratta di una truffa legata al marketing MLM come si dice in giro.

 

Se investi in criptovalute e stai pianificando di acquistare un ro-bot di arbitraggio (in particolare il bot di arbitraggio chiamato ArbiStar 2.0), questa raccolta di recensioni e opinioni è fatto apposta per te.

 

In questa guida approfondiremo un po' il background dell'azienda, i suoi prodotti e molto altro ancora.

 

Analizzeremo anche se si tratta di uno schema piramidale MLM o meno.

 

Cercheremo anche di rispondere a delle domande che abbiamo ricevuto nei nostri canali social Facebook e Twitter:

  • ArbiStar 2.0 è una truffa?
  • Cos'è Arbistar 2.0?
  • Arbistar 2.0 funziona?

 

Sappiamo bene che anche tu vorresti fare soldi online e capiamo anche quanto sia difficile conoscere veramente chi sta dietro ad una azienda e se tale azienda sia sicura o meno.

 

Moltissimi prodotti e servizi che vengono pubblicizzati sui canali social si sono poi rivelate delle truffa coin come Bitcoin Billionaire o Bitcoin Profit solo per citarne alcune.

 

Andiamo allora ad analizzare cos'è questo robot per arbitraggio e cosa ne pensa la gente.

 

Ecco di cosa parleremo in questa guida.

 

 

ArbiStar è uno sviluppatore europeo di ro-bot di arbitraggio che viene utilizzato per automatizzare determinate attività nel trading di criptovalute.

 

La società ha sede a Tenerife in Spagna ed è guidata dal CEO Santi Fuentes.

 

La società che possiede il marchio Arbistar è Global Marketing EOOD con sede, pare, in Bulgaria.

 

Qui puoi vedere il link alla società bulgara Global Marketing EOOD https://local.infobel.bg/BG100857204/global_marketing_ltd_eood-sofia.html

 

I prodotti, tuttavia, non sono molto ricercati forse a causa dalla passata associazione di Fuentes con potenziali schemi piramidali e modello di business dell'azienda tipo MLM.

 

Non diciamo assolutamente che Arbistar sia una truffa.

 

Questo lo può solo decretare la magistratura o un ente di regolamentazione.

 

Questa guida ha solo l'obiettivo di fare chiarezza e di raccogliere più recensioni e opinioni possibili per fare chiarezza e per capire se veramente sia un servizio affidabile.

 

Ecco il video con la presentazione del CEO Santi Fuentes.

 

 

Credits Biobit Capital

 

Come puoi vedere è pieno di disclaimer e di attestazioni di rischio.

 

Come questa qui sotto:

 

 

arbistar termini e condizioni

 

 

Secondo il sito Web dell'azienda, ArbiStar 2.0 offre soluzioni all'avanguardia per il mercato finanziario.

 

Pare sia composto da analisti di mercato, esperti di marketing, ingegneri e altro ancora.

 

Tutte queste persone assieme esplorano i mercati finanziari per trovare soluzioni efficaci per i trader e gli investitori.

 

Queste soluzioni pare che aiutino la comunità ArbiStar a tenere traccia degli sviluppi nel mercato delle valute digitali in modo che i membri possano trarre vantaggio dalle informazioni per guadagnare di più dal proprio investimento.

 

Il team di ArbiStar è composto dal CEO Santi Fuentes, dal CTO Viktor Franz, dal COO Diego Felipe e dal CTO Nikolay Sharkov.

 

Secondo il suo profilo, Santi Fuentes è una delle personalità più note nel mercato del marketing tecnologico.

 

È stato in questo settore per 30 anni e ha guidato con successo migliaia di persone in questo mercato.

 

Ma la reputazione di Fuentes non è immacolata, e persino ArbiStar ha incluso un disclaimer nel suo profilo.

 

Secondo il sito Web, Fuentes è "noto come leader del team per il fallimento di alcuni progetti in cui le aziende non erano trasparenti e hanno ingannato i loro team di vendita".

 

Fuentes è stato infatti coinvolto con Global Unity nel 2014, una società di gestione degli investimenti.

Fuentes ha rotto poi i suoi legami con Global Unity e nel 2015 è diventato affiliato con una società chiamata MoneyBox TV.

 

È stato anche affiliato con una società chiamata Organo Legit.

 

ArbiStar ha attualmente un ufficio a Tenerife in Spagna come loro stessi dicono nel loro canale Youtube.

 

Arbistar 2.0 è un'azienda che vende appunto dei bot di trading che hanno l'unico scopo di fare arbitraggio.

 

Ma come funziona?

 

Il sistema per iniziare è abbastanza facile: ti iscrivi, versi una certa quantità di denaro, per poi ricevere una percentuale su quanto avresti investito.

 

E quindi cos'è che fa questo robot?

 

Pare che questo robot sfrutti la differenza di prezzo tra diversi mercati, e in questo caso solo nei mercati che si occupano di criptovalute.

 

Nel paragrafo successivo ti spiegheremo cos'è arbitraggio.

 

Quello che è importante da sottolineare è che questo sistema non ha nulla di innovativo.

 

Ci sono moltissimi robot che fanno arbitraggio a partire dalle tradizionali banche.

 

Se davvero volessi investire nel mercato delle criptovalute con un prodotto davvero innovativo, allora dovresti dare un'occhiata ai crypto investors di eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Pensa che la piattaforma eToro di cui abbiamo raccolto le opinioni e recensioni qui, ha l'esclusiva e il copyright per promuovere il sistema di copytrading al mondo.

 

eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è riuscita a raccogliere moltissimi trader esperti e a metterli assieme come fossero parte di un motore di ricerca.

 

Tu come investitore puoi andare a cercare quelli che fanno al caso tuo, categorizzandoli per rischio beneficio e iniziare a copiare le loro operazioni.

 

Puoi anche aprire una demo gratis e provare il funzionamento della piattaforma prima di cimentarti davvero con denaro reale.

 

Apri qui una demo gratis eToro (clicca qui per il sito ufficiale) e prova tu stesso.

 

Ricorda che il trading speculativo è rischioso e che il 75% dei trader perde denaro con questo broker.

Non investire mai più di quello che ti sentiresti di perdere.

 

Ricorda anche che le criptovalute sono un prodotto non regolamentato.

 

Andiamo ora a vedere cos'è l'arbitraggio e come lo si usa nella realtà.

 

 

 

 

Pare che chi investe in Arbistar 2.0 poi riceva dei profitti che vengono poi ridistribuiti tra i clienti e questi profitti vengano proprio dal servizio di arbitraggio di criptovalute.

 

Fai attenzione che l'arbitraggio di cui abbiamo già parlato qui non è nulla di nuovo.

 

L'arbitraggio è in realtà una pratica che le piattaforme di trading odiano veramente e spesso bloccano i conti di chi lo fa specialmente con i robot.

 

E come funziona tale pratica?

 

L'arbitraggio è una pratica molto facile da spiegare: mettiamo che un asset sia venduto sulla borsa di Wall Strett a 1,00 euro e sulla borsa di Milano a 1,02 euro.

 

Se i costi di cambio fossero inesistenti, converrebbe comprare l'asset a Wall Street per poi rivenderlo nella borsa di Milano.

 

Facciamo un esempio pratico: se comprassimo un Bitcoin a 7.000 dollari in una exchange con base a New York e lo rivendessimo in un'altra exchange a 7.300 dollari, avremmo guadagnato 300 dollari senza fare nulla.

 

Si tratta di qualcosa che però già fanno banche e grandi istituti finanziari, utilizzando bot e software ormai dalla notte dei tempi.

 

E lo fanno su mercati, come quello del Forex, dove la liquidità è molto più elevata di quella che gira sulle criptovalute.

 

Il problema di base è che non è assolutamente facile automatizzare la compravendita su diverse exchange e spesso, queste transazioni vengono elaborate con tempi molto lunghi che la maggior parte delle volte eliminano la differenza di prezzo tra compra e vendi.

 

Dobbiamo poi aggiungere i costi di compravendita, cioè le commissioni addebitate dalle exchange e i costi di transazione.

 

Se vuoi veramente approfittare dei movimenti di prezzo delle criptovalute, ci sono altri mezzi più adatti invece che l'arbitraggio.

 

Come dicevamo prima, fare arbitraggio con i robot nelle piattaforme può anche portare alla chiusura del conto, dato che i movimenti ad alta frequenza sono odiati dalle piattaforme che possono poi anche inserire degli spread maggiorati per bloccare questa pratica.

 

Leggi le recensioni di piattaforme pluripremiate come:

e apri un conto demo per testarle gratis.

 

 

Riportiamo in questo paragrafo la paura di molti che Arbistar sia uno schema piramidale.

 

In primo luogo, ArbiStar pare che sia la creazione di uno spagnolo che è stato collegato a vari schemi piramidali dal lontano 2011.

 

È stato associato a una società di investimento chiamata Finanzas Forex (noto anche come Evolution Marketing Group).

 

Il governo americano in seguito ha scoperto che la società aveva truffato milioni di dollari dai propri investitori in tutto il mondo.

 

Anche il famoso forum Forex Peace Army ne ha parlato qui https://www.forexpeacearmy.com/forex-reviews/3431/www.finanzasforex.com?page=3&per-page=10&sort=rating

 

E anche in un altro sito spagnolo.

 

Se riesci a capire lo spagnolo, puoi leggere l'articolo in lingua spagnola del caso Forex di Finanzas qui cincodias.elpais.com/cincodias/2017/03/10/mercados/1489146730_851390.html .

 

Puoi anche tradurre l'articolo su Google Translate in modo da poter capire di più.

 

Dopo diversi anni trascorsi a piangere dopo il fiasco di Finanzas Forex, questa persona è stata poi collegata a un altro schema piramidale - questa volta con organizzazioni come Global Unity e MoneyBox TV.

 

ArbiStar, una società che sviluppa bot di arbitraggio per il mercato delle valute digitali e anche questa ha una strategia di marketing MLM che la supporta.

 

Quindi fai super attenzione!

 

Nessuno sa se funzioni davvero e come funzioni nel dettaglio.

 

 

 

 

Mentre il mercato valutario digitale ha registrato una rapida crescita negli ultimi anni, il mercato è ancora ampiamente volatile.

 

Pochi governi riconoscono le criptovalute o addirittura le considerano legali.

 

Inoltre, molti Paesi non hanno regolamenti in materia di valute digitali, quindi sarà difficile per te recuperare i tuoi soldi nel caso in cui accada qualcosa di inaspettato.

 

Ma se vuoi davvero investire in Bitcoin e altre criptovalute e vuoi usare un bot di arbitraggio, allora è meglio cercare un'azienda più affidabile che offra questo tipo di strumento.

 

Nessuno sa davvero se i robot di trading di ArbiStar siano davvero efficaci e la società non ha pubblicato un rendiconto per gli investitori.

 

Inoltre, l'amministratore delegato della società non è riuscito a resistere all'attrazione degli schemi MLM e piramidali nel corso degli anni.

 

Data la sua storia, è una buona idea pensarci due volte prima di affidare i tuoi soldi a questa azienda o di riferire questo prodotto ai tuoi amici.

 

Inizia piuttosto con un corso di trading sulle criptovalute!

 

Leggi come seguire dei corsi gratis che ti possano dare una infarinatura globale completa per poi cominciare con le tue gambe.

 

Leggi tutte le opinioni dei corsi 2020 sul trading di criptovalute gratis qui.

 

 

 

 

La buona notizia per i potenziali affiliati di ArbiStar è che la registrazione come membro è gratis.

 

Ma una volta diventato membro, dovrai investire ovunque tra i € 100 e € 50.000.

 

Si noti che la società accetta solo bitcoin, dato che è un asset non tracciabile che li esonera da qualsiasi problema di sorta.

 

Riceverai anche il tuo compenso solo in criptovaluta.

 

 

 

 

ArbiStar offre diversi modi in cui i loro affiliati possono essere pagati.

 

Questi includono:

 

1) Bonus sponsor / reclutamento

 

Uno dei modi in cui gli affiliati ArbiStar possono guadagnare questo bonus è reclutando altri per far parte della loro lista.

 

Se lo sponsor iscrive con successo un nuovo affiliato, il primo riceverà un bonus di € 10.000 per ogni € 100.000 investiti in ArbiStar dal nuovo affiliato.

 

Ma il bonus non si ferma qui.

 

Gli affiliate ArbiStar riceveranno un altro bonus ogni volta che il loro team genera un volume di investimenti di referral personale di € 100.000.

 

 

2) Bonus di livello

 

Costruisci la tua lista di clienti e ricevi il bonus unilevel fino a dieci livelli di profondità.

 

Per qualificarti per questo tipo di bonus, dovresti raccomandare uno dei prodotti ArbiStar ai tuoi amici usando il tuo link di riferimento.

 

Guadagnerai il bonus quando le persone nella tua lista a cui hai consigliato i prodotti per indirizzare i prodotti ad altre persone.

 

Riceverai una commissione del 6% per gli acquisti su licenze di bot personali vendute dal tuo team e un'altra commissione del 2% sui ritorni settimanali sui robot della community.

 

 

3) Bonus World Club

 

Il 5% del volume di investimenti di ArbiStar viene accantonato e salvato in quello che la società chiama il Bonus Club World.

 

Questo bonus è distribuito equamente agli affiliati la cui lista ha generato un volume di investimenti di 1 milione di euro.

 

Come puoi vedere si tratta di un vero e proprio schema MLM in cui non si guadagna con il robot stesso, ma solo portando altra gente dentro.

 

Ma come è possibile che si guadagni così tanto?

 

Da dove vengono questi soldi se tutti guadagnano?

 

Il problema sta proprio in questo.

 

Dato che i soldi non si moltiplicano come i pani e i pesci, qualcuno nella lista deve perdere i soldi.

Molti MLM nel passato sono stati denunciati per truffa.

 

Vedi solo il caso di ONECOIN che prendeva i soldi dei clienti, pagava gli affiliati e li trasformava in una valuta senza valore.

 

Era un chiaro caso di sistema MLM in cui il vero valore non era creato dalla criptomoneta, ma dai depositi generati dai nuovi clienti che pagavamo i depositi dei vecchi...

 

Questa modalità di MLM viene spesso associata ad uno schema piramidale che è vietato dalla legge di moltissimi Paesi.

 

Te lo sottolineiamo ancora: noi non diciamo che Arbistar sia una truffa.

 

Solo la magistratura lo può dichiarare, ma fai attenzione perchè le recensioni e opinioni di questo programma non sono positive.

 

Segui piuttosto un corso di trading sulle criptovalute per capire meglio come muoverti in questo mercato emergente.

 

Pensa che la CONSOB negli ultimi mesi ha fatto chiudere più di 34 pagine Facebook e più di 100 siti online che promuovevano prodotti di investimento senza licenza.

 

Puoi leggere qui la lista nera CONSOB delle truffa coin.

 

 

 

 

ArbiStar ha due prodotti.

 

Il primo prodotto è il bot personale e il secondo prodotto è il bot della comunità.

 

Il bot personale è stato progettato per soddisfare le esigenze dei singoli trader di criptovaluta e dei grandi investitori.

 

ArbiStar 2.0 ha solo bot personali limitati disponibili per gli operatori, quindi non tutti saranno in grado di acquistare questo prodotto.

 

Arbitra Bitcoin e altre criptovalute e può essere integrato in 13 exchange.

 

Non ci sono limiti al tuo investimento personale e alle operazioni quotidiane.

 

I trader e gli investitori che acquistano un bot personale hanno il controllo totale del proprio denaro.

La licenza costa € 5.000 e dura 24 mesi (un po' tantino eh per un robot).

 

Il bot della comunità, invece, è stato creato per famiglie o networker.

 

Non ha costi iniziali e gli operatori non devono fare nulla per configurarlo poiché è completamente automatizzato.

 

ArbiStar stesso gestisce i profitti.

 

Il contributo minimo è di € 100 e gli operatori riceveranno il pagamento ogni sabato.

Gli operatori hanno anche la possibilità di reinvestire il pagamento.

 

Insomma tu non puoi fare nulla in questo caso e la gestione la fa una società non regolamentata con sede chissà dove.

 

 

 

 

1) I robot sono efficienti e potrebbero farti risparmiare molto tempo durante il trading.

 

Se sei un principiante e fai ancora trading manualmente, potresti perdere molte opportunità di profitto nel mercato delle criptovalute.

 

I robot di trading o arbitraggio, d'altra parte, sono più veloci ed efficienti di quanto gli umani potranno mai essere.

 

Possono individuare e afferrare opportunità di acquisto e vendita più rapidamente di quanto possano fare gli umani.

 

Inoltre, i robot possono negoziare più volte in un breve periodo di tempo, mentre gli umani possono eseguire una sola transazione nello stesso periodo di tempo.

 

Sebbene siano veloci ed efficienti, quando si tratta di trading, tieni presente che questi robot non sono il Santo Graal per diventare ricchi nel più breve periodo di tempo.

 

Inoltre, non è vero che i robot faranno di tutto per te.

 

In molti casi, dovrai comprendere a fondo il mercato delle valute digitali e sapere come prendere buone decisioni di investimento.

 

 

2) I robot sono più coerenti quando si tratta di prendere decisioni.

 

I robot prendono decisioni più coerenti quando si tratta di trading, perché non sono influenzati dalle emozioni.

 

Gli umani, d'altra parte, sono inclini a fare errori quando investono.

 

Alcuni possono essere paralizzati dal panico durante gli eccessi di ribasso, mentre altri sono presi dalla paura di perdere una grande opportunità.

 

 

3) Diversi modi per guadagnare commissioni.

 

Oltre a guadagnare denaro con l'aiuto di un bot, puoi guadagnare denaro aggiuntivo con i diversi bonus offerti da ArbiStar come lo sponsor o il bonus di reclutamento, il bonus di Unilevel e il bonus del World Club.

 

Ma non è sempre oro quello che luccica.

 

 

 

 

1) Il passato del CEO Santi Fuentes è grigio.

 

Uno dei creatori di questo Robot era uno degli investitori in un'organizzazione chiamata Global Unity.

 

Questa organizzazione, tuttavia, è associata a WCM777 www.sec.gov/news/press-release/2014-60, un'entità i cui beni sono stati congelati dopo che la SEC ha scoperto che la sua gestione stava gestendo uno schema piramidale.

 

Ha lasciato Global Unity, ma presto è stato associato a un prodotto chiamato MoneyBox TV.

 

Questo si è rivelato essere un altro schema piramidale.

 

Ma gli affari poco trasparenti risalgono alla fine degli anni 2000 quando era associato a Finanzas Forex, uno schema Ponzi mascherato da società di trading forex.

 

In effetti, è stato collegato ad un certo Cardona Soler, un tizio così famoso che è stato soprannominato "El Mini-Madoff" dai giornali spagnoli anni fa: https://www.diaridegirona.cat/economia/2011/03/26/detenen-mini-madoff-espanyol-estafar-300-milions-mes-100000-persones/475092.html.

 

Questo, di per sé, sarebbe sufficiente per spaventarti da ArbiStar.

 

Sembra che abbia trovato un'opportunità nell'aumento della popolarità della criptovaluta e che sia riemerso negli ultimi anni per fondare ArbiStar.

 

Questa è la seconda versione di questa azienda, ma nessuno sa cosa è successo alla sua prima versione.

 

 

2) I trader non sanno davvero se il bot di arbitraggio funzioni davvero.

 

Finora, non ci sono informazioni se il robot ArbiStar funzioni per certo.

 

Le informazioni sul prodotto sul sito Web di ArbiStar sono alquanto vaghe e piene di gergo tecnologico.

 

Pensa a questo: se il bot di trading funzionasse davvero, perché i suoi sviluppatori dovrebbero venderlo ad altri trader?

 

Perché non utilizzare il prodotto stesso per guadagnare migliaia di euro per se stessi?

 

Altruismo?

 

Noi pensiamo di no.

 

E se è proprio vero che il bot possa generare l'1% ogni giorno, allora perché usare un modello MLM di marketing?

 

Sembra che il prodotto ArbiStar non sia in grado di resistere al controllo e che la società abbia bisogno di nuovi fondi da parte di nuovi investitori per pagare le commissioni agli affiliati.

 

 

3) Non ha dichiarazioni di dichiarazione dei redditi e la società è registrata in Bulgaria ma con sede a Tenerife.

 

L'uso di MLM come strategia di marketing è losco data la reputazione e le attività passate, e ciò dovrebbe essere sufficiente per far correre gli investitori in un'altra direzione.

 

La mancanza di dichiarazioni di informazione sul reddito di ArbiStar dovrebbe anche essere una bandiera rossa per i potenziali acquirenti. Inoltre, ArbiStar non è registrato in Spagna (da dove proviene Fuentes) o in Francia (dove pare aver avuto sede la società), ma in Bulgaria...

 

 

 

 

Come ti abbiamo detto questa guida ha l'obiettivo di raccogliere più recensioni e opinioni su Arbistar possibili.

 

Ecco cosa dice Giuseppe Ippolito su Arbistar 2.0

 

 

Credits Giuseppe Ippolito

 

Alcuni dicono che ArbiStar sia una truffa.

 

Noi non lo diciamo assolutamente, perchè sta ad un ente di regolamentazione affermarlo e alla magistratura locale o internazionale.

 

Questa azienda si commercializza come sviluppatore di software di trading e anche come società MLM, ma i trader di criptovaluta non sanno se il prodotto esista davvero o se funzioni come sostengono gli sviluppatori.

 

Quello che ti possiamo dire è che non lo consigliamo.

 

Ti ricordiamo che qualsiasi sito web o servizio di rendita passiva è un sito ad alto rischio.


Questo genere di siti che promuovono rendite passive o MLM, spesso durano qualche anno per poi sparire a causa del fatto che non ci sono più nuovi clienti che alimentano le rendite dei vecchi.

 

 

 

 

Se sei veramente alla ricerca di sistemi per guadagnare con le criptovalute ci sono molti servizi affidabili.

 

Ricorda che le criptovalute sono un asset del tutto non regolamentato e operare con exchange senza regolamentazione è un servizio fatto a tuo rischio e pericolo.

 

Ricordiamo che sia per commissioni elevate e lo scarso supporto fornito, sconsigliamo di affidarsi ad exchange senza regolamentazioni europee e senza licenza EU.

 

Se ti interessa solo la speculazione puoi cercare informazioni sui CFD, cioè sui contratti per differenza di cui abbiamo parlato qui.

 

I CFD se offerti da una piattaforma regolamentata, offrono un mercato controllato e affidabile.

 

Fai sempre riferimento a delle piattaforma regolamentate e con licenza.

 

Non operare mai con broker che ti chiamano al telefono o che spingono a farti eseguire delle operazioni rischiose o ancora di più non accettare sistemi di gestione di conti che al 100% dei casi finiscono per essere una truffa.

 

Affidati piuttosto a delle piattaforme con comprovate opinioni e recensioni positive.

 

Andiamo a vedere quali possono essere delle piattaforme regolamentate in Europa.

 

 

 

 

Come dicevamo se volessi solo speculare con le criptovalute e il Bitcoin, una valida soluzione viene offerta dai CFD e uno fra i broker più popolari è di certo eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Pensa che questa piattaforma ha tutte le licenze necessarie per operare in modo legale in quasi tutto il mondo, Stati Uniti e Australia compresi.

 

È un broker con licenza CySEC e registrazione CONSOB.

 

Ricordiamo che eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è uno tra i leader nel Social Trading.

 

Permette di operare, contattare altri clienti e operatori, proprio come se operassi in un grande social netowrk.

 

Infine, il broker offre anche il servizio di Copy Trading.

 

Cioè permette anche ai meno esperti di copiare sul proprio profilo le operazioni effettuate da trader da te scelti e selezionati.

 

Ma fai sempre attenzione che il Copy Trading non è sinonimo di guadagni facili e rapidi.

 

Alla base ci deve sempre essere una tua consapevole scelta tra tutti i trader che vorrai seguire.

 

Il trading è sempre un'attività speculativa e rischiosa, inizia sempre con un conto demo.

 

Prova eToro (clicca qui per il sito ufficiale) con una demo gratis.

 

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia negoziazioni di asset in CFD.

Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. 

Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. 

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. 

Nessuna protezione per gli investitori dell'UE.

Questo contenuto è destinato esclusivamente a scopo informativo e formativo e non deve essere considerato un consiglio di investimento o una raccomandazione di investimento.

 

 

 

 

Un altra piattaforma che ha raggiunto una grande popolarità con le criptovalute è IQ Option di cui abbiamo parlato qui.

 

È di certo una tra le più conosciute anche grazie al basso deposito richiesto: solo 10 euro.

 

Offrono una piattaforma demo gratis che puoi ottenere semplicemente andando su IQ Option (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Piattaforma totalmente gratis senza costi o commissioni fisse.

 

IQ Option (clicca qui per il sito ufficiale) permette di usufruire di un conto demo illimitato.

 

Si tratta di una simulazione di trading senza rischi, dato che non ci sono soldi veri, ma solo virtuali.

 

Anche in questo caso potrai accedere ad una chat aperta a tutti i trader e clienti della piattaforma.

 

Un modo sociale per scambiarsi idee e opinioni sempre e comunque in tutte le lingue supportate da IQ Option (clicca qui per il sito ufficiale).

 

 

 

 

Come ti abbiamo spiegato noi non appoggiamo questo genere di programmi che hanno solo lo scopo di generare rendite passive.

 

Al lungo andare non generano più niente e svaniscono nel nulla.

 

Se hai investito in Arbistar, faccelo sapere e aggiungi un tuo commento nella sezione forum qui sotto.

 

Ti preghiamo di segnalare solo esperienze veritiere comprovate da dati e argomentazioni.

 

Commenti positivi o negativi senza argomentazioni sono bannati in modo automatico dal sistema di intelligenza artificiale.

 

Puoi approfondire altri argomenti legati ai robot su criptovalute come:

 

Nazca Bot opinioni recensioni funziona o no [Guida completa 2020] >>

 

Gekko Bot opinioni recensioni funziona o no [Guida completa 2020] >>

 

Guida Principianti Cryptohopper Trading Bot recensioni opinioni >>

 

TradeSanta recensioni opinioni bot trading automatico truffa? [2020] >>

 

Come fare Trading automatico Bitcoin [2020] Autotrading >>

 

 

 

 

Reviews System WIDGET PACK

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Gianni (giovedì, 26 dicembre 2019 13:46)

    qualcuno lo ha provato Arbistar? Fanno un sacco di pubblicitá ma io non ho 5mila euro da mettere per comprare la licenza...

  • #2

    Saverio (giovedì, 02 gennaio 2020 15:22)

    Io ho comprato 1000 euro in Bitcoins il 24 ottobre e il giorno stesso li ho messi su Arbistar. A oggi, 2 gennaio, ho generato 280 euro di beneficio. Essendo passati i primi 60 giorni in cui ti tengono i soldi bloccati, ora posso già ritirare quel che voglio.
    Mi sono fidato perchè ho un amico che ha il Bot Comunitario da un annetto, ha iniziato con 500 euro e poi ha visto i risultati e si è comprato ben 2 Bitcoins! Ora sta generando sui 400 euro a settimana di benefici. Nonostante ciò, io sono un pò diffidente e non mi va di metterci più soldi, ho paura che da un giorno all'altro scompaiano con tutti i nostri soldi. Ora ho richiesto una carta di credito Visa Wirex come quella del mio amico, e i benefici settimanali me li passerò direttamente alla Visa invece di reinvestirli come finora. Quando avrò recuperato i 1000 euro messi inizialmente sarò tranquillo, e quei 1000 euro fermi su Arbistar mi preoccuperà meno che spariscano. Se avete domande, chiedete pure.

  • #3

    Saverio (giovedì, 02 gennaio 2020 15:23)

    Per Gianni: 5000 euro è il Bot personale, che ti consiglio solo se ne capisci di fare arbitraggio manualmente. Puoi invece mettere dai 300 euro in su sul Bot comunitario. Io ci ho messo 1000 euro.

  • #4

    Marco (venerdì, 17 gennaio 2020 04:06)

    Per quanto mi riguarda, sono iscritto da Marzo 2018 ed ho guadagnato un bel pò di soldini...